post

U14F Vero Volley Vicsam, successo emozionante

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 4
04 novembre 2018 – ore 11,00
Palestra Elisa Sala, via Clementi 30 – Monza

VERO VOLLEY VICSAM MONZA  – VOLLEY BRIANZA EST   3-2
(19-25 25-14 25-18 21-25 15-7)

VERO VOLLEY VICSAM MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Vincenti e convincenti. Prosegue la striscia positiva in campionato delle ragazze Under 14 Vero Volley Vicsam che tra le mura amiche hanno superato le temibili avversarie del Volley Brianza Est di Bellusco.

Avvio di gara problematico per la squadra guidata da Maria Luisa Checchia, che stenta a prendere le misure delle ospiti ottimamente impostate in difesa. Qualche errore di troppo tra servizio e attacchi imprecisi, condanna le nostre ragazze a inseguire continuamente la parità. Sul finire del parziale il rush finale V.B. Est è implacabile e fissa al palo Monza sul 19-25.

Quella che appare una gara tutta in salita, si trasforma radicalmente nel secondo set. Il sestetto monzese affronta il campo con piglio determinato e massima concentrazione, dando il meglio. E quando Monza si mette a giocare, non ce n’è per nessuno. Le biancoblu prendono subito un vantaggio che si fa via via sempre più consistente, orchestrando giocate perfette, frutto di ottimi fondamentali. La chiusura sul 25-14 fotografa la netta supremazia casalinga e cambia volto alla partita.

Il terzo parziale rispecchia l’andamento in crescendo prodotto nel secondo dalle nostre Under14. Di fronte a un sestetto deciso a vendere cara la pelle, Monza resta concentrata sull’obiettivo. Ne nasce un confronto appassionante e di alto livello. Si sbaglia poco su entrambe i fronti e sono le giocate d’attacco ad essere decisive. Ricezioni ordinate consentono di sviluppare alzate precise che a loro volta aprono la strada ad attacchi micidiali. Si chiude 25-18 e Monza passa in vantaggio.

La partita però non è finita e le combattive avversarie di Bellusco reagiscono nel quarto set. Si gioca sul filo dell’equilibrio, mentre il pubblico scalda le mani in applausi scroscianti per il botta e risposta entusiasmante sul campo. Sul 21 pari il Vero Volley stecca con due errori fatali, V.B. Est ne approfitta e con un colpo di reni si aggiudica il set 21-25, riportando in parità una gara che andrà decisa al tie break.

Non è una partita per deboli di cuore e la tensione è al calor bianco. Le padrone di casa si dimostrano subito più determinate e tenaci e vanno al cambio di campo sull’8-5. Bellusco non si arrende e prova a riavvicinarsi, ma questa volta Monza fa quadrato e diventa implacabile. Ciliegina sulla torta, i due ace finali al servizio che chiudono il set 15-7 e l’incontro 3-2.

Partita combattuta e molto bella – commenta coach Maria Luisa Checchia -. Sono molto soddisfatta delle nostre ragazze che piano piano stanno mettendo a frutto l’impegno dimostrato in allenamento. Oggi avevamo contro un avversario di tutto rispetto che ci ha duramente impegnate e il risultato finale dimostra che la squadra è sulla strada giusta della crescita costante.”

Prossimo impegno nuovamente fra le mura amiche. Domenica 11 novembre alle 15,30 presso la Palestra Elisa Sala di via Clementi 30 a Monza, in scena l’atteso derby in casa Vero Volley contro le cugine di Milano.