La VISCO U13F BIANCA batte anche la capolista Abbiategrasso

Campionato FIPAV Under 13 femminile – Girone G
20 febbraio 2016 – ore 15:30 Abbiategrasso – Palestra Folletta
Arcus Abbiategrasso – Viscontini Volley Milano Bianca 1-2
(22-25, 26-24, 19-25)

Cari amici sportivi nell’ultima giornata del girone ci troviamo ad affrontare l’imbattuta capolista, che fin qui ha perso un solo set e mai si è trovata in difficoltà. La partita dell’andata, finita 0-3, era stata per larghi momenti molto equilibrata ed aveva mostrato quanto le nostre ragazze stessero migliorando. Oggi possiamo capire se ulteriori progressi sono stati fatti e cominciare ad ipotizzare quali possano essere le nostre possibilità nella seconda fase.

20160220_152652Sin dall’inizio del primo set la Viscontini dimostra di avere una ricezione più efficace ed attacchi più determinanti rispetto alle più blasonate avversarie. Questo ci fa raggiungere il nostro consuetudinario punteggio di 2-6 per noi, diventato ormai una caratteristica di tutti i nostri inizi di partita. Il nostro attacco risulta avere una precisione, che anche a noi tifosi appare impressionante, obbligando le avversarie a chiamare la prima sospensione sul 3-9. La tensione in campo è molto alta, gli scambi sono lunghi e faticosi. Da una parte noi continuiamo a martellare in attacco, dall’altra loro a difendere, il tutto molto logorante. Il coach Gatullo chiama un time-out sul 10-14, più per far riposare le ragazze che per doverle catechizzare. Il set prosegue garantendoci sempre almeno 5 punti di vantaggio sulle nostre contendenti e con la sensazione di avere la partita sottocontrollo. Ma nel finale la stanchezza si fa sentire e Abbiategrasso si avvicina pericolosamente fino al 22-24, fermi tutti facciamo un breve pausa e riflettiamo sul da farsi (già nella partita di andata con uguale parziale avevamo perso il set). Tornate in campo con le idee più chiare riusciamo meritatamente a vincere questo set, 22-25.

Il secondo gioco comincia con le Abbiatensi che si sentono ferite nell’orgoglio e vogliono dimostrare a tutti i costi chi sia la migliore squadra del girone, piazzando un parziale di 6-0. Ma le nostre ragazze ormai hanno basi salde e sanno che il set è lungo, cominciamo punto su punto a recuperare lo svantaggio, 13-8 prima, fino ad un 21-18 che obbliga le avversarie a chiedere la sospensione per bloccare la rimonta. L’agonismo mostrato va a vantaggio della partita che risulta agli occhi del pubblico avvincente e molto gradevole. Le Viscogirls raggiungono le avversarie sul punteggio di 22-22, recupero attuato, e si portano addirittura in vantaggio per 22-24. Ma la capolista ha ancora risorse e riesce a pareggiare sul 24-24. Il finale è veramente da cardiopalma, purtroppo però ci vede perire con onore per 26-24.

Dopo due set cosi contesi, che sono durati 30 minuti ciascuno, dobbiamo affrontare il parziale della verità che dirà chi delle due squadre vuole avere la supremazia sulla partita. Le avversarie hanno il turno di battuta, ma le nostre ragazze hanno la voglia di primeggiare. La squadra di Abbiategrasso si porta in vantaggio per 4-2, ma le nostre non perdono contatto e danno una zampata d’impeto che ci porta a condurre per 6-11. Riusciamo ad andare al cambio campo sul 9-13. Le nostre Viscogirls sembrano avere il controllo dell’incontro riuscendo a mantenere un vantaggio costante per tutta la seconda parte del set. Ormai le nostre avversarie hanno già dato tutto quello che avevano e non riescono più a tornare in partita, che finisce trionfalmente 19-25 per noi.

Vincendo tutte le partite del girone di ritorno possiamo orgogliosamente affermare che le nostre ragazze sono moralmente le vincitrici di questo girone di qualificazione. Il nostro gioco mostrato e le capacità della squadra sono state sicuramente superiori alle nostre avversarie. Abbiamo ormai raggiunto un livello che ci consente di fare sempre la nostra parte in qualsiasi partita andremo ad affrontare. E adesso avanti così anche nella seconda fase…….

La squadra convocata: Bonomi Chiara, Urbano Cecilia, Zecchini Chiara, Zecca Airi (K), Nero Martina, Giunta Chiara, Messaggi Federica, Rabbia Francesca.

20160220_143438