U18F Zenith Rondò Muggiò – Le ragazze di coach Franchin si arrendono alle prime della classifica

Campionato  U18 girone E
18-11-2017 ore 18,00
Zenith Rondò Muggiò vs Volley Cormano 0-3
(21-25, 25-27, 10-25)

Zenith Rondò Muggiò: 1# Gobbo (L), 3# Mauri, 9# Dell’Orto (K), 11# Rosa, 15# Nasuti, 18# Selvatici, 19# Pizzi, 21# Errante, 24# Mininno.

allenatore: Alteo Franchin

Muggiò –  Alle già conosciute assenze di Terranova e Savinelli si aggiunge quella dell’ultimo momento di Lacavalla a casa con la febbre; delle poche ragazze presenti annotiamo: Gobbo risentimento ginocchio e caviglia, Dell’Orto dito della mano destra dolorante, Rosa affaticamento, Mininno botta ad un fianco, insomma, più che la cronaca di una partita sembra la lista di un bollettino medico ma le nostre provano a contrastare la prima in classica anche se, alla fine si devono arrendere ad una sconfitta per 3-0.

Primo set in campo con Rosa-Mininno, come alzatrice-opposto, Mauri-Pizzi centrali, Dell’Orto-Selvatici bande, Gobbo libero. Il set si mantiene in equilibrio fino al 10 pari poi un turno di battuta a metà tra il fortunoso e insidioso fa allungare le ospiti di 6 punti. A metà set coach Franchin cambia la regia ed entra in campo Nasuti, le nostre provano a lottare e a recuperare il divario ma le ospiti non mollano e alla fine si aggiudicano il set per 25-21.

Secondo set in campo con Nasuti-Mininno come alzatrice-opposto, Mauri-Pizzi centrali, Dell’orto-Selvatici bande, Gobbo libero. Le nostre ragazze ci provano e danno vita ad un bel set, unica pecca di questo set, 6 battute sbagliate. Gobbo, nonostante gli acciacchi difende bene e recupera bei palloni permettendo alle sue compagne di costruire e contrastare le avversarie; le atlete di Muggiò ci credono e combattono ma, alla fine, sul 26-25 si devono arrendere ad un attacco vincente delle atlete di Cormano che vincono anche questa frazione di gioco .

Terzo set in campo con Rosa-Mininno come alzatrice-opposto, Mauri-Pizzi centrali, Dell’orto-Selvatici bande, Gobbo libero. Il contraccolpo psicologico della sconfitta di misura del set precedente è evidente. Sul 5-7 Coach Franchin prova a smuovere la squadra e fa entrare in campo Errante al posto di Selvatici ma le nostre ragazze ormai hanno tirato i remi in barca. Gli acciacchi (ad ogni fermata di gioco assistiamo ad un continuo correre a mettere ghiaccio) e il morale basso hanno la meglio sulle nostre ragazze e il set si conclude nel peggio dei modi con un secco 10-25.

Prossimo appuntamento domenica 3 dicembre ore 17,30 in casa della Polis Senago

Monia