1DF – AMARA SCONFITTA DELLE BIANCOROSSE….

Campionato 1 Divisione Femm. Girone F – 10a giornata
15/12/2016 ore 21.15
Varedo, Palazzetto dello Sport
Bonomi Pattini Varedo – Polisportiva di Nova Milanese
(18-25, 25-22, 25-17; 28-26)

Polisportiva di Nova Milanese: 1 Maestri G.(L), 7 Felici E., 8 Beric N., 9 Camagna M., 10 Zago M.(K), 12 Novati A., 13 Buscemi C., 14 Mariani A., 16 Naranzi C., 18 Novati V.,19 Patuzzo F., 21 Brajato A.

1° allenatore: Serrapica Michele
Dirigente Accompagnatore: Menin Eldo

Varedo – La PdN scende sul campo del Bonomi Pattini Varedo, formazione che la precede in classifica e dotata di  un buon sestetto, Nova si dovrà esprimere ai livelli di inizio campionato per raccogliere punti importanti dopo le ultime prestazioni negative.

Dopo un inizio di match equilibrato (5-5), la PdN approfitta di un filotto di quattro punti per portarsi  sul 5-9, le novesi contengono in modo ordinato la reazione della squadra di casa(11-16), il tecnico di casa chiama il primo time-out, ma al rientro il Varedo manca di lucidità e commette diversi errori in chiave difensiva con Nova che ringrazia (14-21), il finale del set è una formalità e viene chiuso ben presto per 18-25.

Nella seconda frazione la squadra di casa parte decisamente meglio con la PdN che cala di rendimento sia in recezione che nelle giocate a rete (9-6), sul 16-8 il coach Serrapica chiama il secondo tempo ed al ritorno in campo si nota una buona reattività delle novesi che accorciano il vistoso distacco portandosi a meno quattro (22-18) con l’allenatore di casa che richiede il primo tempo a disposizione, al rientro Varedo mette a segno due attacchi vincenti, sul 24-18 il finale sembra scontato, ma con una veemente replica Nova accorcia sul 24-21 costringendo il tecnico del Varedo alla seconda interruzione, alla ripresa del gioco ancora un punto di Nova riaccende un lumicino di speranza subito spento da un efficace attacco delle ragazze di casa che pareggiano i conti.

Nel terzo set, dopo un break iniziale favorevole alla PdN sul 1-4, il Varedo reagisce con molta caparbietà, rovesciando lo svantaggio iniziale, sul 5-4 le novesi accusano il colpo e le casalinghe guadagnano nel punteggio fino a ritrovarsi sul (9-4, 16-8) con i due tempi chiamati nel frattempo dal tecnico novese che non sortiscono però nessun effetto positivo ed il parziale scivola via senza troppo sussulti con la squadra di casa che chiude agevolmente per 25-17 portandosi in vantaggio per due set ad uno.

Anche nel quarto set Nova parte in sordina e Varedo ne approfitta per andare sul 7-4, il tecnico novese ferma il gioco per scuotere la squadra, al rientro finalmente si vede un sestetto trasformato, migliora l’attacco ed anche la difesa contiene le giocate del Varedo, dopo aver agguantato il pari (11-11) allunga con decisione fino al 11-16, ma una replica delle ragazze di casa riporta l’incontro in bilico (15-16), a fasi alterne si arriva sul 22-22, sul 23-24 la PdN ha tra le mani la palla set, ma Varedo controbatte annullandolo per ben tre volte, sul 26-26, un errore sotto rete di Nova concede il primo match-ball all’avversario che non spreca e con un attacco vincente si aggiudica la partita (28-26) dopo oltre due ore di gioco.

La PdN ha offerto nell’occasione una prestazione migliore rispetto alle ultime uscite pur non raggranellando nessun punto, che a conti fatti avrebbe sicuramente meritato. Purtroppo è mancata la zampata decisiva nel quarto set, nonostante ciò si è intravisto un sensibile progresso sul piano del gioco che lascia ben sperare per il proseguo del campionato. Un plauso al nostro avversario di turno che ha offerto spunti tecnici di buona fattura, dimostrando cinismo nei momenti critici della partita.

La prossima partita delle Novesi sarà venerdì 23 dicembre alle ore 21.15. La 11. giornata del girone di andata si giocherà contro la ASD Pol. Cassina Nuova presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese. Vi aspettiamo come sempre numerosi…

(dal nostro inviato Eldo Menin)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *