In casa della VISCO U13F BIANCA passa Abbiategrasso

ViscoVolleyU13FvsAbbiategrasso

U13F FIPAV GIRONE G – SETTIMA GIORNATA 19.12.2015
Viscontini Volley Milano Bianca – Metalgiemme Arcus :  0-3
(25-27; 19-25; 17-25)

Lascia l’amaro in bocca la sconfitta delle ragazze della Viscontini Volley Milano Bianca, presso il Centro Sportivo Savonarola, contro la capolista Metalgiemme di Abbiategrasso: le due squadre hanno giocato un bel match, assolutamente equilibrato e con lunghissimi scambi ben costruiti.

Il primo set in particolare è stato da cardiopalma, sia per i giocatori in campo, sia per la panchina che per la tifoseria sugli spalti, che ha accompagnato con calore le ragazze.

La Viscontini è scesa in campo molto concentrata e per nulla intimorita dalla prima in classifica, ha fatto girare bene la palla e ha chiuso con determinazione gli attacchi. Le prime fasi di gioco sono state a favore della squadra di casa (6-3), ma la Metalgiemme ha avuto la determinazione di recuperare, combattendo punto a punto, riportandosi in parità su diversi parziali, ma senza mai superare la “Visco”, sino ad arrivare ad un tesissimo 25-25. Infine, la squadra ospite ha avuto la meglio, chiudendo il set 25-27.

Le ragazze della Viscontini hanno affrontato il secondo set con la voglia di riscatto, ancora una volta con scambi molto belli ed aggiungendo anche un bel gioco a rete, che ha talvolta spiazzato le avversarie. I parziali rispecchiano l’equilibrio delle due formazioni, con scarti massimi di tre punti; questa volta però sono le ragazze della Viscontini all’inseguimento che, una volta arrivate al 15-16, vedono gli ospiti allungare le distanze, grazie ad una serie di attacchi vincenti, e chiudere con il punteggio di 19-25.

Nel terzo set le ragazze della Viscontini sembrano demoralizzate nelle prime fasi di gioco, l’attacco è meno incisivo e vengono commessi alcuni errori. Incoraggiate dalla panchina, però, riescono ugualmente a rientrare in gioco e a riportarsi sulla parità del 10-10, con qualche astuto pallonetto e con alcuni punti in battuta. Dopo il cambio campo però Metalgiemme allunga nuovamente le distanze portandosi a 15-22. La Viscontini alterna fasi di bel gioco a errori banali, forse legati alla stanchezza per il lunghissimo incontro: ne approfittano le avversarie che chiudono il set a 17-25

Nel complesso, dunque, una buona la prestazione delle ragazze della Viscontini, nonostante il risultato: hanno avuto l’orgoglio di credere nelle loro possibilità e la forza di combattere con perseveranza punto dopo punto. In questi mesi di campionato sono sicuramente cresciute tecnicamente, sono migliorate nell’intesa di gioco ed oggi hanno anche dimostrato la grinta che non sempre c’è stata; è mancato il risultato, ma i presupposti ci sono proprio tutti.

La Viscontini Volley Milano Bianca, allenata da Francesca Gattullo, è  scesa sul terreno di gioco con le seguenti giocatrici: Airi Zecca, Chiara Zecchini, Chiara Bonomi, Chiara Giunta, Francesca Rabbia, Martina Nero, Cecilia Urbano, Federica Messaggi, Marta Di Pietro, Alessia Agrati, Nora Emiliani e Elena Barbieri.