La Mista cala il Settebello, espugna Cologno con un finale incredibile e conferma il primato nel Girone

Pro Victoria Monza: Sgroi (K), Pone, Magni, Vergeat, Bertuzzo, Signorini, Mauri, Radaelli,  Colombo, Palomba. Allenatore: Andrea Cauteruccio

La Mista di Coach Cauteruccio infila la settima vittoria consecutiva nel Campionato Primaverile PGS e consolida il primo posto in classifica staccando con una vittoria dal finale imprevedibile la più diretta inseguitrice, la US San Giuliano di Cologno.

Vediamo brevemente come sono andate le ultime 5 giornate per la squadra Monzese nel mese di Marzo:

06/03/17          Speranza Verde Cinisello  – Pro Victoria Monza        1-3

09/03/17          Polisportiva Carugate – Pro Victoria Monza               0-3

14/03/17          Pro Victoria Monza – Carnate/A                                   3-1

21/03/17          Pro Victoria Monza – T.N.T. Protocentenaro              3-0

L’ultimo incontro del 30/3 vale la testa del girone e si gioca in casa della seconda in classifica a Cologno. La palestra non è delle migliori, il soffitto molto basso rende più complicate ricezioni e difese ma soprattutto, come ultimamente spesso accade ai Monzesi, la quota rosa della squadra è limitata a 3 sole giocatrici.

La squadra di casa è dotata di ottime individualità tra cui spicca la palleggiatrice Quadrio ma tutti i componenti hanno buona tecnica in tutti i fondamentali ma soprattutto in difesa.

L’incontro è equilibrato, Pro Victoria fatica ad imporre il proprio gioco e le due squadre, conquistando un set a testa alternativamente trascinano la partita al 5° set.

L’inconsueto tie-break merita un racconto più dettagliato: sull’1-1 Colombo rimane a terra colpita da dei dolorosissimi crampi ad entrambi i polpacci, Cauteruccio non ha cambi femminili in panchina ed il finale sembra segnato. Molto sportivamente i ragazzi del San Giuliano pazientano in campo mentre si tenta di recuperare la giocatrice Monzese che alla fine riesce solo a stare ferma in piedi a bordo campo.

Così si riprende a giocare di fatto in 5 contro 6 ma la sfida impossibile stuzzica gli ospiti che, giocando un set quasi perfetto, sorprendono i padroni di casa e prendono il largo e vanno al cambio campo sul 3-8. San Giuliano tenta il recupero ma i ragazzi di Pro Victoria non perdono la concentrazione, rintuzzano gli attacchi ed amministrano il vantaggio fino all’entusiasmante finale di 13-15.

Monza conquista così la posta piena e si prepara alle ultime 3 partite del Girone.