1DF – SCONFITTA AL TIE BREAK PER LE LEONESSE

dsc_5330Campionato 1 Divisione Femm. Girone F – 9a giornata
9/12/2016 ore 21.15
Nova Milanese, Palestra via Venezia
ASD Polisportiva di Nova Milanese-ASD P.O.B. Binzago
(25-27; 29-27; 22-25; 25-19; 12-15)

ASD Polisportiva di Nova Milanese: 1 Maestri G.(L), 7 Felici E., 8 Beric N., 9 Camagna M., 10 Zago M.(K), 12 Novati A., 13 Buscemi C., 14 Mariani A., 16 Naranzi C., 18 Novati V.,19 Patuzzo F., 21 Brajato A.

1° allenatore: Serrapica Michele

Nova M.se – La PdN si scontra contro il fanalino di coda Binzago, ancora all’asciutto di punti. Reduce da quattro sconfitte consecutive, alla squadra di casa si presenta l’occasione di risalire la china della classifica, anche se le ultime uscite delle novesi sono state carenti dal punto di vista del gioco.

Una partenza abbastanza equilibrata fra le due squadre, che fin dalle prime battute dimostrano un certo nervosismo in campo, commettendo entrambi banali errori difensivi, la PdN sbaglia meno e conquista verso la metà del set un piccolo ma prezioso vantaggio di due-tre punti che mantiene fino al 23-21, ma un secondo tempo chiamato dall’allenatore ospite scuote la sua formazione che prima acciuffa il pareggio (23-23) e nonostante il secondo time-out richiesto dal coach Serrapica non sortisce lo stesso effetto benefico, così Binzago ne approfitta per chiudere il primo parziale sul 25-27.

La seconda frazione inizia in modo favorevole alla squadra ospite 4-8, sul 6-11, l’allenatore novese, vista la prova deludente del sestetto, opera una sostituzione contemporanea di cinque elementi; dopo qualche momento di comprensibile sbandamento le ragazze della PdN, riescono nell’intento di riequilibrare il punteggio sul 19-19, si prosegue testa a testa fino al 22-22, Binzago replica ed è brava a riportarsi sul 22-24, ma una buona reazione delle novesi, annulla prima i due punti set e poi strappa la vittoria del secondo set sul 29-27, pareggiando i conti.

Il terzo set vede dalle prime battute prevalere la formazione della PdN (8-4,19-14), che dimostra di essere più concreta negli attacchi a rete, con il set che sembra avviarsi ad una sicura conclusione, le ospiti trovano una reazione d’orgoglio, recuperando prima parte dello svantaggio, sul 22-20 per le novesi, un black-out di gioco della PdN consente alle ragazze del Binzago con un filotto di cinque punti di rovesciare a proprio favore il risultato sul 22-25 e riportarsi avanti nel conto dei set.

Il quarto set, dopo un inizio a fasi alterne nel punteggio con entrambe le squadre che mostrano spesso difficoltà a sviluppare buone trame di gioco, il coach di casa rivoluziona nuovamente la formazione, ne beneficia nel punteggio la PdN che guadagna un discreto vantaggio sulle ospiti (16-12,23-18), a Binzago non  riesce questa volta il miracoloso recupero del set precedente e le novesi si impongono per 25-19 impattando ancora l’incontro.

Nel quinto decisivo set si rivede una discreta PdN che si porta avanti 4-0, ma Binzago non demorde, recupera lo svantaggio e va la cambio campo sul 6-8, la partita si riaccende e si riporta in parità sul 10-10, di nuovo avanti le ospiti per 10-12 che difendono bene e vanificano i tentativi di recupero della squadra di casa portando a casa la vittoria ed i primi due punti in classifica con il risultato finale di 12-15 dopo due ore e venticinque minuti di gioco.

La squadra di Nova ha offerto una prestazione deludente sul piano del gioco, numerosi gli errori commessi durante tutto l’incontro sia in fase difensiva che sotto rete con attacchi sterili ed inefficaci contro un avversario modesto che però ha saputo leggere ed interpretare meglio la chiave dell’incontro vincendo con pieno merito. Un altro passo falso con due punti preziosi persi per strada ed una classifica che si sta facendo calda nelle posizioni di coda con la possibilità di essere risucchiati ed invischiati nella lotta per la salvezza.

La prossima partita delle novesi sarà giovedì 15 dicembre alle ore 21.15. La 10. giornata del girone di andata si giocherà contro Bonomi Pattini Varedo oil Palazzetto Sport, via Italia 27 – Varedo.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

dsc_5330 dsc_5331 dsc_5332 dsc_5333 dsc_5334 dsc_5336 dsc_5337 dsc_5338 dsc_5339 dsc_5340 dsc_5342 dsc_5344 dsc_5345 dsc_5346 dsc_5347 dsc_5348 dsc_5349 dsc_5350 dsc_5352 dsc_5353 dsc_5357 dsc_5314 dsc_5319 dsc_5321 dsc_5323 dsc_5325 dsc_5326Ed ecco il filmato dell’ultimo punto !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *