post

U12M AVIS CERNUSCO – SI COMINCIA ALLA GRANDE!!!

Campionato VOLLEY S3 UNDER 12 MASCHILE – SPRING girone B – 1ª giornata
17 gennaio 2019 – ore 18.45
Cernusco sul Naviglio – PALAZZETTO I.T.S.O.S. M. CURIE 
PALLAVOLO AVIS CERNUSCO vs VITTORIO VENETO VISCONTEO VERDE: 3-0
(25-7; 25-12; 25-11)

PALLAVOLO AVIS CERNUSCO: Nicolò BALZAN, Flavio COSTI, Massimo DEL TORRE (K), Tommaso GALBIATI, Diego PERAGINE, Luca TICOZZI, Nicolò Matias TOTO.

1° Allenatore: Matteo BONACINA
2° Allenatore: Marco CONTON
Dirigente Accompagnatore: Valentina FLORIO

Cernusco sul Naviglio, sul campo di casa si gioca la prima partita di campionato ed oltre agli esordienti in campo abbiamo anche un redattore esordiente per l’articolo.

Sono Flavio Costi ho 11 anni e faccio parte della squadra U12 Avis Cernusco.

Ho deciso di scrivere questo articolo per condividere con tutti il mio pensiero su questa prima grande partita. 

La partita è stata giocata all’ ITSOS, la palestra dove ci alleniamo ormai da due anni, ma  la squadra che è scesa in campo oggi pomeriggio era molto diversa da quella di allora!!!

Due anni fa la presenza di uno striscione scritto dai nostri genitori “1,2,3, forza ragazzi che il punto c’è “ci ricordava che per fare un’ azione servivano i tre passaggi; ma oggi quello striscione lo avevamo nella memoria, e oggi le azioni venivano spontanee e fluide.

Grazie a questo nel primo set abbiamo raggiunto i 25 punti senza alcuna difficoltà lasciando gli avversari a 7 punti. 

Sempre due anni fa nelle prime partite sembravamo aver paura della palla e di supportarci. Oggi in campo ci guardavamo, esultavamo, ci muovevamo e non avevamo più paura della palla e della vittoria, eravamo  consapevoli di essere cresciuti e forti chiudendo il  secondo set  25-12 per noi!!!

La gestione della palla leggera non sembrava più essere un problema, infatti anche i più piccoli hanno fatto appoggi precisi e schiacciate perfette che hanno fatto alzare il punteggio concludendo il terzo set 25-11 per noi!!!

Alla fine abbiamo fatto una grande scivolata! 

Volevo ringraziare il mio grande allenatore e i miei compagni per questa bellissima partita che mi ha insegnato molto.

(dal nostro corrispondente fC – photo by pC)