post

U16 Pro Victoria Macron Store – Vittoria sofferta in trasferta contro Ausonia

Campionato U16 Femminile – 1 fase – girone D – 9a giornata
17/12/2017 ore 16.30
Vimercate-Oreno,  Palestra Scuola elementare, via Tagliamento
Asd Pol. Ausonia – Pro Victoria U16 Macron Store grande Milano  2 – 3
(20-25; 25-20; 23-25; 25-23; 11-15)

Pro Victoria: Tonarelli Monica, Ravaioli Giulia, Pellicanò Sara (L2), Ferrandino Sofia, Pellicanò Giulia(K), Milioni Giulia, Mauri Isabella, Novello Ambra Miriam, Perego Giulia (L1), Locatelli Veronica, D’Agostino Alice, Migliazza Elisa, Bracesco Emma.

1° Allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Mauri Valeria

Oreno-Vimercate –  Trasferta insidiosa per le ragazze di coach Fox che oggi andranno a fare visita alla Polisportiva Ausonia, squadra in ritardo in classifica ma sempre ostica e ben guidata: noi veniamo da una buona vittoria contro San Rocco e abbiamo bisogno di racimolare più punti possibile per guadagnarci l’accesso alla seconda fase.

1°set : ci presentiamo all’avvio di gara in maniera confusa, le ragazze sembra non si siano rese conto che la partita è cominciata, nel giro di pochi secondi ci troviamo sotto per 5 a 1 tanto da obbligare Fox a suonare la sveglia con un time out. Nel giro di pochi palloni gli urlacci del nostro allenatore sembrano cominciare ad avere effetto, la squadra comincia a sciogliere la ruggine e a macinare un gioco efficace, la palla viene controllata bene in difesa e servita con regolarità agli attaccanti che oggi paiono ben ispirati. Cominciamo così ad accorciare lo svantaggio e obblighiamo l’allenatore avversario a intervenire con un time out per cercare di rallentare la nostra rincorsa, ma ormai le nostre ragazze sono lanciate e non impiegano molto tempo a raggiungere e sorpassare il team Ausonia. Una volta raggiunto il vantaggio, il set viene controllato agevolmente e portato a termine con un 25 a 20 in nostro favore.

2°set : la seconda frazione sembra cominciare in maniera equilibrata, nessuna delle due squadre da’ la sensazione di riuscire ad allungare.Il gioco va un po’ a singhiozzo da una parte e dall’altra provocando cosi una serie sorpassi e controsorpassi fino al 19 a 19, momento in cui noi ci inceppiamo e concediamo alle avversarie un paio di break decisivi che ne approfittano e vanno chiudere sul 25 a 20.

3°set : partenza col turbo.Le nostre attaccanti, in particolare la Bracesco e la Mauri, oggi paiono in ottima vena: ci troviamo rapidamente sul 5 a 1 a nostro favore e la sensazione è che il set si possa mettere rapidamente in discesa. Ma le atlete di Ausonia non ci stanno e cominciano a farsi sotto, noi rallentiamo e cominciamo a perdere tranquillità. Una serie di nostri errori e alcuni ottimi colpi delle avversarie rimettono presto il set in discussione al punto che veniamo prima raggiunti sul 14 pari e poi sorpassati fino al 15 a 19. A questo punto siamo noi a non starci e a rifarci sotto fino a dare il colpo di coda vincente e aggiudicarci il set per 25 a 23.

4°set : la quarta frazione di gioco appare molto simile a quella precedente, noi iniziamo prendendo un buon vantaggio che però non riusciamo ad amministrare fino in fondo. Proviamo a riallungare, ma complice forse un po’ di stanchezza, ci facciamo raggiungere nelle fasi finali del set. Proviamo a resistere ma l’inerzia della partita porta Ausonia ad aggiudicarsi la 4^ frazione per 25 a 23.

5°set : il tie-break parte in maniera equilibratissima, le squadre si contendono ogni punto fino al 7 pari quando Ausonia si aggiudica un break che la porta al cambio di campo in vantaggio: la fase è emozionante e le nostre ragazze seppur un po’ stanche non mollano, anzi, sul 10 pari riescono a dare lo strappo decisivo che le porta sul 14 a 11. La partita viene decisa con un ace della Bracesco che chiude il proprio score in abbondante doppia cifra.

La partita ha vissuto di fasi alterne, Ausonia si è confermata un’avversaria ostica, ma con un po più di attenzione forse avremmo potuto portare a casa il bottino pieno. Sebbene la strada sia ancora lunga, sono comunque evidenti i progressi compiuti dalle nostre ragazze, il lavoro di Fox e Rox comincia a farsi sentire.

Prossima partita dopo la sosta natalizia, il 14/01/2018 alle ore 18.00, fuori casa contro il Concorezzo. Buone feste a tutti.

CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI

Ready, Steady, Go

Stefano Novello