post

U13M AVIS CERNUSCO – I Tigrotti la domenica mattina.

UNDER 13 6×6 Maschile (prima fase) – 8ª giornata
11 febbraio 2018 – ore 09:30
Cernusco sul Naviglio – NUOVO PALASPORT COMUNALE SUSSIDIARIA
PALLAVOLO AVIS CERNUSCO vs ASS. SPORTIVA AG MILANO: 0-0
(8-25; 23-25; 13-25)

PALLAVOLO AVIS CERNUSCO: Simone ARLATI (K), Flavio COSTI, Massimo DEL TORRE, Tommaso DELLATORRE, Tommaso FRIGERIO, Tommaso GALBIATI, Daniel MAGGIO, Lorenzo Daniele MONDINO, Andrea PISANI, Luca TICOZZI, Loris VIDONE, Alessandro ZINNI.

1° allenatore: Matteo BONACINA

Dirigente accompagnatore: Paolo ARLATI

Cernusco su Naviglio – battuta di arresto più per il morale che per la classifica.

Oggi non era giornata. Perché la differenza tecnica c’era tutta, ma quel secondo set ci ha fatto capire che i nostri ragazzi qualche numero da giocare lo avevano e avrebbero potuto ruggire un po’ di più.

Nel primo set praticamente non sono entrati in campo, forse ancora un po’ assonnati per la sveglia di domenica mattina. Pronti, via e l’Ag Milano è già sul 10-1. E il prosieguo è tutto dello stesso tono: un monologo della squdra ospite, in cui spiccano solamente tre belle schiacciate dei nostri. Si chiude con un 25-8 senza storia per i meneghini.
Poi nel secondo set la rinascita dei nostri ragazzi che non ti aspetti. Entrano in campo con tutt’altra grinta. Fino all’11-11 è una lotta punto a punto, poi però i padroni di casa piazzano un parziale di 6-0 e volano sul 17-11 che fa venire le vertiggini. L’Ag Milano sembra in pallone. Invece si riprende e scodella un contro-parziale di 7-0 che li riporta in vantaggio. I nostri li riacciuffano, ma l’Ag è implacabile e scappa via sul 24-18. Set finito? Per nulla. I nostri ragazzi ritrovano la grinta e punto dopo punto si riportano sotto. 23-24. Finale per cuori forti. Ma sul più bello una invasione nostra regala il 25-23 agli ospiti.
L’ultima frazione invece, non ha mai avuto storia. Dopo pochi minuti i meneghini del quartiere Olmi sono sul 20-6. Fatua la rimontina dei nostri ragazzi che li porta fino al 13-22, prima del colpo di grazie finale.
Match senza storia dunque. Tra le cose da tenere senz’altro quel secondo set che ha dimostrato che, con qualche accortezza in più e con maggiore coraggio, i nostri ragazzi possono quantomeno infastidire anche formazioni meglio organizzate e più esperte.

Prossimo impegno l’ultima partita di campionato sabato 24/02/2018 alle ore 15:30 al CENTRO CREMONESI – EX PALESTRA PARINI Brugherio contro i DIAVOLI ROSA PINK.

(dal nostro corrispondente gT – photo by pC e vF)