post

1DF – ANCORA UNA VITTORIA SUL CAMPO DEL CINISELLO

Campionato 1 Divisione Femminile Girone F – 9.a giornata
4/12/2018 ore 21.00
Cinisello Balsamo, scuola media Gorky
Go Fitness Hub Cinisello – Polisportiva di Nova  0 : 3
(23-25; 21-25; 18-25)

Polisportiva di Nova:  1 Brambilla A.(L1), 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M.(K.), 11 Lenoci V., 12 Novati A., 15 Bolzoni N., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V.(L2).

1° allenatore: Michele Serrapica
2° allenatore: Giorgio Corsi
Dirigente Accompagnatore: Eldo Menin

Cinisello Balsamo – La PdN scende sul campo della Go Fitness Hub Cinisello, formazione che  tallona a soli tre punti le novesi, senz’altro una bella sfida aperta a tutti i risultati. Per Nova anche un’occasione di aumentare il vantaggio su una rivale diretta per la lotta alla testa della classifica, ma servirà disputare una partita tatticamente perfetta.

Buon avvio della PdN presto avanti per 5-12  grazie ad serie di ottime combinazioni offensive e nonostante i due time-out chiamati dal coach Sgrò; le ragazze di casa si ricompattano verso la metà del set e poco a poco rosicchiano il distacco accumulato nella parte iniziale, sul 15-18 è la volta del tecnico novese di usufruire del primo time, al rientro però sono di nuovo le cinisellesi più precise sotto rete a mettere in difficoltà il reparto difensivo di Nova, si giunge alla parità sul 22-22 con il secondo tempo chiamato dal coach Serrapica, il primo errore sul servizio di Cinisello ed un ace per le ospiti portano la PdN ad un punto dal set, le casalinghe annullano il primo set-ball con un efficace attacco dalla prima linea, ma al secondo tentativo Nova chiude con una schiacciata lungo linea e conquista uno splendido primo set per 23-25.

La seconda frazione comincia ancora in discesa per Nova(3-8, 4-11) con Cinisello in chiara difficoltà a contenere il gioco delle novesi, nuovamente però nella parte centrale del set la formazione di casa replica con caparbietà e ricuce lo svantaggio fino a meno due (16-18), ma la PdN controbatte e respinge il ritorno delle avversarie riallungando nel punteggio (18-23) per poi chiudere a proprio favore anche il secondo set per 21-25.

Il terzo set è la fotocopia del precedente, la PdN infila una striscia positiva di attacchi e servizi (3-9, 6-15), il sestetto di casa sembra incapace di reagire ma con un filotto di quattro punti, frutto di tre errori novesi ed un ace riduce lo svantaggio per la terza volta(10-15, 16-20), ma per l’ennesima occasione Nova riallunga con decisione nel finale e si impone meritatamente per 18-25 dopo un’ora ed un quarto di gioco.

(dal nostro corrispondente Eldo menin)