post

U12 M PRO VICTORIA – …Un passo inD…ESIO

Monza, 25 febbraio 2018

Si torna in campo, questa volta in casa per affrontare la squadra del Desio.

Primo set: Parte in battuta il Desio che mette subito in difficoltà i nostri…0-4. Riusciamo a reagire e con un buon gioco di squadra portiamo buoni attacchi che portano il parziale a 8-7. Tanti errori dei nostri ragazzi che si disuniscono e regalano punti agli avversari che si portano sul 10-17. I consigli del coach portano ad una timida ripresa che però non è sufficiente a cambiare l’andamento del set che si chiude con 14-25. Set perso più per demeriti nostri che per meriti degli avversari che comunque sono in grado di ricevere in maniera adeguata e che attaccano tanto.

  • Secondo set: I ragazzi si rendono conto di questo e cercano di ripartire con il piglio giusto e con più attenzione. Si riesce a portare attacchi precisi e migliora la ricezione…si arriva così al 11-8. I ragazzi di Desio reagiscono e riescono a riportarsi sotto e ad arrivare in parità sul 14-14. E’ ora che i nostri giovanotti sfoderano il miglior momento del set e della partita realizzando ben 11 punti di fila tra battute precise, attacchi efficaci e costringendo all’errore gli avversari. 25-14 è il risultato finale del set vinto. Finalmente un set giocato in maniera efficace. Il coach chiede di mantenere la concentrazione per il terzo e decisivo set.
  • Terzo set: L’andamento del terzo set è praticamente uguale al secondo ma, come vedremo, in maniera opposta purtroppo. Equilibrio sostanziale 4-4 prima, 10-8, fino al 13-14. E’ una fase di gioco dove buone azioni sono alternate ad errori abbastanza ingenui che malgrado le urla del coach, continuano a presentarsi. Nella parte centrale del secondo set   eravamo riusciti a realizzare ben 11 punti di fila…purtroppo in questo set questa “impresa” riescono a farla i ragazzi di Desio approfittando dei troppi errori dei nostri ragazzi che chiudono quindi il set sul 13-25.

Resta il rammarico di aver perso una partita all’altezza delle nostre possibilità. La squadra si è disunita nel momento peggiore. Il coach dice alla squadra che alla ripresa degli allenamenti si cercherà di analizzare questo aspetto.