U14F: I.H.C Hotels vs Volley Segrate 1978 Gialla

Campionato Under 14 Femminile – Girone Eccellenza
13/12/2015 ore 15.00 – Milano, Centro Sportivo Pavesi
I.H.C Hotels – Volley Segrate 1978 Gialla: 0-3 
(23-25; 11-25; 26-28)

I.H.C. Hotels: Bonassi Amandine, Casarotti Martina, Ciconte Vanessa, Dalla Sega Margherita (K), De Angeli Marta, Festinese Silvia, Impagnatiello Gloria, Mandrino Silvia, Marchesin Arianna, Muggeo Sara, Pian Arianna, Schmidt Clara.

1° allenatore: Mariotti Carlo
Dirigente Accompagnatore: Dell’Olio Elena

Milano – Sfida di alta classifica al centro Pavesi, con l’IHC Hotels Milano cheospita il Volley Segrate 1978. Le avversarie partono con i favori del pronostico, grazie al percorso finora immacolato in campionato.Coach Mariotti opta per la diagonale Marchesin-Pian, con Festinese e Ciconte al centro e De Angeli e capitan Dalla Sega in posto 4. Le ragazze di IHC entrano in campo con la giusta convinzione, per nulla intimorite dalla posizione di classifica delle avversarie. Il primo set scorre sui binari dell’equilibrio, nessuna delle due squadre riesce a fare il vuoto. Volley Segrate accumula lungo tutto il set un paio di punti di vantaggio, costringendo IHC a inseguire. Sul 21-24 coach Mariotti si gioca la carta Impagnatiello, che entra al servizio al posto di Ciconte. Il cambio porta i frutti desiderati, la squadra lotta e accorcia fino a 23-24, prima di capitolare su un attacco in parallela della banda segratese.

Il secondo set comincia nel peggiore dei modi: IHC mostra grosse difficoltà in ricezione che costano un parziale di 0-8. Nonostante il cambio in regia, con la giovane Casarotti, che subentra a Marchesin, le difficoltà proseguono lungo tutto il corso del set, letteralmente dominato dal Volley Segrate, che se lo aggiudica col punteggio di 11-25.

Dopo la strigliata del coach, le ragazze di Mariotti rientrano in campo con la faccia di chi non vuole darla vinta alle avversarie. La partenza è tutta a tinte biancoblu, con IHC che, grazie a un buon turno di battuta di De Angeli, riesce a prendere qualche punto di vantaggio. Il set resta in controllo dei padroni di casa fino al 16-10. Sul servizio del palleggiatore avversario, Vero Volley va in difficoltà e Mariotti è costretto a chiamare time-out (16-12). Il momento negativo prosegue, IHC incassa un break di 7 punti, dilapida il vantaggio e si ritrova sotto nel punteggio, 16-17. La partita si scalda, comincia una fase fatta di sorpassi e controsorpassi. Mariotti inserisce Impagnatiello per rafforzare la ricezione, IHC sfiora la vittoria sul 25-24, riesce ad annullare due match point alle avversarie, ma alla fine esce sconfitta 26-28.

Buona prestazione delle ragazze di Mariotti, che escono a testa alta da una sfida con un avversario, almeno sulla carta, superiore. Nonostante questo, resta l’amaro in bocca per i due set persi ai vantaggi che, con un po’ più di coraggio e, magari, un pizzico di fortuna, potevano essere portati a casa. Bisogna, invece, imparare a evitare black-out come quelli del secondo set, ma è confortante che la squadra sia riuscita a riscattarsi nella frazione successiva.

Prossimo appuntamento domenica 20 dicembre alle 10:30 a Settimo Milanese per lo scontro diretto con Visette, ultimo match del girone di andata.