1DM Avis Cernusco – Avis soffre e vince al 5° set una partita “strana”

Campionato 1 Divisione Maschile Girone B – 22a giornata
23/03/2017 ore 21.15
Cernusco sul Naviglio, NUOVO PALASPORT COMUNALE – SUSSIDIARIA
Pallavolo Avis BK- Monza ASD Virtus Volley Pioltello 3–2
(22-25; 25-11; 20-25; 25-12; 17-15)

Cernusco sul Naviglio – Arriva la quinta vittoria consecutiva in campionato per l’Avis, questa volta contro la formazione di Pioltello, che è alla ricerca di punti importanti per la salvezza. La partita è caratterizzata da molti alti e bassi da parte di entrambe le formazioni, ma nel tie break Avis dimostra di essere la squadra più lucida, riuscendo così a portare a casa due punti importanti.

Coach Ricci deve far fronte all’assenza dell’influenzato capitan Denti, sostituito egregiamente da Tezzele. Il sestetto di partenza è quindi leggermente rimaneggiato, con Meroni-Leone che formano la diagonale palleggio-opposto, Belloni e Caramenti di banda, al centro Tezzele e Grimoldi (scelto come capitano per questa partita), Mio libero.

1° Set – La partita è inizialmente equilibrata, ma poi Pioltello si porta in vantaggio sfruttando le numerose disattenzioni dell’Avis: buono l’ingresso al palleggio di Cassis Daniele, l’Avis cerca di accorciare le distanze ma Pioltello riesce comunque a chiudere il set a proprio favore.

2° Set – Cernusco riparte con la formazione iniziale e un ottimo turno al servizio di Meroni e un gioco più preciso e attento dell’Avis permettono alla formazione di casa di avere un bel margine di vantaggio, chiudendo il set senza grandi problemi.

3° Set – Come nel primo set, l’Avis si concede qualche errore di troppo e naturalmente Pioltello sfrutta questa occasione: la squadra ospite si porta avanti 2 set a 1, conquistando così un punto importante in ottica salvezza.

4° Set – Confermando l’andamento molto altalenante di questa partita, l’Avis ricomincia a giocare in maniera più lucida e precisa, conquistando il quarto set con relativa facilità e mostrando un buon gioco.

5° Set – Il tie break si apre ancora in favore della formazione di casa, che al cambio campo di trova in vantaggio 8-5. Pioltello reagisce e riporta la partita in parità, Ricci inserisce Cassis Dario al posto di un affaticato Belloni, la partita prosegue punto a punto, chiudendosi ai vantaggi grazie ad un errore avversario.

Avis conferma il periodo positivo dopo aver inaugurato il 2017 con una serie di sconfitte e spera di poter prolungare questa serie di vittorie giovedì 30-03 in trasferta a Milano contro il fanalino di coda Milano Est, avversario, in continua crescita, comunque da non sottovalutare.