post

U14F Vicsam Group, successo al concentramento regionale

Campionato Fipav Under 14F – Ottavi di Finale Regionali
7 aprile 2019 
Palestra Comunale via Roma, Tresivio (So)

 

PENTACOM TRESIVIO – INTERCOMUNALE CAGNO     0-3

PENTACOM TRESIVIO – VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA     0-3 (11-25 9-25 18-25)

INTERCOMUNALE CAGNO – VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA    0-3 (14-25 11-25 18-25)

 

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia
Secondo Allenatore: M. Marongiu
Dirigente accompagnatore: L. Rossi

Parte con il piede giusto l’avventura dell’Under14 femminile Vero Volley Monza nell’impegnativo campionato regionale. Dal primo concentramento organizzato a Tresivio (So) le ragazze di Maria Luisa Checchia tornano in Brianza con un bottino pieno e la consapevolezza di aver dato dimostrazione di grande carattere e ottima preparazione.

Dopo il primo scontro di giornata, che vedeva opposte la Pentacom Tresivio alle comasche dell’Intercomunale Cagno, che si imponevano con un secco 3-0 sulle padrone di casa, toccava alle monzesi scendere in campo.

L’animus espugnandi delle saugelline veniva subito messo in chiaro. Monza esordiva con straordinaria concentrazione e metteva subito alle corde le avversarie. Fondamentali che rasentavano la perfezione e determinazione facevano imporre le ospiti che guadagnavano subito ampio margine. La Pentacom provava la reazione, soprattutto difendendo i micidiali attacchi Vero Volley, ma la ricostruzione si faceva complessa e a Monza spesso tornavano palloni facilmente gestibili per repliche fulminanti. Il 25-11 finale del primo set testimonia la netta supremazia monzese, che si confermava anche nel secondo parziale.

Le nostre ragazze proseguivano implacabili e il 25-9 che chiudeva il set rappresenta la fotografia di un confronto ampiamente sotto controllo. Nella terza frazione Monza non si faceva distrarre e puntava dritta alla meta. Pur in modo più rilassato, la Vicsam Group faceva sua la prima gara con un 25-18 conclusivo.

La seconda partita si annunciava come la sfida tra le due pretendenti al passaggio del turno. Vittoriose entrambe 3-0 nel primo impegno, ora Intercomunale Cagno e Vero Volley Monza si giocavano l’accesso ai quarti di finale regionali.

Bastavano pochi punti però per capire che il Checcia-team fosse in giornata di grazia. Monza riproponeva spavalda una superiorità marcata in tutti i fondamentali, mentre le avversarie si opponevano provando a difendere, senza però quasi mai riuscire a replicare con attacchi in grado di impensierire la ricezione brianzola.

Il primo set andava in archivio 25-14 per Monza e il secondo (25-11) confermava la risolutezza brianzola formato export in terra valtellinese. C’era spazio per tutte le componenti della squadra, tutte fortemente motivate a dimostrare il loro valore con prestazioni maiuscole.  La marcia trionfale verso la vittoria, sostenuta dalla tambureggiante e colorita torcida del tifo Vero, era senza soluzione di continuità e Monza chiudeva i giochi 25-18, aggiudicandosi in maniera netta il confronto e l’intero concentramento, pur davanti ad avversarie mai dome che hanno onorato la sfida sportiva.

Ai quarti di finale, in attesa dei sorteggi, ci attende una delle quattro teste di serie Futura Volley, Visette Orago, Gorla Volley e Vergiate Volley, più una tra Vi Teen Lurano, Bedizzole, Celadina Volley Bergamo, Progetto Orago, Promoball Maclodio, Vero Volley Milano e Viviamovolley.

Ma il Vero Volley visto in Valtellina non deve temere nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *