U13F – LE LEONCINE DI MAESTRI & MAESTRI TESTA A TESTA CON LE PRIME IN CLASSIFICA

20170506_155215Campionato Volley Cup Under 13 femminile
06/05/2017 ore 15.30
Campo via Premoli – Carnate
Carnate Usmate Ve late volley – Polisportiva Nova Milanese
3 : 0
(25-17; 25-22; 25-23)

Polisportiva di Nova Milanese:  37 Andreoni Alice, 30 Antonino Giulia, 45 Brasca Francesca, 48 Ciocca Emma, 39 Di Dio La Leggia Noemi, 25 Lavezzari Elisa (K), 44 Pasi Elisa, 33 Quitadamo Beatrice, 29 Turiello Elisa

1° allenatore: Maestri Emilio

Orgoglio bianco rosso: grandi le nostre leonesse che contro la prima in classifica, tirano fuori gli artigli. Perso il primo set, nel secondo non regalano niente: si buttano su tutte le palle riuscendo a far ripartire sempre il gioco e dando filo da torcere alle padrone di casa. Orgoglioso il coach Maestri che ha trascinato le ragazze, sostenendolo  e correggendole.

Come sempre facciamo fatica ad entrare in partita e il Carnate ci lascia fermi a 11- 01, poi inizia la rimonta. Ecco che il gioco si fa sempre più acceso e il tabellone segna 20-10: troppa ancora la distanza per farci sperare. Le biancorosse non demordono e il gioco continua. Ci avviciniamo: 21-13 e poi ancora quattro punti, ma non abbastanza per conquistare il set che termina 25-17.

Il gioco avvincente del primo set e l’essere riuscite in ogni caso a tener testa alle prima in classifica, ci fa entrare in campo con più grinta. A pochi minuti il tabellone segna 2-6 per le novesi che continuano ad allungare la distanza fino a 6-11. Qualche errore lascia che il Carnate rimonti per poi raggiungerci: 11-11. Si va avanti punto a punto: ci si butta su tutte le palle e si va a schiacciare. La voglia di vincere è davvero tanta. Dalla panchina il coach non molla mai le ragazze. Il Carnate a fatica va in vantaggio 23-21, riusciamo a conquistare ancora un punto e poi per soli tre punti la vittoria è delle padrone di casa dopo 26 minuti di gioco. Grandissimo set ragazze: finalmente in campo una quadra compatta con ragazze che hanno mostrato di essere davvero delle leonesse se vogliono,

Troppo amari quei tre punti di differenza del secondo set: si parte in vantaggio anche nel terzo set. Veniamo raggiunte dopo un gioco serrato quando il tabellone segna 17-17. Inizia a farsi sentire la stanchezza, ma continuiamo a combattere: è ancora una lotte punto a punto fino a 23 pari poi il Carnate si aggiudica seppur a fatica anche il terzo set.

« Abbiamo finalmente – commenta l’allenatore orgoglioso e soddisfatto – trovato la chiave per giocare a pallavolo. Ora dobbiamo continuare su questa strada e migliorare sempre più»

Prossima partita sabato 13 maggio alle 16.00 a Correzzana contro il volley Correzzana.

(dal nostro corrispondente Anna Quartiroli)

20170506_155156 20170506_155208 20170506_155211 20170506_155214 20170506_155224 20170506_155230 20170506_155234 20170506_155246 20170506_155250 20170506_155310 20170506_155312 20170506_155319 20170506_155409 20170506_155413