U16F – Pro Victoria Macron continua la striscia vincente

2017-01-08-photo-00000140Campionato U16 – Prima Fase – girone D
08-01-2017 ore 15.00
Vimercate, Palestra Scolastica Don Milani
Polisportiva Dimica Potenter Vs Pro Victoria Macron Store Grande Milano 1-3
(19-25, 23-25, 25-19, 19-25)

Pro Victoria : 1 Erica Longo, 2 Cristal Olivieri, 3 Silvia Pastori, 4 Federica Mariani, 5 Vittoria Francalanci, 6 Martina Savinelli, 7 Chiara Villa, 8 Federica Bignami, 9 Valentina Sala, 10 Chiara Sangalli, 11 Martina Baretta, 12 Francesca Nappo.

1° Allenatore:  Coach Rox
2° Allenatore: Davide Fossati
Dirigente Accompagnatore : Desideria De Leonardis

Vinmercate – Terza del girone di ritorno per le ragazze dell’under 16 guidate da Coach Rox. Riaffrontiamo la Polisportiva Dimica Potenter, una delle due squadre che ci hanno costretto al quinto set all’andata e quindi ci aspettiamo una partita combattuta.

Si riparte dopo la pausa per le festività Natalizie anche se le ragazze hanno continuato ad allenarsi con continuità. Partenza decisa delle nostre avversarie che dimostrano di essere subito in partita mentre noi stentiamo, soprattutto nelle seconde linee in fase difensiva. Primo tratto di set e siamo subito sotto sul 8 a 4 e coach Rox chiama un time out. Si ha la sensazione che faccia l’appello per verificare se le ragazze siano o meno presenti. Si riprende e l’interruzione produce gli effetti sperati, con in battuta Sala inanelliamo una serie di punti consecutivi, raggiungiamo e superiamo di slancio le nostre avversarie. A questo punto il time out è chiamato dal coach della Dipo sul 10 a 12. Nuova ripartenza e le ragazze non mollano la presa continuando a condurre il set senza lasciare l’iniziativa. Qualche errore di troppo in battuta (3 errori) tiene in partita le nostre avversarie senza lasciarle però mai avvicinare. Chiudiamo il primo set sul 19 a 25.

Si inizia il secondo set che sembra ricalcare fedelmente il copione del primo, loro subito in partita e noi no. Risultato 10 a 5 per loro. Evidentemente il motore delle nostre ragazze necessità di tempo per entrare in temperatura e una volta a regime produce i risultati attesi. Rientriamo in partita e raggiungiamo le nostre avversarie. Il set prosegue in sostanziale parità senza che nessuna delle due formazioni dia la sensazione di poter prevalere. Qualche nervosismo di troppo in campo obbliga l’arbitro a chiamare i due capitani per riportare la situazione nei giusti binari. Si arriva in finale di set e con un colpo di reni chiudiamo anche questo a nostro favore sul 23 a 25. Siamo sul 0 a 2.

Partiamo per il terzo set e niente da fare… non ne vogliamo sapere di carburare sin da subito. Break delle nostre avversarie che partono subito di slancio e ci mettono sotto. Siamo sul 10 a 4. Proviamo a reagire ma a differenza dei precedenti set le nostre avversarie non mollano la presa e non ci consentono mai di arrivare vicine. Troppo imprecise le nostre seconde linee sia in fase di ricezione che di difesa. Continuiamo con un effetto elastico nel tentativo di riagganciarle ma ogni volta loro ripartono e scavano nuovamente un divario. Il loro vantaggio accumulato nella fase iniziale del set rimane praticamente sino alla fine e questa volta non riusciamo a rientrare. Set per loro sul 25 a 19 e siamo sul 1 a 2.

Si parte per il quarto set e finalmente iniziamo in vantaggio e siamo noi a produrre il primo break. Time out chiamato dal coach avversario sul 3 a 9 nel tentativo di porre termine al momento negativo. Si riparte con un contro break da parte loro con nove punti per loro contro cinque dei nostri. Punteggio a parte le due squadre tengono bene il campo e nessuna delle due vuole cedere il passo. In particolare evidenza la numero 24 della Dipo che ogni qualvolta ha la possibilità di schiacciare ci fa male e da parte nostra un muro efficace con in evidenza la Francalanci. Alla battuta per noi sale la Sala che con una serie molto efficace scava un piccolo divario tra noi e le nostre avversarie. E’ il break decisivo che ci porta al finale di set a nostro vantaggio sul 19 a 25. Set e partita.

La prossima partita sarà in casa il 14 Gennaio alle ore 18.00 presso la palestra di Via Manara a Monza e ci vedrà giocare contro la PSD Cambiaghese.

Nelle prime tre partite del girone di ritorno abbiamo già affrontato la seconda a la terza in classifica uscendone in entrambi i casi vincitrici. Abbiamo accumulato un vantaggio di sei punti sulla seconda in classifica e comandiamo il girone con autorevolezza.

Dal nostro corrispondente Roberto Francalanci