1DF – NATALE SENZA PUNTI PER LE RAGAZZE DI SERRAPICA

2016-12-23-21-58-39Campionato 1 Divisione Femm. Girone F – 11a giornata
23/12/2016 ore 21.15
Nova Milanese, Palestra via Venezia
ASD Polisportiva di Nova Milanese-ASD Pol. Cassina Nuova
(25-22; 23-25; 21-25; 15-25)

ASD Polisportiva di Nova Milanese: 1 Maestri G.(L), 7 Felici E., 9 Camagna M., 10 Zago M.(K), 12 Novati A., 13 Buscemi C., 14 Mariani A., 16 Naranzi C., 18 Novati V.,19 Patuzzo F., 21 Brajato A.

1° allenatore: Serrapica Michele

Nova M.se – La PdN si scontra contro una diretta concorrente di bassa classifica, la ASD Pol. Cassina Nuova, una partita fondamentale per i punti in palio che valgono il doppio, dove le novesi reduci da una serie di sei sconfitte cercheranno in tutti i modi di invertire la rotta negativa.

Dopo una partenza abbastanza equilibrata è la formazione di casa che dimostra una maggiore concretezza negli scambi, sul 11-7 l’allenatore ospite chiama il primo time-out, al rientro il suo gruppo recupera metà svantaggio, Nova mantiene due punti preziosi di vantaggio fino al 19-17 con il secondo tempo richiesto dal tecnico di Bollate, le novesi stringono i denti e conservano lo scarto minimo aggiudicandosi con merito il primo set per 25-22.

La seconda frazione inizia in modo favorevole alla squadra di casa, dopo essere andata sotto per 2-5 con un filotto di sei punti ribalta il punteggio sul 8-5, ma le ospiti non demordono e con una buona organizzazione corale annullano lo svantaggio a metà parziale (11-11) è la volta del coach Serrrapica di richiedere il primo time-out, il sestetto novese però manca di incisività sotto rete mentre le ragazze di Bollate dimostrano una maggiore determinazione negli attacchi dalla prima linea, sul 13-17, il tecnico novese è obbligato a chiamare l’ultimo tempo a disposizione, la PdN riduce lo svantaggio (16-18, 21-23) ma le ospiti rispondono colpo su colpo e vincono un combattuto secondo set per 23-25.

Il terzo set vede fin dalle prime battute prevalere ancora la formazione della PdN (8-5), ma il sestetto ospite con una reazione d’orgoglio annulla lo svantaggio e poi allunga grazie ad una serie positiva di sette punti (10-15), il distacco aumenta fino ad un più sette (12-19) con il tecnico di casa obbligato a chiamare il suo secondo tempo, la PdN rientra più aggressiva ed accorcia ben presto lo svantaggio (16-20, 21-23) ma l’allenatore del Bollate è pronto a sfruttare i suoi due tempi per congelare il recupero di Nova e ricompattare il proprio sestetto, al rientro in campo con due attacchi vincenti le ospiti chiudono il set sul 21-25, portandosi avanti nel conteggio dei set.

Il quarto set, dopo un inizio a fasi alterne nel punteggio con entrambe le squadre che mostrano spesso difficoltà a sviluppare buone trame di gioco (10-10), è la formazione ospite ad assumere il comando dell’iniziativa con una ordinata difesa corale ed  una maggiore precisione sotto rete (12-14, 14-18), su questi parziali il tecnico di casa chiama i due time-out per scuotere la propria squadra, ma la PdN ritorna in campo senza nessuna velleità e per il Bollate è una cavalcata verso il successo finale per 15-25 dopo quasi due ore di gioco.

La squadra di Nova ha offerto una prestazione deludente sul piano del gioco, contro una diretta rivale non ha saputo esibire gli attributi necessari per vincere un incontro delicato, numerosi gli errori commessi durante tutto l’incontro sia in ricezione che sotto rete proponendo spesso attacchi sterili ed inefficaci contro un avversario modesto che però ha saputo adattarsi meglio alle caratteristiche tecniche delle novesi vincendo con pieno merito. L’ ennesimo passo falso ha ormai fatto scivolare la PdN nelle zone basse della classifica con altre quattro squadre invischiate nella lotta per la salvezza.

La prossima partita delle Novesi sarà venerdì 13 gennaio alle ore 21.15. La 12. giornata del girone di andata si giocherà contro Pallavolo Cesano presso la palestra scuola media Galilei, via E. Montale – Cesano Maderno.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

2016-12-23-21-01-58 2016-12-23-21-02-09 2016-12-23-21-02-19 2016-12-23-21-02-23 2016-12-23-21-02-31 2016-12-23-21-02-42 2016-12-23-21-02-43 2016-12-23-21-03-00 2016-12-23-21-03-06 2016-12-23-21-03-39 2016-12-23-21-03-44 2016-12-23-21-03-58 2016-12-23-21-04-56 2016-12-23-21-05-27 2016-12-23-21-07-51 2016-12-23-21-24-51 2016-12-23-21-58-39 2016-12-23-22-02-10 2016-12-23-22-02-23Ed ecco il filmato dell’ultimo punto !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *