DF Doctor Dentist Viscontini Milano – Bella vittoria contro KOLBE LEGNAGO

Campionato Serie D – Girone Y – 3a giornata
31/10/2015 ore 20:00 – Legnano (MI)
Asd Kolbe Legnano – Doctor Dentist Viscontini Milano : 0-3
(15-25; 13-25; 24-26)

Legnano – Terza giornata del campionato di serie D girone Young, con le Viscogirls impegnate in trasferta a Legnano contro il Kolbe Volley, giovanissima formazione under 16 affiliata alla Unendo Yamamay di Busto Arsizio e guidata in panchina da Farida Nastretdidova, ex giocatrice russa con trascorsi anche nella serie A1 italiana durante la stagione 1998/99.

Sulla carta avrebbe dovuto essere per noi un impegno agevole considerando la differenza di categoria delle atlete in campo ma, come ogni tanto accade, le nostre ragazze tendono a complicarsi la vita, creando comunque quella giusta suspense che serve a scacciare la monotonia. Siamo così partiti con un dovuto tributo alla contemporanea ricorrenza di Halloween, esordendo con una serie di “ attute horror” degne di un film diretto da Wes Craven o Sam Raimi. Dopodiché, fortunatamente, ci siamo rimessi in carreggiata e, pur senza brillare particolarmente, le nostre giallo-blu si sono aggiudicate con tranquillità i primi due set con i parziali 25-15 e 25-13.

Ad un passo dalla chiusura del match, il colpo di scena con una trama degna del maestro del brivido Alfred Hitchcock: sarà stato il clima gelido della palestra di Legnano, il fatto di aver considerato la pratica col Kolbe già archiviata o, comunque, la notevole grinta messa in campo dalle volenterose ragazze di casa, fatto sta che in un amen ci siamo ritrovati in svantaggio di ben dieci punti nel corso della terza frazione di gara (8-18) con la più che concreta prospettiva di dover ritardare i festeggiamenti notturni per l’All Hallows Eve. Proprio quando il parziale pareva ormai compromesso, ecco arrivare la tanto attesa reazione di orgoglio. Scomparsi gli errori gratuiti, eretta una più solida diga a muro e chiusa la saracinesca in difesa, le nostre giocatrici hanno recuperato la parità a quota 23, e poi chiuso il set e l’incontro ai vantaggi col 26-24 finale.

Un plauso convinto per la conduzione del finale di gara, nonchè per le buone prestazioni delle nostre atlete under 16 cui ha dato ampio spazio coach Belloni, approfittando del turno agevole. Qualche tirata d’orecchie, invece, per i cronici problemi in battuta, perché l’enorme quantità degli errori al servizio va assolutamente ridimensionata al più presto se si vuole risultare competitivi a livelli più alti.

Passata la notte delle streghe (nulla a che vedere naturalmente col nomignolo che si sono affibbiate le eccellenti giocatrici del Volley Team Castellanza), dovrebbe avere inizio la stagione più dura e più lunga dell’anno, quella invernale; a tutte le Viscogirls il compito di renderla invece calda vivendola con massimo impegno e passione….. possibilmente con qualche brivido in meno rispetto a questa sera.

(dal nostro corrispondente: Stefano)