1DF – IL LISSONE PRENDE I TRE PUNTI TRA LE MURA AMICHE

2017-03-09 22.25.21Campionato 1 Divisione Femm. Girone F
09/03/2017 ore 21.15
Nova Milanese, Palestra via Venezia
ASD Polisportiva di Nova Milanese-Ristorantino Lissone
(28-26; 15-25; 21-25; 20-25)

ASD Polisportiva di Nova Milanese: 1 Maestri G.(L), 7 Felici E., 8 Beric M., 9 Camagna M., 10 Zago M.(K), 14 Mariani A., 16 Naranzi C., 18 Novati V.,19 Patuzzo F., 21 Brajato A.

1° allenatore: Serrapica Michele
Dirigente Accompagnatore: Amedeo Calisto

Nova M.se – La PdN si scontra contro il Ristorantino Lissone, formazione che attualmente occupa la quinta posizione in classifica e quindi un’avversaria in grado di mettere in difficoltà le novesi che si trovano nella necessità di vincere a tutti i costi per risalire la china di una classifica ormai complicatasi per le diverse sconfitte subite contro le dirette rivali alla lotta per la salvezza.

Partenza sprint per la PdN che si trova subito in vantaggio per 5-0 con il tecnico ospite costretto a chiedere subito un tempo, al rientro la situazione non muta, le novesi si dimostrano più precise a rete e mantengono un rassicurante vantaggio (15-10, 21-16), un calo di concentrazione nel finale del set consente però un recupero in extremis delle lissonesi, sul 24-24 si trovano per due in vantaggio con la palla set (24-25, 25-26), ma Nova stringe i denti e con un po’ di fortuna trova una sofferta ma meritata vittoria per 28-26.

La seconda frazione inizia ancora in modo favorevole alla squadra di casa, sul 7-2 l’allenatore lissonese chiama il time-out per ricaricare il suo sestetto, al rientro le ospiti si dimostrano più aggressive e determinate in attacco, recuperano fino a meno uno (9-8) con il coach Serrapica che a sua volta chiede l’interruzione, al ritorno in campo le novesi sembrano meno reattive dell’inizio gara e subiscono il gioco avversario, sul 13-16 anche il secondo tempo richiesto da Nova non scuote la squadra e Lissone ne approfitta per allungare fino al 15-20, poi un break di cinque punti (15-25) vale il pareggio nel conto dei set.

Il terzo parziale vede fin dalle prime battute prevalere le lissonesi più concrete a rete  e reattive nella fase difensiva (6-12, 9-15), il tecnico novese è costretto a chiamare due time-out ravvicinati (9-15, 12-19), Nova recupera un paio di paio di punti, ma il distacco sul 18-23 resta comunque rassicurante per le ospiti che controllano con sicurezza e chiudono il set sul 21-25, portandosi avanti nel numero dei set vinti.

Il quarto set, dopo un inizio punto a punto fino all’ 8-8, vede le ospiti trovare il guizzo vincente per guadagnare un piccolo margine di vantaggio (11-14), ma la Pdn ha un’ottima reazione e ribalta il punteggio sul 16-15, l’allenatore lissonese chiama il tempo ed al rientro il set si fa incandescente, si lotta punto a punto fino al 20-20, sul 20-21 anche il tecnico novese richiede un primo tempo per ricaricare il sestetto, ma Lissone trova altri due punti ‘pesanti’ e sul 20-23 l’allenatore di casa blocca nuovamente il gioco per il secondo time-out a disposizione, ma le novesi non trovano più la forza per ribattere e le ospiti chiudono con autorità il set per 20-25 aggiudicandosi l’incontro dopo quasi due ore di gioco.

La squadra di Nova ha offerto una prestazione a tratti discreta, ma sottotono nei momenti decisivi in cui si è trovata in vantaggio contro un avversario tutto sommato alla sua portata. Purtroppo come spesso è capitato in circostanze precedenti è mancata la massima concentrazione e determinazione per tutto l’incontro. L’ ennesimo passo falso ha ormai fatto scivolare la PdN nelle zone basse della classifica con altre tre squadre invischiate nella lotta per la salvezza.

La prossima partita delle novesi sarà venerdì 17 marzo alle ore 21.15. La 8. giornata del girone di ritorno si giocherà contro GSO Sampietrina presso la palestra delle Scuole Elementari Parrocchiali San Pietro M., via S.Carlo 52 – Seveso.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

2017-03-09 21.49.52 2017-03-09 22.02.04 2017-03-09 22.13.57 2017-03-09 22.15.51 2017-03-09 22.16.51 2017-03-09 22.17.13 2017-03-09 22.21.03  2017-03-09 22.31.43

Ed ecco il filmato dell’ultimo punto !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *