post

U13F Viscontini Bianca – Riscatto immediato per le ragazze di coach Salvadori

COPPA UNDER 13 – FEMMINILE (Seconda fase) Girone AI
2a giornata 18/03/2018 ore 11.30
Palestra San Martino – Viale San Martino Arcore
U.S. Casate Arcore – Viscontini Milano Bianca 0-3
(23–25; 21-25; 20-25)

Viscontini Milano Bianca: Bottaro Chiara; Crovi Alice; Fornasari Camilla; Laurenti Emma; Mancini Marta; Musiello Federica; Pagani Giulia; Procino Cristina; Raffuzzi Martina (capitano); Sangalli Eleonora; Zecca Yuna.

1° allenatore: Stefano Salvadori
2° allenatore: Marco Tarantino
Dirigente accompagnatore: Rolando Fornasari

Arcore  – Seconda giornata seconda fase campionato. Struttura accogliente e funzionale. La vicinanza alla villa dell’ex cavaliere fa sorridere atlete e tifosi. Le ragazze infortunate non hanno recuperato. La panchina è sempre corta. Scontro che potrebbe valere l’accesso al prossimo step. Massima concentrazione. La prestazione di ieri deve essere di insegnamento. E’ necessario riscattarsi prontamente e dimostrare tutto il valore tecnico.

1 SET – Partiamo a rallentatore. Le arcoresi sembrano avere il piglio giusto per metterci in difficoltà. Pochi scambi e coach Salvadori chiama il Time-Out: restiamo concentrati e giochiamo con più coraggio. Proviamo a recuperare il leggero divario. Appena le riagguantiamo ancora T-O: dobbiamo giocare bene. Non sono ammessi errori. Le ragazze hanno compreso, si portano in vantaggio e concedono poco alle avversarie. Qualche sbavatura ma che non compromette il risultato. Adesso è la coach avversaria a chiamare Time-Out. Le nostre devono restare concentrate e giocare con gli occhi sull’altra metà del campo. Fuori Sangalli, dentro Zecca. Nonostante qualche dubbio sulle decisioni arbitrali, il primo tempo si chiude 23 a 25. Primo set nostro.

2 SET – Si riparte con Casati alla battuta. Le nostre hanno preso coscienza delle proprie capacità. Ci portiamo da subito in vantaggio. Tra le nostre si distinguono Pagani per la concentrazione che cerca in fase di servizio e Crovi per la serenità con cui gioca. Le avversarie sbagliano molto ma ciò non significa che il nostro vantaggio non sia frutto della bravura delle nostre atlete. La partita è intensa e le due tifoserie non fanno mancare il proprio sostegno. Le avversarie provano a recuperare, Salvadori chiede Tim-Out per rompere il ritmo avversario e stimolare le nostre a non sbagliare. Si rientra per vincere il secondo set. E così è: 25 a 21 per Visco.

3 SET – Le ragazze ora si sentono alleggerite. Forse troppo. Subito T-O Visco: dobbiamo giocare anche nel campo avversario. Reazione immediata, con qualche scambio si arriva al pareggio e poi il sorpasso. Cambio campo sul 13 a 10 per Visco. Si procede spediti verso la fine del set, ma le nostre si addormentano. Le arcoresi vogliono recuperare. Ancora un Time-Out Visco: testa in campo, ci hanno recuperato 5 i punti. Sveglia !!!  Reazione immediata. Vinciamo anche il terzo set: 25 a 20.

Partita intensa. In palio il terzo posto e il passaggio al turno successivo. La sconfitta di ieri è stata metabolizzata positivamente. Le ragazze hanno reagito bene. L’arbitro casalingo poteva essere fonte di disturbo psicologico, ma le ragazze sono rimaste concentrate. Coach Salvadori ha schierato tutte le ragazze disponibili e tutte hanno giocato bene. Brave.

Prossimo weekend denso di impegno. Sabato 24/3 alle 15,30 ritorno con U.S. Casati.

Domenica doppio impegno: alle 15,30 in trasferta con la Polisportiva Besanese. A seguire alle 19,30 in casa contro la Polisportiva Trezzanese.

Come sempre: Forza Visco!

PS: il dirigente ringrazia tutti commosso per la dimostrazione d’affetto manifestatagli al termine della partita di sabato. Certamente non soffrirà la sete! 

 (dal nostro corrispondente Rolando Fornasari)