U12M Pro Victoria – …una sconfitta per crescere

Coppa Maschile U12 Girone B – 2a giornata
22/01/2017 ore 15.30 Monza, TSC Achille Mapelli – Via Parmenide, 18
U12M PRO VICTORIA – PALLAVOLO GONZAGA GIOVANI : 0-3
(6-25; 18-25; 10-25)

Si torna a giocare dopo il turno di riposo e lo slittamento della partita prevista il 22 gennaio. Si gioca quindi in casa contro il Gonzaga Milano.

Primo set: Pronti via e partenza a razzo del Gonzaga (0-3) che dimostra sin da subito di essere di un livello superiore. Riusciamo a fare qualche punto ma siamo imprecisi in ricezione (dove non riusciamo a leggere gli attacchi avversari) e poco incisivi in attacco. Ci ritroviamo 6-13 ma da qui in poi è un susseguirsi di punti dei nostri avversari facilitati anche da troppi nostri errori, fino ad arrivare al 6-25 che chiude un set praticamente non giocato.
I nostri allenatori Parravicini – Tadini cercano di scuotere i ragazzi invitandoli a reagire e provare ad impensierire questa squadra così organizzata.

Secondo set: Battiamo noi e andiamo subito sul 4-0 che fa ben sperare ma sempre per qualche nostro errore e per bravura del loro attacco ci ritroviamo, tra qualche punto nostro e molti punti loro, 6-15. Però a differenza del primo set i nostri ragazzi riescono a giocare meglio creando problemi al Gonzaga e riuscendo a fare punti anche con buon gioco e buona grinta. E’ così che riusciamo ad arrivare 14-20 e dopo un po di scambi combattuti si chiude il set 18-25. Bel set, ci abbiamo provato, bravi ragazzi !

Terzo set: Si comincia sulla falsariga del secondo set con i nostri ragazzi che riescono a controbattere il bel gioco del Gonzaga. Così tra un altalenarsi di punti si arriva al 4-7 ma commettiamo qualche errore di troppo sia in difesa che in attacco ma anche in battuta e arriviamo al parziale di 8-16. E’ una fase della partita dove i nostri ragazzi non riescono a contrastare gli attacchi precisi degli avversari e così si arriva a fine match con il risultato di 10-25.

Il rammarico è di aver reso troppo facile, al Gonzaga, il primo set non giocando come avremmo potuto sia da un punto di vista tecnico che caratteriale. Servirà sicuramente da lezione per le prossime partite. Rimane la soddisfazione di aver provato a contrastare una squadra che gioca veramente bene e questo ci è riuscito nel secondo e terzo set.

Appuntamento a domenica a Bresso per il prossimo match.
20170201_18595320170201_192549