post

U13F Vero Volley Torneria Colombo, Lissone indigesto

Campionato Under 13F – Prima fase – Girone J – Giornata 10
28 gennaio 2018 – ore 12.30 

YOUNG VOLLEY BONA RENAULT – VERO VOLLEY TORNERIA COLOMBO 3-0 (25-19 25-20 28-26)

 

U13F VERO VOLLEY TORNERIA COLOMBO: S. Ballabio; I. Banica; C. Cirillo; A. Couchond; E. Gaviraghi; E.S. Malanchini; G. Mancastroppa (k); A. Mattavelli; A. Mengo; V. Meroni; M. Negri; E. Rovelli; G. Scuratti; S. Somaschini.

Allenatore: Valeria Redaelli

 

Battuta d’arresto per le giovani Under 13 Vero Volley Torneria Colombo, fermate al palo dalle pari età Young Volley Lissone, autentica “bestia nera” in questa prima fase di campionato.

Nonostante un impegno decisamente di alto livello, le ragazze guidate da Valeria Redaelli si sono arrese in trasferta, dimostrando però di poter lottare ad armi pari contro qualsiasi avversario.

Il primo set parte sul filo dell’equilibrio, con botte e risposte che si alternano senza soluzione di continuità. Sul 10 pari però le lissonesi aprono un break che si rivela irrecuperabile, nonostante l’immediato ritorno all’equilibrio. Le padrone di casa si aggiudicano il primo parziale 25-19.

Il secondo set si pare sulla falsariga del primo, con giocate d’attacco potenti da parte delle ragazze biancorosse dello Young Volley Lissone, alle quali si oppone una migliore ricezione difensiva delle nostre. Sempre a metà set, sono però ancora le padrone di casa a staccarsi in avanti di qualche punto, puntando dritte alla vittoria per 25-20.

Combattutissimo e sfortunato il terzo set. Mai dome, le Under 13 Vero Volley mettono in campo un piglio di riscatto particolarmente determinato e trascinano le avversarie punto a punto fino addirittura al vantaggio del set point sul 23-24. Un pizzico di fortuna in più avrebbe consentito alle nostre di portare a casa un meritatissimo punto. Purtroppo qualche sbavatura di troppo consentiva alle lissonesi di riportarsi in parità e quindi chiudere la partita sul 28-26.

Nulla di pregiudicato nel cammino in campionato, che offrirà ora a Valeria Redaelli e alle sue ragazze la possibilità di riscatto immediato in casa contro Bresso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *