post

Serie CF: Vero Volley Publyteam vincente al quinto set

Vero Volley Publyteam – Siamo Volley Valpala Evoca Group 3-2 (25-19, 25-12, 16-25, 21-25, 15-10)

MONZA, 8 DICEMBRE 2018 – Successo prezioso per la Vero Volley Publyteam di Tony Zisa, che nella nona giornata di andata della Serie C femminile Girone C, si aggiudica la vittoria al tie-break, davanti al pubblico di casa della Palestra Elisa Sala di Monza, contro la Siamovolley Valpala Evoca Group. Per le ragazze del Consorzio Vero Volley, nonostante la felicità per la vittoria finale, c’è anche un pizzico di rammarico. Sopra 2-0 nel conteggio dei set grazie ad una bella partenza, le monzesi calano d’attenzione nel terzo e quarto ma rinsaviscono nel quinto e decisivo gioco, conquistato 15-12. Con questa vittoria la Vero Volley Publyteam sale al decimo posto, ad un solo punto dal nono occupato dalla Pallavolo Gardonese.

CALENDARIO E CLASSIFICA A QUESTO LINK
https://fipavonline.it/main/gare_girone/23532/9

post

Serie CF: La Vero Volley Publyteam ospita Siamovolley Valpala

Nona giornata di andata della Serie C femminile Girone C non semplice per la Vero Volley Publyteam Monza di Tony Zisa, che domani, sabato 8 dicembre, alle ore 21.00 , scenderà in campo contro la Siamovolley Valpala Evoca Group, sul campo di casa della Palestra Elisa Sala di Monza. Perso al tie-break il confronto con Cislago fuori casa nell’ultimo turno, le monzesi del Consorzio Vero Volley puntano a rifarsi, provando ad ottenere il successo numero due della stagione. Di fronte a loro una squadra, quella ospite, che finora ha firmato quattro vittorie, l’ultima la scorsa settimana in casa contro Torbole Casaglia.

 

RISULTATI E CLASSIFICA A QUESTO LINK
https://fipavonline.it/main/gare_girone/23532/9

post

Serie CF – La Vero Volley Publyteam Monza a Cislago

Reduce dal tie-break perso contro Lazzate davanti al pubblico amico della Candy Arena di Monza, la Vero Volley Publyteam Monza di Tony Zisa scende in campo per l’ottava giornata di andata del campionato di Serie C femminile Girone C 2018/2019. Le ragazze del Consorzio Vero Volley saranno di scena sul campo del Palazzetto dello Sport di Cislago contro la Asd Us Cistellum, sulla carta formazione assolutamente alla portata della squadra monzese. Le padrone di casa sono infatti il fanalino di coda della classifica del girone, senza punti e senza vittorie fatte registrare finora. Andate ad un passo dal sorriso lo scorso fine settimana, De Marzi e compagne puntano quindi ad successo per inseguire la nona posizione, lontana soli due punti.

CLASSIFICA E RISULTATI A QUESTO LINK
https://www.federvolley.it/calendario-risultati-serie-bm-b1f-b2f

post

U16 Pro Victoria bianca – sconfitta casalinga contro la prima della classe

Campionato Fipav U16F – girone Q – 7 giornata
Sabato 24 novembre 2018 ore 15.30
Monza, palestra scuola media Elisa Sala
U16 Pro Victoria Bianca – Net Volley Cinisello 0-3
(11-25 : 17-25 : 13-25)

Pro Victoria: Ferrandino Sofia (K), Milioni Giulia, Novello Ambra, Perego Giulia(L), Locatelli Veronica, Migliazza Elisa, De Musso Federica, Toscano Margherita.

1° Allenatore: Davide Fossati
Dirigente accompagnatore: Massimo Milioni

Monza – Con una squadra largamente rimaneggiata e numericamente ridotta all’osso, affrontiamo oggi la capolista Net Volley Cinisello. Le numerose assenze, in un’ incontro già di per se’ molto difficile, obbligano coach Fox a modificare schemi e posizioni in campo rendendo ancor più arduo il compito delle nostre giovani atlete.

Partiamo col primo set in maniera un po timida e timorosa, la compagine cinisellese è di ottimo livello ma dovremmo sicuramente rendergli la vita un po’ più complicata: fatichiamo troppo in fase di ricezione e difesa e raramente riusciamo ad abbozzare una reazione degna di nota in fase di attacco. Anche se la prima frazione di gioco si esaurisce abbastanza velocemente con un 11 a 25, la squadra piano piano comincia a sciogliersi e ad entrare più in partita; i timori reverenziali delle prime battute di gioco lasciano spazio a un po’ più di intraprendenza e il secondo set  comincia in maniera più convincente ed equilibrata. Buona la fase difensiva dove la seconda linea risponde in maniera più efficace e dinamica concedendo una migliore condizione di attacco e buone anche diverse giocate a muro che ci regalano un lungo testa a testa per buona parte del gioco. Nella parte decisiva del set però commettiamo una serie di errori consecutivi che risultano fatali e permettono a Cinisello di chiudere sul 17 a 25.

Terzo set al via con un po’ meno convinzione, chiaramente il 2 a 0 pesa sul morale e nonostante comunque le nostre ragazze cerchino di giocare con buon impegno, la convinzione e la motivazione cominciano un po a vacillare. Trasciniamo la frazione  con qualche buono spunto ma concedendo anche molto alle ottime giocate della squadra avversaria e non dando mai la sensazione di poterla impensierire troppo. Chiudiamo con un 13 a 25 il set e 0 a 3 una partita che ci ha visto sempre rincorrere un’ avversario più forte fisicamente e tecnicamente, ma a cui in condizioni di squadra meno deficitarie, avremmo sicuramente reso la vita molto più difficile. Ora andiamo incontro a una serie di partite sulla carta più abbordabili, a cui dovremmo dare il massimo impegno se vogliamo continuare a sperare di poter passare il turno di qualificazione.

Prossimo incontro sabato 1 dicembre alle ore 18.00 contro A.S.O. San Rocco, presso la palestra della scuola media PERTINI, in via Gentili 20 a Monza.

Let’s go

post

U14F PROVICTORIA NETWEEK – Amara sconfitta a Cinisello

 

CAMPIONATO FIPAV U14F – PRIMA FASE – Girone M – Giornata 7^
24 novembre 2018 – ore 15:30
Palestra Scuole Medie Gorky – Cinisello Balsamo

NET VOLLEY CINISELLO BLU – U14F PROVICTORIA NETWEEK 3 : 1
( 25:22 – 21:25 – 25:22 – 29:27 )

PROVICTORIA NETWEEK: Banica I.; Bello F.; Cavallari S.; Della Torre M.; Duraku K.; Duranti V.; Mattavelli A.; Mengo A.; Scuratti G.; Somaschini S.; Traverso V.

Allenatore: Cazzaniga Matteo

Amara sconfitta subita dalla U14F PROVICTORIA NETWEEK che, con alti e bassi durante tutto il match, non riesce a guadagnare nemmeno un punto in questo incontro al cardiopalma in quel di Cinisello Balsamo presso la palestra Scuole Medie Gorky contro NET VOLLEY CINISELLO BLU. I troppi errori commessi compromettono l’intero match.

Il primo set ci vede subito in difficoltà contro una squadra avversaria che dimostra subito determinazione e preparazione. Cerchiamo di contenere gli attacchi e di recuperare giungendo 10 a 10. Delle buone battute ci permettono di andare in vantaggio e portarci 20 a 15. Poi una serie di battute micidiali delle avversarie permette loro in breve di recuperare e chiudere 25 a 22.

Nel secondo set la musica cambia. Partiamo a razzo e grazie a delle buone battute riusciamo in breve a guadagnare 11 punti lasciando le avversarie a 5. La NET VOLLEY reagisce e piazza una serie di buoni punti a loro favore; in breve ci raggiunge e pareggia 14 a 14. Poi qualche cambio nella ns. formazion finalmente; chiudiamo il set 25 a 21.

Nel terzo set procediamo punto a punto poi una grande confusione in campo della ns. formazione porta le avversarie in grande vantaggio ( 6:14 ). Ristabilito l’ordine incomincia la rimonta, grazie anche ad una serie di muri miracolosi. Prima 17 a 17, poi 19 a 19. Delle belle battute avversarie ci mettono infine ko e la NET VOLLEY chiude il set 25 a 21.

Nel quarto set dobbiamo giocarci il tutto per tutto. Le avversarie hanno capito i nostri punti deboli e cercano subito di metterci in difficoltà. Riusciamo a contenere ed anche ad andare in vantaggio (19:16) ma loro si fanno sempre più agguerrite e determinate. A questo punto il match procede punto a punto 23 a 23, poi 24 a 24, 25 a 25, 27 a 27. Infine due ns. banali errori permettono alle avversarie di aggiudicarsi il set 29 a 27 ed il match 3 a 1.

Partita combattutissima che ci lascia con l’amaro in bocca in quanto non ci permette di guadagnare punti in classifica. Ci rifaremo al ritorno ragazze.

Prossimo appuntamento sabato 01 dicembre 2018 – ore 18:00 a Monza – Scuola Media E. Sala – via Clementi l’U14F PROVICTORIA NETWEEK affronta l’A.S.D. DESIO VOLLEY BRIANZA.

post

U18F PRO VICTORIA – Vittoria di misura contro U.S. Argentia

Campionato Fipav Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 7a giornata
Martedì 20/11/2018 ore 21.00
Monza, Palestra Scuola Media E. Sala
Pro Victoria – US Argentia Pallavolo ASD 3-1
(25-21; 30-28; 26-28; 25-23)

Pro Victoria Monza: Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Portinari Monica

Monza – Oggi disputiamo l’ultima partita del girone di andata affrontando una squadra che ha dato del filo da torcere alle capoliste e che risulta a un soffio da noi. Non si prevede certamente una gara semplice anche perché l’esito sarà determinante per mantenere il terzo posto in classifica.

L’arbitro fischia e alza il sipario del primo set. La partita inizia serratissima con un’alternanza tra azioni prodigiose ed errori banali che ci mantengono sempre sotto, anche se ad un passo dalle avversarie, fino al primo parziale di 11-11. Da qui abbassiamo leggermente la percentuale di errore soprattutto in attacco che si fa sentire anche a muro e difendiamo, non senza fatica, l’equilibro del risultato fino al 21 pari. Ma la tenacia delle nostre ragazze si palesa con tutta la sua forza congelando le rivali con una sequenza di azioni da manuale e nonostante il tentativo dell’allenatore avversario di ribaltare la sorte con qualche cambio in battuta dell’ultimo millesimo di secondo. Caliamo il sipario al 25-21.

Ci riportiamo in campo per il secondo set dopo la ripassata di coach Rox per i troppi errori commessi nel primo. Iniziamo subito forte e prendiamo il largo costringendo l’Argentia a correre ai ripari chiamando il primo time-out tecnico. Siamo 10-5. Le avversarie però non hanno nessuna intenzione di concedere facilmente altri punti e ricompongono le fila tanto da recuperare e addirittura superare il nostro punteggio di qualche lunghezza. Nel frattempo coach Rox da bordo campo e con gli ultimi decibel di voce rimasti, si infervora animatamente con le monzesi che risultano essere fallose oltremisura, complice anche un arbitraggio non proprio equo. La partita procede sempre punto a punto e a tratti estenuante anche per il pubblico che assiste ad un’altalena di azioni tra il genio e la sregolattezza. In questo frangente è sempre la nostra tenacia ad avere la meglio e riusciamo a strappare il set con un arduo 30-28.

Il terzo set non si discosta molto dai precedenti e ci vede lottare come delle leonesse per rimanere aggrappate al punteggio senza perdere terreno, anzi, siamo quasi sempre in vantaggio noi fino al fatidico 21 pari. Ora servirebbe un bel colpo di coda per finire il set a nostro favore, ma non siamo abbastanza brave e perdiamo l’occasione di chiudere la partita subendo un 26-28 mentre coach Rox si strappa le vesti dalla disperazione.

Ma nulla è perduto e ci aspetta ancora un quarto set per poter portare a casa il bottino pieno. Entriamo in campo a testa alta e pronte a combattere ancora una volta. Il gioco inizia equilibrato come nei set precedenti fino ad una distrazione arbitrale di troppo che riaccende gli animi già caldi del pubblico e del nostro allenatore. I toni si alzano oltremodo e in campo inizia a regnare il caos. Siamo letteralmente allo sbando e perdiamo clamorosamente terreno tanto da costringere coach Rox a fare due cambi di formazione sul 10-17. Il set sembrerebbe compromesso dal parziale del tabellone, ma questa squadra ha qualcosa da insegnarci perché nonostante l’aspetto pittoresco e folcloristico della situazione che si è venuta a creare, le monzesi un passo per volta riagguantano le avversarie senza mai perdersi d’animo fino a chiudere con un esaltante 25-23.

Una grande prova di carattere per le nostre ragazze che, nonostante i tanti errori commessi, hanno saputo portare a casa la partita e ribaltare la situazione all’occorrenza. Dunque, anche oggi, obiettivo dei 3 punti raggiunto e per la terza volta consecutiva. Siamo sul podio, almeno per il momento.

Il prossimo appuntamento sarà martedì 27 Novembre alle ore 21 per la prima gara di ritorno contro A.S.D New Volley Adda Blu.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini

post

Serie CF – Vero Volley Publyteam Monza in casa contro Lazzate

Reduce dallo stop esterno contro la Walcor Soresina, la Vero Volley Publyteam Monza di Tony Zisa è pronta a tornare ad esibirsi davanti al pubblico amico della Candy Arena. Domani, sabato 24 novembre, alle ore 21.00, le ragazze del Consorzio Vero Volley affronteranno la Lazzate Volley, quarta in classifica con un bilancio di cinque vittorie e solo una sconfitta, nella settima giornata di andata del campionato di Serie C femminile Girone C. Le monzesi, ancora alla ricerca della giusta continuità nei risultati e con un successo ottenuto finora, puntano a fare punti per risollevarsi in classifica e abbandonare la decima posizione. Impresa non certo semplice, dato che Lazzate arriva da due successi consecutivi, ma comunque alla portata della formazione giovanile del Vero Volley.

 

RISULATI E CLASSIFICA A QUESTO LINK
https://fipavonline.it/main/gare_girone/23532/7

post

U14F PRO VICTORIA NETWEEK – Vincono e convincono

Campionato Fipav U14F – Prima Fase – Girone M – Giornata 6^
17 novembre 2018 – Ore 18:00
Scuola Media Elisa Sala – Monza – Via Clementi

U14 PRO VICTORIA NETWEEK – GEAS VOLLEY ASD 3 : 1
(25:20 – 24:26 – 25:12 – 25:22)

U14F PRO VICTORIA NETWEEK: Banica I; Bello F.; Cavallari S.; Della Torre M.; Duranti V.; Duraku K.; Mattavelli A.; Mengo A.; Scuratti G.; Somaschini S.; Traverso V.

Allenatore: Della Torre Debora

Colpo grosso delle “birbe” della U14 PROVICTORIA NETWEEK che sabato 17 novembre 2018 a Monza – Scuola Media E. Sala – Via Clementi – conquistano ancora 3 punti in classifica grazie all’entusiasmante vittoria con GEAS VOLLEY ASD.
Partita che si annuncia insidiosa e che invece conferma la crescita armoniosa del gioco e l’intesa di squadra. Ha le redini l’esperta Della Torre Debora per la mancata presenza in panchina di Cazzaniga Matteo costretto a letto da una brutta influenza.

Le ragazze partono subito determinate e sicure e grazie ad una serie di felici battute in breve volano 14 a 8. Le avversarie cercano di inseguire e piazzano qualche punto, ma la reazione delle Birbe della PROVICTORIA è immediata e chiudono 25 a 20 a loro favore.

Nel secondo set le avversarie reagiscono, mentre le atlete della PROVICTORIA peccano di qualche imprecisione di troppo. Si procede punto a punto sino a metà set; le avversarie tentano l’allungo ma le ns. ragazze le tallonano. Si arriva 24 a 24; due ns. errori in ricezione regalano il set alle avversarie che chiudono quindi 26 a 24.

Nel terzo set le ragazze della PROVICTORIA sono cariche e precise; non lasciano spazio alle avversarie, che commettono qualche errore di troppo in battuta, e conquistano il set a loro favore 25 a 12.

Con la vittoria ormai in pugno nel quarto set le atlete della U14 PROVICTORIA NETWEEK allentano la guardia e le squadre procedono appaiate. Qualche banale errore in entrambe le formazioni; poi finalmente le ns. ragazze si ridestano e chiudono a loro favore 25 a 22.

Grande emozione suscitata dalle ragazze della squadra U14 PROVICTORIA NETWEEK per la dimostrazione di intesa e di grande affetto tra loro; prima dell’ultimo set si stringono in un forte abbraccio per motivarsi e caricarsi. E grande tifo dagli spalti per questa squadra che con impegno e serenità sta ottenendo meritati e continui successi.

Prossimo appuntamento il 24 novembre 2018 – ore 15:30 a Cinisello Balsamo – Via S. Canzio, 3 – Palestra Scuole Medie Gorky. L’U14F PROVICTORIA NETWEEK affronta la NET VOLLEY CINISELLO BLU.

post

U18F PRO VICTORIA – Un’altra vittoria da 3 punti in trasferta a Cavenago

Campionato Fipav Under 18 femminile (prima fase), Girone D – 6a giornata
Domenica 18/11/2018 ore 18.00
Cavenago di Brianza, Palestra Scuola Elementare
A.S.D. Cavenago Dream Volley – Pro Victoria 0-3
(9-25; 22-25; 16-25)

Pro Victoria:  Barbaglia Ginevra (L2), Cosentino Martina, Della Torre Marta, Di Blasio Giorgia, Imeri Margherita, Manzotti Camilla, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L1), Sala Valentina, Spinelli Denise, Ventura Sara.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Zaina Flora
Dirigente Accompagnatore: De Leonardis Desideria

Cavenago di Brianza – Siamo quasi alla fine del girone di andata e l’avversario designato per la sesta giornata risulta essere penultimo in graduatoria dunque sicuramente alla nostra portata per guadagnare altri 3 punti importantissimi per scalare una classifica che ci vede invece al quarto posto.

Nel primo set partiamo subito agguerrite con un gioco organizzato e veloce e lasciamo senza fiato le avversarie che faticano a tenere il passo e subiscono un break di 10 punti, di cui 3 ace di fila. Siamo 13-3. L’allenatrice del Cavenago chiama subito time-out tecnico per cercare di riportare le sue ragazze alla giusta concentrazione, ma la situazione non cambia perché continuiamo a non concedere nulla e con fermezza caliamo il sipario sul 25-9.

Nel secondo set assistiamo ad un drastico ribaltamento di parti. Le ragazze del Cavenago mettono a segno degli ottimi attacchi che non riusciamo a difendere o a ricostruire e perdiamo terreno fino al parziale di 6-1. Coach Rox non chiama time-out, ma invita da bordo campo alla calma e all’ ordine fiducioso della ripresa di coscienza delle sue ragazze che, come da manuale, non tarda ad arrivare. Iniziamo infatti a mettere in difficoltà le avversarie in battuta e a ricostruire di misura un contrattacco efficace fino a portarci sul 10 pari. Da questo punto in poi guadagniamo un discreto break di vantaggio che manteniamo per tutto il set tra azioni serratissime e, a tratti, quasi rocambolesche. Si chiude 25-22.

Il terzo set pare, almeno per la prima parte, molto simile al secondo perché partiamo in svantaggio e subiamo addirittura 3 ace consecutivi. Siamo sotto, 7-2. Durante questo frangente il nostro “faro” coach Rox manda dalla panchina le solite giuste coordinate per ridestare le monzesi dalle tenebre del black-out ed il pubblico assiste ad una rimonta che ha dell’incredibile: con autorità portiamo il risultato ad un eclatante 14-9 per noi. Il break di vantaggio guadagnato si accorcia di qualche lunghezza a causa di alcuni nostri errori banali di troppo, ma siamo in partita e recuperiamo subito concludendo al punteggio di 25-16.

Obiettivo centrato: match vinto con 3 punti conseguiti. Ora pensiamo alla prossima sfida che sarà martedì  20 Novembre alle 21 per l’ultima gara del girone di andata contro una temibile U-S. Argentia Pallavolo A.S.D.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini.

 

post

U14F Vero Volley Vicsam Group espugna Vedano

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 6
18 novembre 2018 – ore 10,30
Palestra Comunale “Tognini”, v.le Rimembranze 36 – Vedano al Lambro

POLISPORTIVA VEDANESE – VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA  1-3 
(19-25 25-22 11-25 13-25)

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k)

Allenatore: M.L. Checchia

Prosegue con marcia spedita il cammino delle ragazze Under14 Vero Volley in Campionato. E questa volta, al risultato positivo conseguito in una trasferta che si annunciava insidiosa, si aggiunge il sorpasso in classifica proprio a danno delle rivali di giornata.

L’avvio di gara delle monzesi promette subito bene, al cospetto di una Vedanese che invece appare contratta. Il confronto è impegnativo, ma le ragazze di Maria Luisa Checchia scendono in campo concentrate dimostrando grande serenità nell’approccio alla partita, probabilmente frutto di una sicurezza che matura di settimana in settimana.

Monza è più squadra e lo dimostra mantenendo il controllo del set e senza affanni si aggiudica il parziale 25-19.

Il secondo set registra l’attesa reazione della compagine di casa, mentre le atlete Vero Volley peccano di qualche imprecisione di troppo. La Vedanese tocca i 25 lasciando Monza a 22. Il grado di difficoltà della gara sale grazie al ristabilito equilibrio dei parziali e ci si aspetta un aumento di tensione agonistica con l’entrata in gioco dei punti per la classifica.

La Vero Volley Vicsam Group affronta serafica l’appuntamento con il terzo set e ingrana subito una andatura fulminea. Il servizio diventa velenoso e mette in crisi la ricezione avversaria. Monza fugge via inesorabile e stacca sorprendentemente Vedano di ben 14 punti, chiudendo 25-11.

Il quarto parziale rispecchia quello precedente. Il sestetto ospite in maglia blu mette alle corde le padrone di casa di Vedano. Il servizio è preciso e agli attacchi potenti si sommano pure alcune preziose murate che consentono a Monza di approdare alla vittoria 25-13 e chiudere il match con tre punti in cascina.

Partita da incorniciare per una squadra determinata che può contare su dodici titolari in grado di tenere il campo in modo autorevole in tutte le occasioni. Il lavoro settimanale inizia a produrre frutti importanti per i quali si attende conferma nella sfida in programma domenica 25 novembre a Monza, ore 11, palestra Elisa Sala di via Clementi 30, contro le milanesi del Billa Volley Team.