Serie D Young – Viscontini lancia lo sprint lungo nel girone di ritorno

v Brembo 2v Brembo 3 Campionato Serie D – girone Y – 14° giornata
30/01/2016 ore 21:00 – Milano
Viscontini Milano Doctor Dentist – Brembo Volley Team : 3-0
(25-20, 25-15, 25-22)

Viscontini Doctor Dentist: Gaia Sarzi Amadè (K), Miriam Campi, Francesca Ruvioli, Beatrice Spinola, Elena Montalto, Beatrice Merighi, Susanna Di Garbo (L), Giulia Colombo, Roberta Monticelli, Chiara Sassi, Alessandra Vicco.

1° allenatore: Federico Belloni
Dirigente accompagnatore: Giuseppe Di Garbo

Milano – Bella vittoria delle Viscogirls che sfornano una prestazione di pregevole fattura e portano a casa tre punti importanti contro le bergamasche del Brembo Volley Team, ora scavalcate in classifica nella lotta per il sesto posto. Si tratta inoltre di un successo che, se tutto dovesse andare bene nel recupero della prossima settimana contro il Viadana Mantova, potrebbe portarci ad un solo punto dal trio formato da Gifra Vigevano, Millenium Brescia e Adoloscere Rivanazzano, appaiate per il momento al terzo posto. Le posizioni di testa del campionato non sono più quindi un lontano miraggio anche se per rientrare davvero nei giochi dovremo fare della continuità un nostro nuovo marchio di fabbrica.

La partenza del match contro Brembo non è stato dei più rassicuranti con buona parte del set impiegata ad inseguire le avversarie, mai comunque in grado di scappare via definitivamente nonostante qualche nostro errore di troppo in battuta (9-12 e 15-18). Al contrario di quanto accaduto nel recente passato, raggiunta la parità a quota 19 abbiamo questa volta trovato la corretta determinazione per chiudere il set a nostro favore senza mostrare timori reverenziali (25-20) e mostrando delle ottime esecuzioni soprattutto nel fondamentale dell’attacco. La presenza di un muro non irresistibile tra le fila avversarie ci ha senz’altro agevolato il compito, ma il piglio col quale le nostre ragazze hanno cercato la conquista del primo set è stato encomiabile.

L’aver portato a casa il primo parziale in rimonta ci ha subito dato ulteriore spinta per iniziare nel modo migliore la seconda frazione di gioco, per cui abbiamo questa volta lasciato alla squadra avversaria i dubbi e le insicurezze derivanti dall’aver gettato alle ortiche un avvio di gara promettente. Con progressione costante abbiamo preso il largo (15-7 e poi 21-12) conquistando il secondo cambio di campo con un netto 25-15 che ha permesso a coach Belloni di ruotare più volte la formazione sul terreno di gioco dando spazio anche a chi era partito dalla panchina.

Più complicato il terzo set con avvio favorevole al Brembo Volley avanti da subito con parziali 2-5, 7-11 e poi ancora 9-13. Lo sguardo negli occhi delle ragazze di casa è rimasto pero’ sempre quello giusto, concentrato e determinato, per cui non appena il team ospite ha commesso qualche errore siamo stati in grado di rientrare perfettamente in partita prima (14-14 e poi 16-16) e di mettere definitivamente la freccia dopo (19-16 e 22-17) chiudendo partita e incontro in totale controllo negli ultimi scambi (25-22). Ottima prestazione, quindi, e faticosa scalata verso le vette della classifica che prosegue. Prima preoccupazione ora organizzare il pullman per la non comodissima trasferta di settimana prossima sulle rive del Po a Viadana (Mantova); poi si tratterà di confermare quanto di buono fatto vedere questa sera sul parquet di casa. Vorremmo dire che la via tracciata pare proprio quella giusta ma prima di giungere a conclusioni affrettate meglio attendere ulteriori sviluppi.

Per la classifica del girone clicca qui

(dal nostro corrispondente: Stefano)