La partita più emozionante della stagione: U14F Visco Bianca contro Audax Corsico

U14F FIPAV GIRONE C – SESTA GIORNATA  4.12.2016
Viscontini Volley Milano Bianca – Audax Nicma Informatica Corsico
2-3
(25-23; 13-25; 11-25 ; 25-18; 18-20)

Oggi abbiamo assistito ad un bel match combattuto tra ragazze della Viscontini Milano Bianca, in casa presso il campo di via Inganni, e le avversarie del Corsico.

20161204_151340Già durante il riscaldamento si evidenziano capacità tecniche e fisiche equilibrate tra i due team, sebbene nella compagine avversaria due elementi di spicco preoccupano la tifoseria di casa. Inoltre sfortunatamente l’infortunio di settimana scorsa dell’alzatrice della Viscontini non si è ancora risolto (le auguriamo una “prontissima” guarigione) e costringe a rivedere il sestetto base ed accorciare la panchina.

Puntualmente alle 15,00 entrambe le squadre scendono in campo concentrate e determinate sull’obiettivo-vittoria, importante per il posizionamento in classifica.

Apriamo strepitosamente il primo set costringendo la panchina del Corsico a chiamare il primo time-out (4-0) dopo pochi minuti dal fischio d’inizio;   manteniamo il controllo del set ancora per alcuni scambi (8-4), ma ci facciamo riprendere sbagliando in ricezione (9-9). Ancora una serie di belle azioni, alcune anche molto lunghe, mostra il buon bilanciamento in campo (16-16), poi riusciamo nuovamente ad allungare (20-17) e nonostante qualche errore finale, sia in ricezione che in battuta, portiamo a casa il primo combattuto set (25-23).

Anche il secondo set parte nettamente a nostro favore (4-1), con belle battute e ottimi attacchi, ma un calo di concentrazione su pallette facili permette alle avversarie di riportarsi in parità (4-4); le ragazze del Corsico riprendono coraggio ed infilano attacchi davvero difficili per la nostra difesa (7-9); ma è ancora la ricezione il nostro punto debole e, dopo una serie di errori, la nostra squadra rallenta e permette alle avversarie di chiudere e il set (13-25).

All’inizio del terzo set il morale delle nostre ragazze è a terra, partiamo malissimo (2-9); solo dopo il time-out le Visco girls sembrano rinfrancate, fanno delle belle battute e riescono anche a fermare a muro la fortissima centrale, accorciando così le distanze (11-15); ma le avversarie non demordono, sbagliano poco o nulla e portano a casa anche il terzo set con un fortissimo differenziale punti (11-15).

Nel quarto set l’umiliazione subita e lo sprone dell’allenatrice funzionano da miscela esplosiva e costringono la panchina avversaria ad un immediato time out (5-0); le ragazze del Viscontini continuano a mantenere il controllo del set, le contendenti provano a sfruttare le giocatrici migliori anche da seconda linea, il che, sommato a qualche nostro inopportuno errore, permette di accorciare le distanze (15-10): nonostante la tensione sia altissima le nostre ragazze rimangono incisive in fase d’attacco e chiudono il set (25-18).

Il quinto e determinante set ci vede ancora una volta partire in vantaggio (6-1), ma ci facciamo subito riprendere questa volta anche grazie anche ad un po’ di sfortuna e qualche errore non proprio eclatante (nastro, palla che sembra fuori…) (7-7); cambiamo campo in vantaggio ed allunghiamo ancora di un paio di punti (12-9); dopo il time out da loro richiesto le ragazze del Corsico ripuntano nuovamente tutto sulla centrale, ci riprendono (13-13) e ci sorprendono con un pallonetto; la tensione è altissima e si gioca con il cuore da ambo le parti (14-14) (15-15) (16-16)…l’errore vuol dire set e partita e, sfortunatamente, siamo proprio noi a cedere. Peccato!

A partita finita, dopo due ore e mezza di gioco, l’amaro della sconfitta per un soffio colpisce tutti, atleti, allenatrice e genitori, ma è stato un bello scontro che ha permesso alle nostre ragazze di tirar fuori gli artigli in diverse occasioni; le avversarie hanno giocato bene e sbagliato meno e quindi onore al merito.

20161204_171340

La Viscontini Volley Milano Bianca, allenata da Francesca Gattullo, è scesa sul terreno di gioco con le seguenti giocatrici: Francesca Rabbia, Federica Messaggi, Chiara Giunta, Gaia Veca, Fiamma Gelmetti, Marta Di Pietro, Airi Zecca, Federica Giudici, Sofia Grieco e Chiara Zecchini (capitano).