post

1DF – VITTORIA DELLE BIANCOROSSE CHE LASCIANO UN SET AL PADERNO

Campionato 1 Divisione Femminile Girone F – 21.a giornata
15/03/2019 ore 21:15
Paderno Dugnano-Cassina Amata, Scuole Elementari A. Manzoni
Pallavolo Paderno Dugnano ASD – Polisportiva di Nova 1 : 3
(16-25; 13-25; 25-21, 15-25)

Polisportiva di Nova: 1 Brambilla A.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M.(K.), 11Lenoci V, 12 Novati A., 15 Bolzoni N., 16 Naranzi C., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V.(L2).

1° allenatore: Michele Serrapica
2° allenatore: Giorgio Corsi
Dirigente Accompagnatore: Eldo Menin

Paderno D.no – La PoldiNova scende sul campo della Pallavolo Paderno Dugnano ASD, fanalino di coda in classifica generale, si tratta quindi di un buon test in vista della importante partita in programma la prossima settimana contro la forte formazione di Cinisello.

Inizio sotto tono tra le due squadre (4-5), fortunatamente la PoldiNova  trova qualche buon servizio ed infila un parziale di otto ad uno (5-13), anche nella fase centrale le ospiti controllano il gioco ed allungano fino al 7-17, time-out per coach Di Benedetto, la squadra di casa non ricuce lo strappo e le Novesi aumentano il vantaggio (10-22), secondo time per le padernesi ma Nova contiene bene il ritorno avversario e senza sorprese conquista il primo set per 16-25.

La seconda frazione comincia punto a punto fino al 9-9, poi la PoldiNova prende il largo grazie ad una serie di ottime conclusioni dalla prima linea (10-16), nella parte intermedia continua il buon momento delle Novesi, sul 13-23 Paderno chiama un secondo disperato time-out, ma al rientro le ragazze di casa subiscono due servizi vincenti da parte di Nova che consegnano anche il secondo set alle Novesi per 13-25.

Il terzo set è la fotocopia di quello precedente, a fasi alterne si procede su un piano di parità fino al 6-7, successivamente le Novesi agguantano un break di quattro punti, sull’ 8-13 coach Serrapica chiama un time-out per risistemare il sestetto in campo, a metà set la PoldiNova cala il ritmo di gioco e le padernesi ne approfittano per farsi sotto(17-20), le Novesi malgrado un piccolo margine di vantaggio smarriscono la lucidità necessaria per chiudere l’incontro e con una brutta sequenza di errori danno la possibilità alle avversarie di annullare primo lo svantaggio e poi di ribaltare il set per 25-21.

Nel quarto parziale la PoldiNova parte più convinta e si avvantaggia ben presto di sei lunghezze (6-12), Paderno chiama il tempo, ma stavolta le Novesi prestano maggiore attenzione in fase di ricezione e ricostruzione del gioco, secondo time per la formazione di casa sul 10-17, Nova però non abbassa la guardia e nonostante qualche piccolo svarione nel finale si aggiudica il set per 16-25 dopo quasi due ore di gioco.

La squadra di Nova ha disputato nel complesso una prova discreta sebbene ogni tanto nel finale dei set fatichi a mantenere i nervi saldi e conceda spazi di recupero agli avversari. Un plauso anche alle ragazze della panchina che si sono fatte trovare pronte al momento di entrare sul terreno di gioco fornendo il loro apporto per il conseguimento della vittoria finale, onore anche al Paderno che ha tenuto il campo con grande generosità ed impegno.

La prossima partita delle Novesi sarà venerdì 22 marzo alle ore 21.15. La 9.a giornata del girone di ritorno si giocherà contro Go Fitness Hub Cinisello presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese. Vi aspettiamo come sempre numerosi… e sportivamente rumorosi.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)