post

U18F PRO VICTORIA – Fermata in trasferta ad Arcore

Campionato Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 9a Giornata
Mercoledì 05/12/2018 ore 21.00
Arcore, Palestra San Martino
Spaccanapoli Casati Arcore – Pro Victoria 3-1
(22-25; 25-22; 25-18; 25-17)

Pro Victoria Monza:  Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Portinari Monica

Arcore – Siamo giunti alla prima delle due partite decisive del girone di ritorno: la sfida con la capolista!
L’obiettivo, come da prassi, è quello di portare a casa la vittoria anche se le statistiche ci danno sfavorite perché Arcore non ha perso una partita dall’ inizio del campionato e vanta un quoziente set di tutto rispetto. Ma le nostre ragazze hanno una tenacia notevole da non sottovalutare mai.

Primo set: Si parte con la consapevolezza che dobbiamo puntare il tutto per tutto e lo dimostriamo, mantenendo il passo delle avversarie anche se rimaniamo sempre sotto di un piccolo break fino ad agguantarle al 10 pari. Arcore sbaglia pochissimo in attacco, ma riserva delle sbavature in battuta che ci regalano qualche lunghezza e arriviamo con tenacia al 18 pari. Il momento è decisivo per aggiudicarci il set, ma risulta chiaro che non dobbiamo concedere più nulla. Ciniche e spietate ci imponiamo con 3 ace di fila e ci portiamo in prezioso vantaggio sul 21-18. Arcore chiama il primo time out tecnico. Due errori nostri riconducono il risultato in equilibrio e costringono coach Rox al time-out per guidare la squadra a ritrovare la concentrazione;  sul 23-21 siamo ancora in vantaggio e chiudiamo sulla scia di due attacchi consecutivi indifendibili. Il set è meritatamente nostro per 25-22.

Il secondo set è il copia-incolla del precedente…almeno per i primi tre quarti circa. Ci ritroviamo a rincorrere sempre le avversarie che mantengono un minimo break di respiro fino a quando non le riprendiamo al parziale di 11-11. Una serie di ottime giocate al centro e in battuta però fanno scappare via ancora l’Arcore di 4 punti, ma noi siamo più caparbie ed ostinate e difendiamo con generosità ogni pallone cercando di ricostruire un gioco vincente in contrattacco. Il pubblico è in visibilio, siamo 22 pari.  Il momento è catartico…
Purtroppo le avversarie sono più brave di noi a non fare errori e chiudono il set in volata con un amaro 25-22. La partita è ancora aperta.

Anche nel terzo set ci portiamo con fatica al pareggio sul 10-10, ma poi qualcosa si spegne e iniziamo a sbagliare di più e a crederci di meno. Perdiamo terreno e non ne guadagniamo mai abbastanza per riportarci in parità. Il fischio di fine segna un triste 25-18.

Il quarto set ci vede sempre sotto e mai in partita e chiudiamo con uno scarto pressoché simile al set precedente: 25-17.
Obiettivo non raggiunto dunque…peccato.

Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 19 Dicembre alle ore 21 per l’ultima gara da disputare prima delle vacanze natalizie contro Alpha U18 Red.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini.

post

U16 PRO VICTORIA BIANCA – Bottino pieno in trasferta a San Rocco

Campionato Fipav U16F – girone Q – 8^giornata
Sabato 01 dicembre 2018 ore 18.00
Monza, palestra scuola media “Pertini”
A.S.O. San Rocco – U16 Pro Victoria bianca 0 – 3
(25-19 : 25-22 : 25-18)

Pro Victoria: Ferrandino Sofia (K), Milioni Giulia, Mauri Isabella, Novello Ambra, Perego Giulia(L), Locatelli Veronica, Migliazza Elisa, Bracesco Emma, Fanelli Carlotta(L), De Musso Federica.

1° Allenatore: Davide Fossati
Dirigente accompagnatore: Valeria Mauri

Monza – Reduci da due sonore sconfitte contro le prime due squadre del girone, oggi si presenta la ghiotta occasione per riprendere la marcia e smuovere la classifica affrontando il fanalino di coda San Rocco. La partita è sicuramente alla nostra portata e al di là della possibilità di incamerare i tre punti, questa è anche l’occasione per cercare di mettere distanza con le squadre che concorrono per il terzo posto.

Primo set al via con capitan Ferrandino al palleggio, Novello e Mauri sulla banda, Milioni opposto, Migliazza e Locatelli al centro con i liberi Perego e Fanelli a rafforzare la seconda linea. Le prime fasi di gioco ci vedono tenere sempre un break di vantaggio, riusciamo a condurre il gioco senza troppi patemi ma senza neanche riuscire a dare la stoccata decisiva, anzi, alla metà della frazione commettiamo un paio di imprecisioni che permettono alle avversarie di portarsi sulla parità e di mettere un po’ di pepe alla partita. Ci vogliono un paio di buoni colpi di squadra per rimettere in sesto il set e condurlo alla fine sul 25 a 19. Ottimo l’apporto delle subentranti De Musso e Bracesco nella fase più calda.

La seconda frazione la affrontiamo in maniera un po’ più soffice, la squadra da’ la sensazione di sentirsi troppo precocemente la vittoria in tasca e commette una serie di errori in copertura che ci costano un parziale a sfavore pesantissimo. Il set sembra destinato in favore della formazione di casa, ma coach Fox con l’aiuto dei time out riesce a risistemare la difesa e a toccare i tasti giusti per guidare le Victorine alla riscossa. Torniamo a giocare con un buon piglio riuscendo a rosicchiare punti su punti fino al sorpasso e chiusura del gioco con un sudato 25 a 22. Bene per la reazione ma attenzione…………noi non possiamo permetterci di abbassare la guardia……

Terzo set senza troppi problemi, questa volta la squadra rimane sul pezzo e concede pochissimo alle avversarie che pur non oppongono una grandissima resistenza. Manteniamo un margine di vantaggio sufficiente per non perdere mai la serenità e chiudiamo sul 25 a 18 il set e 3 a 0 il match.

Prossimo incontro domenica 09 dicembre 2018 alle ore 15.00 contro ASD CSC PALLAVOLO, presso la palestra di via Monte Amiata.

Dai ragazze!! Let’s go!!

post

U18F PRO VICTORIA – Quarta vittoria consecutiva!

Campionato Fipav Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 8a giornata
Martedì 27/11/2018 ore 21.00
Monza, Palestra Scuola Media E. Sala
Pro Victoria – A.S.D. New Volley Adda Blu  3-0
(25-15; 25-14; 25-16)

Pro Victoria:  Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: De Leonardis Desideria

Monza – Siamo finalmente arrivati alla prima gara del girone di ritorno con un’ottima terza posizione in classifica e l’obiettivo per questa sera è senza dubbio replicare la vittoria di 3 punti conseguita nel girone di andata.

L’inizio del primo set ci vede subito protagoniste con un parziale a nostre favore di 5-1, ma non siamo ancora abbastanza in partita perché ci facciamo sorprendere e lentamente riprendere sul 6 pari. Il match quindi avanza punto a punto, ma con le avversarie sempre in corsa per raggiungerci fino al parziale di 14-13, momento in cui decidiamo perentoriamente di allungare il gap con ottime azioni punto portandoci sul 19-13. Un errore in battuta e uno in ricezione ci fanno perdere due lunghezze, ma ora abbiamo definitivamente firmato presenza in campo e non concediamo più nulla al New Volley Adda che si ferma al 15 mentre noi voliamo al traguardo dei 25.

Il secondo set si articola analogamente al primo: il gioco si mantiene equilibrato fino al 9 pari per poi propendere a favore delle monzesi che partono in volata con 4 ace di fila e altrettanti azioni in attacco indifendibili. Siamo 17-10. L‘accelerata è inarrestabile fino alla chiusura del set che segna un autoritario 25-14.

Nel terzo set assistiamo in itinere a qualche cambio di formazione da parte del nostro coach Rox che, come sempre e nel caso la partita lo renda possibile, concede l’opportunità a tutte le sue atlete di dare il loro contributo in campo. In effetti l’andamento del set rimane inalterato e a colpi di break, le padrone di casa chiudono in scioltezza sul 25-16 difendendo con onore il terzo posto in classifica.

Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 5 Dicembre alle 21 presso la palestra San Martino ad Arcore e per la seconda gara del girone di ritorno contro la capolista: Spaccanapoli Casati Arcore.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini.

post

U16 Pro Victoria bianca – sconfitta casalinga contro la prima della classe

Campionato Fipav U16F – girone Q – 7 giornata
Sabato 24 novembre 2018 ore 15.30
Monza, palestra scuola media Elisa Sala
U16 Pro Victoria Bianca – Net Volley Cinisello 0-3
(11-25 : 17-25 : 13-25)

Pro Victoria: Ferrandino Sofia (K), Milioni Giulia, Novello Ambra, Perego Giulia(L), Locatelli Veronica, Migliazza Elisa, De Musso Federica, Toscano Margherita.

1° Allenatore: Davide Fossati
Dirigente accompagnatore: Massimo Milioni

Monza – Con una squadra largamente rimaneggiata e numericamente ridotta all’osso, affrontiamo oggi la capolista Net Volley Cinisello. Le numerose assenze, in un’ incontro già di per se’ molto difficile, obbligano coach Fox a modificare schemi e posizioni in campo rendendo ancor più arduo il compito delle nostre giovani atlete.

Partiamo col primo set in maniera un po timida e timorosa, la compagine cinisellese è di ottimo livello ma dovremmo sicuramente rendergli la vita un po’ più complicata: fatichiamo troppo in fase di ricezione e difesa e raramente riusciamo ad abbozzare una reazione degna di nota in fase di attacco. Anche se la prima frazione di gioco si esaurisce abbastanza velocemente con un 11 a 25, la squadra piano piano comincia a sciogliersi e ad entrare più in partita; i timori reverenziali delle prime battute di gioco lasciano spazio a un po’ più di intraprendenza e il secondo set  comincia in maniera più convincente ed equilibrata. Buona la fase difensiva dove la seconda linea risponde in maniera più efficace e dinamica concedendo una migliore condizione di attacco e buone anche diverse giocate a muro che ci regalano un lungo testa a testa per buona parte del gioco. Nella parte decisiva del set però commettiamo una serie di errori consecutivi che risultano fatali e permettono a Cinisello di chiudere sul 17 a 25.

Terzo set al via con un po’ meno convinzione, chiaramente il 2 a 0 pesa sul morale e nonostante comunque le nostre ragazze cerchino di giocare con buon impegno, la convinzione e la motivazione cominciano un po a vacillare. Trasciniamo la frazione  con qualche buono spunto ma concedendo anche molto alle ottime giocate della squadra avversaria e non dando mai la sensazione di poterla impensierire troppo. Chiudiamo con un 13 a 25 il set e 0 a 3 una partita che ci ha visto sempre rincorrere un’ avversario più forte fisicamente e tecnicamente, ma a cui in condizioni di squadra meno deficitarie, avremmo sicuramente reso la vita molto più difficile. Ora andiamo incontro a una serie di partite sulla carta più abbordabili, a cui dovremmo dare il massimo impegno se vogliamo continuare a sperare di poter passare il turno di qualificazione.

Prossimo incontro sabato 1 dicembre alle ore 18.00 contro A.S.O. San Rocco, presso la palestra della scuola media PERTINI, in via Gentili 20 a Monza.

Let’s go

post

U14F PROVICTORIA NETWEEK – Amara sconfitta a Cinisello

 

CAMPIONATO FIPAV U14F – PRIMA FASE – Girone M – Giornata 7^
24 novembre 2018 – ore 15:30
Palestra Scuole Medie Gorky – Cinisello Balsamo

NET VOLLEY CINISELLO BLU – U14F PROVICTORIA NETWEEK 3 : 1
( 25:22 – 21:25 – 25:22 – 29:27 )

PROVICTORIA NETWEEK: Banica I.; Bello F.; Cavallari S.; Della Torre M.; Duraku K.; Duranti V.; Mattavelli A.; Mengo A.; Scuratti G.; Somaschini S.; Traverso V.

Allenatore: Cazzaniga Matteo

Amara sconfitta subita dalla U14F PROVICTORIA NETWEEK che, con alti e bassi durante tutto il match, non riesce a guadagnare nemmeno un punto in questo incontro al cardiopalma in quel di Cinisello Balsamo presso la palestra Scuole Medie Gorky contro NET VOLLEY CINISELLO BLU. I troppi errori commessi compromettono l’intero match.

Il primo set ci vede subito in difficoltà contro una squadra avversaria che dimostra subito determinazione e preparazione. Cerchiamo di contenere gli attacchi e di recuperare giungendo 10 a 10. Delle buone battute ci permettono di andare in vantaggio e portarci 20 a 15. Poi una serie di battute micidiali delle avversarie permette loro in breve di recuperare e chiudere 25 a 22.

Nel secondo set la musica cambia. Partiamo a razzo e grazie a delle buone battute riusciamo in breve a guadagnare 11 punti lasciando le avversarie a 5. La NET VOLLEY reagisce e piazza una serie di buoni punti a loro favore; in breve ci raggiunge e pareggia 14 a 14. Poi qualche cambio nella ns. formazion finalmente; chiudiamo il set 25 a 21.

Nel terzo set procediamo punto a punto poi una grande confusione in campo della ns. formazione porta le avversarie in grande vantaggio ( 6:14 ). Ristabilito l’ordine incomincia la rimonta, grazie anche ad una serie di muri miracolosi. Prima 17 a 17, poi 19 a 19. Delle belle battute avversarie ci mettono infine ko e la NET VOLLEY chiude il set 25 a 21.

Nel quarto set dobbiamo giocarci il tutto per tutto. Le avversarie hanno capito i nostri punti deboli e cercano subito di metterci in difficoltà. Riusciamo a contenere ed anche ad andare in vantaggio (19:16) ma loro si fanno sempre più agguerrite e determinate. A questo punto il match procede punto a punto 23 a 23, poi 24 a 24, 25 a 25, 27 a 27. Infine due ns. banali errori permettono alle avversarie di aggiudicarsi il set 29 a 27 ed il match 3 a 1.

Partita combattutissima che ci lascia con l’amaro in bocca in quanto non ci permette di guadagnare punti in classifica. Ci rifaremo al ritorno ragazze.

Prossimo appuntamento sabato 01 dicembre 2018 – ore 18:00 a Monza – Scuola Media E. Sala – via Clementi l’U14F PROVICTORIA NETWEEK affronta l’A.S.D. DESIO VOLLEY BRIANZA.

post

U18F PRO VICTORIA – Vittoria di misura contro U.S. Argentia

Campionato Fipav Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 7a giornata
Martedì 20/11/2018 ore 21.00
Monza, Palestra Scuola Media E. Sala
Pro Victoria – US Argentia Pallavolo ASD 3-1
(25-21; 30-28; 26-28; 25-23)

Pro Victoria Monza: Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Portinari Monica

Monza – Oggi disputiamo l’ultima partita del girone di andata affrontando una squadra che ha dato del filo da torcere alle capoliste e che risulta a un soffio da noi. Non si prevede certamente una gara semplice anche perché l’esito sarà determinante per mantenere il terzo posto in classifica.

L’arbitro fischia e alza il sipario del primo set. La partita inizia serratissima con un’alternanza tra azioni prodigiose ed errori banali che ci mantengono sempre sotto, anche se ad un passo dalle avversarie, fino al primo parziale di 11-11. Da qui abbassiamo leggermente la percentuale di errore soprattutto in attacco che si fa sentire anche a muro e difendiamo, non senza fatica, l’equilibro del risultato fino al 21 pari. Ma la tenacia delle nostre ragazze si palesa con tutta la sua forza congelando le rivali con una sequenza di azioni da manuale e nonostante il tentativo dell’allenatore avversario di ribaltare la sorte con qualche cambio in battuta dell’ultimo millesimo di secondo. Caliamo il sipario al 25-21.

Ci riportiamo in campo per il secondo set dopo la ripassata di coach Rox per i troppi errori commessi nel primo. Iniziamo subito forte e prendiamo il largo costringendo l’Argentia a correre ai ripari chiamando il primo time-out tecnico. Siamo 10-5. Le avversarie però non hanno nessuna intenzione di concedere facilmente altri punti e ricompongono le fila tanto da recuperare e addirittura superare il nostro punteggio di qualche lunghezza. Nel frattempo coach Rox da bordo campo e con gli ultimi decibel di voce rimasti, si infervora animatamente con le monzesi che risultano essere fallose oltremisura, complice anche un arbitraggio non proprio equo. La partita procede sempre punto a punto e a tratti estenuante anche per il pubblico che assiste ad un’altalena di azioni tra il genio e la sregolattezza. In questo frangente è sempre la nostra tenacia ad avere la meglio e riusciamo a strappare il set con un arduo 30-28.

Il terzo set non si discosta molto dai precedenti e ci vede lottare come delle leonesse per rimanere aggrappate al punteggio senza perdere terreno, anzi, siamo quasi sempre in vantaggio noi fino al fatidico 21 pari. Ora servirebbe un bel colpo di coda per finire il set a nostro favore, ma non siamo abbastanza brave e perdiamo l’occasione di chiudere la partita subendo un 26-28 mentre coach Rox si strappa le vesti dalla disperazione.

Ma nulla è perduto e ci aspetta ancora un quarto set per poter portare a casa il bottino pieno. Entriamo in campo a testa alta e pronte a combattere ancora una volta. Il gioco inizia equilibrato come nei set precedenti fino ad una distrazione arbitrale di troppo che riaccende gli animi già caldi del pubblico e del nostro allenatore. I toni si alzano oltremodo e in campo inizia a regnare il caos. Siamo letteralmente allo sbando e perdiamo clamorosamente terreno tanto da costringere coach Rox a fare due cambi di formazione sul 10-17. Il set sembrerebbe compromesso dal parziale del tabellone, ma questa squadra ha qualcosa da insegnarci perché nonostante l’aspetto pittoresco e folcloristico della situazione che si è venuta a creare, le monzesi un passo per volta riagguantano le avversarie senza mai perdersi d’animo fino a chiudere con un esaltante 25-23.

Una grande prova di carattere per le nostre ragazze che, nonostante i tanti errori commessi, hanno saputo portare a casa la partita e ribaltare la situazione all’occorrenza. Dunque, anche oggi, obiettivo dei 3 punti raggiunto e per la terza volta consecutiva. Siamo sul podio, almeno per il momento.

Il prossimo appuntamento sarà martedì 27 Novembre alle ore 21 per la prima gara di ritorno contro A.S.D New Volley Adda Blu.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini

post

U14F PRO VICTORIA NETWEEK – Vincono e convincono

Campionato Fipav U14F – Prima Fase – Girone M – Giornata 6^
17 novembre 2018 – Ore 18:00
Scuola Media Elisa Sala – Monza – Via Clementi

U14 PRO VICTORIA NETWEEK – GEAS VOLLEY ASD 3 : 1
(25:20 – 24:26 – 25:12 – 25:22)

U14F PRO VICTORIA NETWEEK: Banica I; Bello F.; Cavallari S.; Della Torre M.; Duranti V.; Duraku K.; Mattavelli A.; Mengo A.; Scuratti G.; Somaschini S.; Traverso V.

Allenatore: Della Torre Debora

Colpo grosso delle “birbe” della U14 PROVICTORIA NETWEEK che sabato 17 novembre 2018 a Monza – Scuola Media E. Sala – Via Clementi – conquistano ancora 3 punti in classifica grazie all’entusiasmante vittoria con GEAS VOLLEY ASD.
Partita che si annuncia insidiosa e che invece conferma la crescita armoniosa del gioco e l’intesa di squadra. Ha le redini l’esperta Della Torre Debora per la mancata presenza in panchina di Cazzaniga Matteo costretto a letto da una brutta influenza.

Le ragazze partono subito determinate e sicure e grazie ad una serie di felici battute in breve volano 14 a 8. Le avversarie cercano di inseguire e piazzano qualche punto, ma la reazione delle Birbe della PROVICTORIA è immediata e chiudono 25 a 20 a loro favore.

Nel secondo set le avversarie reagiscono, mentre le atlete della PROVICTORIA peccano di qualche imprecisione di troppo. Si procede punto a punto sino a metà set; le avversarie tentano l’allungo ma le ns. ragazze le tallonano. Si arriva 24 a 24; due ns. errori in ricezione regalano il set alle avversarie che chiudono quindi 26 a 24.

Nel terzo set le ragazze della PROVICTORIA sono cariche e precise; non lasciano spazio alle avversarie, che commettono qualche errore di troppo in battuta, e conquistano il set a loro favore 25 a 12.

Con la vittoria ormai in pugno nel quarto set le atlete della U14 PROVICTORIA NETWEEK allentano la guardia e le squadre procedono appaiate. Qualche banale errore in entrambe le formazioni; poi finalmente le ns. ragazze si ridestano e chiudono a loro favore 25 a 22.

Grande emozione suscitata dalle ragazze della squadra U14 PROVICTORIA NETWEEK per la dimostrazione di intesa e di grande affetto tra loro; prima dell’ultimo set si stringono in un forte abbraccio per motivarsi e caricarsi. E grande tifo dagli spalti per questa squadra che con impegno e serenità sta ottenendo meritati e continui successi.

Prossimo appuntamento il 24 novembre 2018 – ore 15:30 a Cinisello Balsamo – Via S. Canzio, 3 – Palestra Scuole Medie Gorky. L’U14F PROVICTORIA NETWEEK affronta la NET VOLLEY CINISELLO BLU.

post

U18F PRO VICTORIA – Un’altra vittoria da 3 punti in trasferta a Cavenago

Campionato Fipav Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 6a giornata
Domenica 18/11/2018 ore 18.00
Cavenago di Brianza, Palestra Scuola Elementare
A.S.D. Cavenago Dream Volley – Pro Victoria 0-3
(9-25; 22-25; 16-25)

Pro Victoria:  Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Zaina Flora
Dirigente Accompagnatore: De Leonardis Desideria

Cavenago di Brianza – Siamo quasi alla fine del girone di andata e l’avversario designato per la sesta giornata risulta essere penultimo in graduatoria dunque sicuramente alla nostra portata per guadagnare altri 3 punti importantissimi per scalare una classifica che ci vede invece al quarto posto.

Nel primo set partiamo subito agguerrite con un gioco organizzato e veloce e lasciamo senza fiato le avversarie che faticano a tenere il passo e subiscono un break di 10 punti, di cui 3 ace di fila. Siamo 13-3. L’allenatrice del Cavenago chiama subito time-out tecnico per cercare di riportare le sue ragazze alla giusta concentrazione, ma la situazione non cambia perché continuiamo a non concedere nulla e con fermezza caliamo il sipario sul 25-9.

Nel secondo set assistiamo ad un drastico ribaltamento di parti. Le ragazze del Cavenago mettono a segno degli ottimi attacchi che non riusciamo a difendere o a ricostruire e perdiamo terreno fino al parziale di 6-1. Coach Rox non chiama time-out, ma invita da bordo campo alla calma e all’ ordine fiducioso della ripresa di coscienza delle sue ragazze che, come da manuale, non tarda ad arrivare. Iniziamo infatti a mettere in difficoltà le avversarie in battuta e a ricostruire di misura un contrattacco efficace fino a portarci sul 10 pari. Da questo punto in poi guadagniamo un discreto break di vantaggio che manteniamo per tutto il set tra azioni serratissime e, a tratti, quasi rocambolesche. Si chiude 25-22.

Il terzo set pare, almeno per la prima parte, molto simile al secondo perché partiamo in svantaggio e subiamo addirittura 3 ace consecutivi. Siamo sotto, 7-2. Durante questo frangente il nostro “faro” coach Rox manda dalla panchina le solite giuste coordinate per ridestare le monzesi dalle tenebre del black-out ed il pubblico assiste ad una rimonta che ha dell’incredibile: con autorità portiamo il risultato ad un eclatante 14-9 per noi. Il break di vantaggio guadagnato si accorcia di qualche lunghezza a causa di alcuni nostri errori banali di troppo, ma siamo in partita e recuperiamo subito concludendo al punteggio di 25-16.

Obiettivo centrato: match vinto con 3 punti conseguiti. Ora pensiamo alla prossima sfida che sarà martedì  20 Novembre alle 21 per l’ultima gara del girone di andata contro una temibile U-S. Argentia Pallavolo A.S.D.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini.

 

post

U16F PRO VICTORIA BIANCA – Una bellissima vittoria

Campionato Fipav U16F – girone Q – 4 giornata
Sabato 10 novembre 2018 ore 15.30
Monza, palestra oratorio S. Biagio via Manara 10
U16 ProVictoria Bianca – A.S.Concorezzo rossa 3-0
(25-17 : 25-23 : 25-23)

Pro Victoria: Ferrandino Sofia (K), Milioni Giulia, Mauri Isabella, Novello Ambra, Perego Giulia(L), Locatelli Veronica, Migliazza Elisa, Bracesco Emma, Fanelli Carlotta(L), De Musso Federica, Toscano Margherita.

1° Allenatore: Davide Fossati
2° Allenatore: Daniele Rossi
Dirigente accompagnatore: Massimo Milioni

Monza –  La giornata di oggi ci vede ospitare tra le mura amiche la difficile formazione di Concorezzo, in quella che è la prima di un trittico di gare molto impegnative. Veniamo da una sconfitta un po’ inaspettata, ma il lavoro in palestra di questa settimana è stato molto intenso e le ragazze si presentano al campo di gioco con l’aria di chi ha voglia di riscattarsi immediatamente.

La partita prende il via con la palla nelle nostre mani e con due colpi ben piazzati facciamo subito capire alle nostre avversarie che per batterci oggi dovranno sudare parecchio. Il nostro gioco corre in maniera determinata, e nonostante le atlete di Concorezzo provino a reagire, non diamo mai la sensazione di voler mollare la conduzione del set; attente e concentrate manteniamo sempre un buon margine di vantaggio fino al finale di 25 a 17. Bene, brave………

L’avvio della seconda frazione ci vede un po’ meno brillanti, le gambe sembrano girare di meno e per buona parte del tempo fatichiamo a tenere sotto controllo l’avversario. Ma oggi le ragazze anche nella difficoltà sembrano decisamente in palla, nonostante una lunga fase di svantaggio non danno mai la sensazione di cedere ed è cosi che proprio nella fase cruciale del set decidono di tirare fuori le unghie e vanno a riprendersi il vantaggio chiudendo con un ottimo manifuori sul 25 a 23.

Anche il terzo set ci vede andare di buona lena, la fiducia acquisita nelle frazioni precedenti mantiene alto il livello di attenzione e il gioco ne trae beneficio. Concorezzo da buona squadra qual’è, fa di tutto per rientrare in partita e contende punto su punto, ma oggi le nostre ragazze sembra non vogliano proprio concedere nulla e vanno a chiudere anche questo set per 25 a 23 e la partita per 3 a 0.

Partita ben giocata dalle nostre atlete sopratutto sul piano della voglia e della determinazione, finalmente abbiamo visto in partita tutte le buone cose che vengono espresse durante la settimana; avanti così.

Prossimo incontro sabato 17 novembre a Sesto San Giovanni presso la palestra di via Fiorani  contro la Geas volley rossa.

Let’s GO

post

U18F PRO VICTORIA – Bottino pieno nella partita contro Agrate

Campionato Fipav Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 5a giornata
Martedì 06/11/2018 ore 21.00
Monza, Palestra Scuola Media E. Sala
Pro Victoria – S.P. Carpenteria Metallica Volley Agrate 3-0
(27-25; 25-20; 25-14)

Pro Victoria Monza:  Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Portinari Monica

Monza – Siamo alla quinta partita di campionato, quarta di fila giocata in casa. Ci chiamano ad affrontare una squadra che dalla classifica sembra aver fatto un percorso simile al nostro sia per numero di vittorie conseguite che per differenze punti. Si prevede dunque una partita alla pari da giocare con tutte le risorse disponibili per poter portare a casa 3 punti preziosi.

L’arbitro fischia l’inizio del primo set e le previsioni si delineano subito realistiche. Il gioco procede serrato avanzando punto a punto fino ad un parziale di 11-11. Poi le avversarie riescono a trovare la concentrazione giusta per estendere il vantaggio di 4 lunghezze piazzando un paio di ace e altrettanti punti diretti in attacco indifendibili. Senza farsi attendere coach Rox chiama il primo time out tecnico per cercare di riportare in partita le nostre ragazze che sembrano aver perso un po’ la bussola. Rientriamo in campo e rimaniamo aggrappati al set con una tenacia incredibile e recuperiamo lentamente e costantemente terreno portando il parziale a 23 pari. Qualche bella azione nostra ed errori di troppo delle avversarie chiudono il set a nostro favore con un sudatissimo, ma meritato 27-25.

Nel secondo set partiamo un po’ sottotono, forse rilassate dal risultato conseguito nel set precedente. Commettiamo anche numerosissimi errori in battuta e ci ritroviamo a rincorrere le avversarie senza mai portarci in vantaggio fino al punteggio di 16-16. A questo punto le sorti della partita si ribaltano e siamo noi a mantenere qualche break di il vantaggio che allunghiamo sapientemente fino alla chiusura del set che segna un punteggio di 25-20.

Il terzo set avanza punto a punto fino al primo parziale di 7-7, un momento di svolta decisiva per le ragazze del Pro Victoria che schiacciano il piede sull’ acceleratore e piazzano a raffica battute e schiacciate punto approfittando anche dei numerosi falli commessi dalle avversarie che sembrano invece aver tirato il freno a mano. La chiusura del set è eloquente: 25-14.

Per questa sera possiamo dire a gran voce: OBIETTIVO RAGGIUNTO!

Il prossimo appuntamento sarà domenica 18 Novembre alle ore 18 per la partita contro ASD Cavenago Dream Volley.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini