U12M Avis Cernusco – Arriva la vittoria ad artigli stetti.

Coppa Maschile Under 12 Spring (prima fase) – 9a giornata
12 marzo 2017 – ore 11:15
Cernusco sul Naviglio – Nuovo Palasport Comunale Sussidiaria
PALLAVOLO AVIS CERNUSCO vs LISSONE VOLLEY TEAM: 2-1
(25-16; 25-21; 18-25)

PALLAVOLO AVIS CERNUSCO: Simone ARLATI, Mattia BRUGORA, Massimo DEL TORRE, Tommaso DELLA TORRE, Tommaso FRIGERIO (K), Tommaso GALBIATI, Daniele PACIFICO, Andrea PISANI, Gabriele SANGALLI, Luca TICOZZI, Loris VIDONE, Alessandro ZINNI.
1° allenatore: Lorenzo ABBIATI
2° allenatore: Matteo BONACINA

Dirigente accompagnatore: Danila TOMASONI

Cernusco su Naviglio – Seconda partita del girone di ritorno in casa contro la formazione del Lissone.

Partenza del primo set diversa dalle ultime due prestazioni, torna un po’ la paura di giocare e gli effetti si vedono immediatamente lasciando cadere palle giocabilissime. Da bordo campo Coach Lorenzo sprona i ragazzi che reagiscono anche se lentamente tenendo in partita una agguerrita formazione ospite. Poi affiorano gli artigli dei Tigrotti e il parziale prende una piega diversa e si chiude 25-16.

Nel secondo set i ragazzi non ingranano ancora subito, alla stessa maniera del primo, non tirano fuori la grinta della partita precedente e subiscono gli appoggi della squadra del Lissone. Poi ancora una volta, e senza un apparente motivo, riprendono a giocare con belle costruzioni di gioco e chiudono a proprio favore il parziale anche se con un meno agevole 25-21.

Il terzo set è lasciato quasi completamente nelle mani degli avversari che seppur non disponendo di una gran tecnica mettono in campo tutta la grinta che hanno e prendono un break che si portano fino alla fine. Forse i Tigrotti si sentono appagati dal doppio vantaggio e lasciano cadere tante, troppe palle senza aggredire con azioni offensive. Il parziale va meritatamente agli avversari che non hanno mai mollato credendoci fino all’ultimo.

Seppur vincendo i Tigrotti non hanno messo in campo la grinta delle ultime due partite per di più con un avversario che era molto alla loro portata. I difetti nei fondamentali sono affiorati per la mancanza di volontà più che per la difficoltà delle palle da giocare.

Comunque avanti così, da inizio anno i miglioramenti si vedono e non sono sicuramente finiti qui.

Ancora in casa la prossima partita contro l’A.S. PALLAVOLO CONCOREZZO domenica 19/03/2017 ore 11:15.

pA