post

U21F Seconda Divisione – Brutto scivolone per la Saugella

Campionato Fipav Seconda Divisione U21 – Prima fase – Girone G – Giornata 4
30 gennaio 2019 – ore 21,00
Palestra Elisa Sala, via Clementi 30 – MONZA

VERO VOLLEY SAUGELLA MONZA – MONTE VOLLEY VILLORESI MERATE  0-3
(17-25 24-26 19-25)

VERO VOLLEY SAUGELLA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Brutto scivolone casalingo per le “saugelline” Vero Volley under 14 impegnate nel turno di campionato di Seconda Divisione U21 contro Monte Volley Villoresi Merate.

Al cospetto di una formazione mediamente di età ed esperienza più avanzata, le atlete guidate da Maria Luisa Checchia non sono riuscite a replicare gli exploit confezionati contro Bresso e Desio in precedenza, subendo una sonora sconfitta.

Fuori tenta di nevicare, mentre dentro la grandinata si fa subito pesante in avvio di gara. Alla potenza in servizio e in attacco proposta da Merate, risponde una ricezione con parecchie sbavature che difficilmente permette di ricostruire in modo pulito. Le ospiti prendono il largo davanti a una Monza intimidita e distratta che fatica ad entrare in partita. Il primo set si chiude sul 17-25, nonostante la tardiva reazione del sestetto Vero Volley.

Le basi per un riscatto però ci sono e le padrone di casa mettono in campo il cuore nel secondo parziale. Se  la ricezione migliora, al servizio Monza concede troppi punti. Merate  non è da meno e il set di trascina sulla parità fino al finale. La compagine casalinga ha l’occasione di chiudere sul 24-23, ma Merate ritorna in sella, ristabilisce l’equilibrio e sul filo di lana la spunta nuovamente: 24-26 e due set a zero per le ospiti.

L’occasione persa fa ripiombare il team Saugella nell’era glaciale. Rigide nei movimenti e imprecise nelle giocate, le atlete monzesi concedono campo a Merate che sfrutta il momento no e fugge verso la vittoria. Si chiude 19-25, per un 3-0 secco che forse punisce troppo duramente le “Checchia panzer” abituati a vedere nelle ultime uscite, ma che certamente sarà utile per riflettere sulle debolezze espresse e sui rimedi da attuare.

All’orizzonte due impegni consecutivi, sempre in Seconda Divisione U21. Lunedì 4 febbraio in casa a Monza contro Alpha Volley (ore 21, Oratorio San Biagio, via Manara 10)  e martedì 5 febbraio trasferta nell’ostica Cinisello (ore 21, palestra scuole medie Gorky, via Canzio 3). Speriamo in serate serene e stellate.