post

U14M AVIS CERNUSCO – Ci siamo!

Campionato Under 14 Maschile (prima fase) girone B – 6ª giornata
17 novembre 2018 – ore 15:30
Brugherio – CENTRO CREMONESI Ex PALESTRA PARINI
DIAVOLI ROSA PINK vs PALLAVOLO AVIS CERNUSCO: 1-3
(24-26; 25-16; 22-25; 22-25)
PALLAVOLO AVIS CERNUSCO: Simone ARLATI (K), Massimo DEL TORRE, Tommaso FRIGERIO, Samuele GENESIO, Daniel MAGGIO, Giulio MANERA, Andrea PISANI, Alessandro PRINA, Guagencio ROMANO, Alessandro ZINNI.
1° Allenatore: Matteo BONACINA
2° Allenatore: Marco CONTON

Dirigente Accompagnatore:Paolo ARLATI

Brugherio, contro i vicini di casa i Tigrotti si giocano una partita importante.

Entrambe le formazioni partono subito determinate con la voglia di fare bene. Piccolo break dei DIAVOLI con i ragazzi dell’AVIS che si tengono aggrappati al set. Sorpasso degli ospiti ma grande reazione avversaria che piazza un secco 6-0 e si arriva sul 21-19. Qualche errore di troppo con coach Bonacina che si sbraccia in panchina e i padroni di casa si giocano 2 set point al 24-22. Ma al cambio palla battute efficaci, buone ricostruzioni ed un ace finale fa incamerare il parziale.

Al cambio campo si chiede ai ragazzi più concentrazione e continuità nei momenti cruciali, ma i PINK sembrano mettere il turbo: battute molto forti piegano la ricezione, non si riesce a ricostruire ed i lunghi avversari alzano muri invalicabili. Un mesto 25-16 rimette tutto in discussione.

Coach Bonacina non ci sta ed ancora una volta è come fosse costretto a fare gli straordinari: “Non capisco cosa cambi dall’aver visto una settimana di allenamenti proficui, a vedervi giocare con un fardello sulle spalle, troppo fermi sulle gambe! Dovete aggredire la palla ed attaccare, forte!”. Questo il discorso prima del terzo set.

Gli ultimi due parziali sono giocati allo stesso modo: tutte e due le squadre ci provano, attaccano e difendono, gli errori si sommano in ambedue le formazioni. Entrambe le volte i Tigrotti allungano sul finale e quando sembra si sia vicini all’epilogo, il padroni di casa con calma si rifanno sotto. Ma un attacco in diagonale nel terzo set ed un pallonetto nel quarto giocato sul giocatore più forte della compagine avversaria mettono fine alla partita con i ragazzi di coach Bonacina che con un urlo assordante si ritrovano in centro al campo ad esultare.

Bello! Bella partita, bella vittoria! Ci voleva per il morale e per scavalcare un altro ostacolo nella corsa per vincere ma soprattutto per migliorare. Vero che i ragazzi durante l’incontro devono essere sempre tenuti d’occhio, incitati, corretti e spinti da Coach Bonacina e che questa è una delle sue funzioni ma l’entusiasmo messo da Matteo viene ripagato seppur con un sforzo come se avesse corso e saltato per 1:40 della durata dell’incontro.

Prossimo impegno ancora in trasferta presso PALESTRA SCUOLE ELEMENTARI COLOMBO in via Colombo 22 a Cantù domenica 25/11/2018 alle ore 10:00.

(dal nostro corrispondente pA – photo by aF)