U16 Pro Victoria Countdown – Battuta d’arresto, al tie break stavolta festeggia il Sanda

Campionato Under 16 femminile (prima fase), Girone F – 8^ Giornata
Sabato 02/12/2017 ore 15.30
Monza, Palestra Oratorio Femminile S.Biagio, Via Manara
Pro Victoria Countdown – A.S.D. Sanda Volley 2-3
(20-25; 25-14; 21-25; 25-7; 14-16)

Pro Victoria Countdown Monza:  Barbaglia Ginevra, Cosentino Martina, Couchond Carlotta, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Guidi Silvia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Selvatici Laura (L2), Ventura Sara, Viganò Anna.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Portinari Monica e Astolfi Simona

Monza – Nella storica palestra di Via Manara, le ragazze della Pro Victoria Countdown affrontano un altro match equilibrato e carico di tensione agonistica, ospiti le “vicine di casa” di Brugherio, pronte a vender cara la pelle dopo la sconfitta 3-2 subita in casa nella 1^partita del girone.

1 set : L’incertezza del risultato dell’andata si rivede in campo anche in questa sfida, con le due squadre che si equivalgono tra alti e bassi. Partenza sprint di Monza (7-3, time out Sanda) e recupero Sanda (12-12) in un susseguirsi di emozioni. A metà del set un passaggio a vuoto dell’arbitro rischia di rovinare la bellezza della gara (assegnazione non all’altezza dell’incontro). Il nervosismo non aiuta le padrone di casa che si disuniscono e perdono il parziale 20-25.

2 set : Inizio fotocopia con Pro Victoria avanti 7-4, stavolta fortunatamente la concentrazione non cala e si va al time out ospite sul 12-7. Il Natale è alle porte e Monza decide anticipare i doni facendo cadere due palloni innocui in mezzo al campo permettendo a Sanda di tornare sotto nel punteggio,15-14. A ridare ossigeno alle Biancoblu’ ci pensano però le ragazze di Brugherio con 3 errori in attacco, dall’altra parte della rete una difesa di piede e tre ace permettono alle padrone di casa di staccare le avversarie e chiudere 25-14, con un buon livello di gioco collettivo!

3 set : Un parziale a due facce con la prima che vede Monza completamente deconcentrata ed in balia dell’avversario (16-9), la seconda con la grande rimonta che fa sperare in un incredibile recupero (23-21), purtroppo però due difese poco precise non permettono di contrattaccare in modo fluido e Sanda chiude 25-21, portandosi avanti 2-1

4 set : Dopo 3 set combattutissimi, è davvero difficile descrivere quello che gli spettatori osservano in questo parziale……. Pro Victoria cambia completamente atteggiamento e accende l’interruttore della perfezione, chiude 25-7 senza mai commettere un errore……. La domanda sorge spontanea…….. ma dov’era questa squadra negli ultimi 90 minuti? Concentrazione, rabbia agonistica, difesa e attacco precisi…… “Vi vogliamo cosi”, urlano i tifosi!

5 set : Tie Break perfettamente in equilibrio, punto dopo punto, si sviluppa con giocate efficaci senza che nessuna delle squadre riesca a prendere distanza dall’altra. La tensione si respira a pieni polmoni e la stanchezza di alcune atlete si rende evidente, ma gli allenatori decidono di confermare i sestetti iniziali. Si arriva al match point Pro Victoria che va in battuta sul 14-13, attacco Sanda e ricezione poco precisa della difesa monzese, impossibile l’intervento dell’alzatore, 14-14. Ospiti in battuta, ottima esecuzione del fondamentale che permette di portarsi a loro volta ad un punto dalla vittoria, che arriva poco dopo in seguito ad un’altra difesa complicata.

Festeggiano le ragazze di Brugherio, ribaltando con lo stesso risultato la partita dell’andata, accorciando la classifica e tornando in lotta per il secondo posto. Un occasione mancata, questa la sensazione che i tifosi si portano a casa, soprattutto osservando i due set vinti a 14 ed a 7!

Battuta d’arresto che interrompe la sequenza di 5 vittorie consecutive, le Victorine proveranno a riprendersi subito nell’insidiosa trasferta di Segrate, Domenica 10 Dicembre alle ore 10.00 presso la Palestra di Via Modigliani.

CC