post

U16F Pro Victoria Macron Store – Victorine sconfitte ad Agrate

Coppa U16 Femminile –  girone B – 3a giornata
sabato, 03/03/2018 ore 17.00
Agrate, Palestra scuola Elementare via Cesare Battisti
 Volley Agrate U16 – Pro Victoria Pallavolo 3 – 1
(25-21; 25-18 ; 18-25 ; 25-17)

Pro Victoria: Tonarelli Monica, Ravaioli Giulia, Pellicanò Sara (L2), Ferrandino Sofia, Pellicanò Giulia(K), Milioni Giulia, Mauri Isabella, Novello Ambra Miriam, Perego Giulia (L1), Locatelli Veronica, D’Agostino Alice, Migliazza Elisa.

1° Allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Mauri Valeria

Le ragazze di coach Fox si apprestano ad affrontare nel terzo turno di coppa la buona formazione di Agrate. Il momento non è dei migliori, infatti le Victorine vengono da alcune sconfitte che hanno sollevato qualche perplessità più per le prestazioni espresse che per sconfitte in se stesse. Nell’ultima settimana però coach Fox ha provato ad apporre alcuni cambiamenti che si spera diano dei frutti nel breve periodo.

1 set –  La squadra si presenta in campo subito con delle difficoltà. La fase di ricezione sembra particolarmente problematica, fatichiamo troppo a tenere in gioco le battute avversarie e la frazione di gioco si mette in salita già dalle prime fasi. Agrate si trova rapidamente a dover gestire un discreto margine di vantaggio ma comunque, nonostante le difficoltà difensive, la nostra squadra mostra comunque un ritrovato piglio e una discreta voglia di lottare. Ci pensa la Novello a suonare la riscossa, che dal punto di battuta infila cinque aces consecutivi che ci consentono di riagganciare le avversarie e acquisire l’entusiamo necessario. Ne esce un set combattuto e ben giocato da ambedue le squadre che molliamo solo nelle fasi finali con qualche errore difensivo di troppo e qualche piccola polemica con il direttore di gara. 21 a 25.

2 set – La seconda frazione vede sempre le padrone di casa a condurre il vantaggio, noi partiamo un po’ più timide e confuse rispetto al primo set ma comunque con un’impostazione generale migliorata rispetto alle ultime uscite. Sul 8 a 14 per Agrate sembriamo darci una scossa e ci rifacciamo sotto, ma la rincorsa dura poco e le nostre avversarie sul 16 a 14 riprendono il largo e si portano a casa un tranquillo 25 a 18.

3 set – Si riparte con il terzo set molto bene, la squadra gira in maniera ordinata e con buona gamba, le avversarie questa volta faticano a trovare varchi banali nella nostra difesa e non riescono mai a trovare vantaggio vero. Le Victorine giocano in maniera sciolta e serena, con la sicurezza che non vedavamo da tempo. Sul 9 a 9 mettiamo la quinta e prendiamo il largo, conducendo la frazione di gara in maniera tranquilla e sopratutto ben giocata. Questa volta siamo noi a mantenere le redini del set fino in fondo e lo chiudiamo con un convincente 25 a 18. Bene

4 set – Nel 4 set non riusciamo a mantenere lo stesso ordine e ritmo di gara del precedente, le avversarie si riorganizzano e torniamo a soffrire, seppur non in maniera netta, ma quanto basta per non riuscire mai a trovare una situazione di vantaggio. Decisive risultano le troppe incertezze nella fase di seconda linea, alcuni errori assolutamente banali hanno fatto sicuramente la differenza. Agrate si aggiudica il set per 25 a 17 e il match per 3 a 1.

Oggi nonostante la sconfitta, si è rivista comunque la squadra. Le ragazze seppur con qualche alternanza hanno mostrato una buona presenza in campo, il gioco, sopratutto nella fase avanzata, ha avuto delle buone fasi e dato delle sensazioni positive. Da migliorare assolutamente la fase di ricezione e difesa, ancora troppo incerta e problematica.

Forza ragazze, CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI.

Steady, ready, go.

Stefano Novello