Lombarda Motori non riesce a fermare Volley Segrate

Campionato Nazionale Maschile B2 Gir. A – 13° Giornata 13/02/2016

Monza, Palestra “Elisa Sala” h. 18.00

Lombarda Motori Milano – Volley Segrate 1978 1-3 (25-17; 18-25; 19-25; 16-25)

 

Lombarda Motori Vero Volley: Giampietri Lorenzo, Marcovecchio Simone, Peslac Milan, Pierangeli Luca (K), Meneghello Jacopo, Chadtchyn Alexander, Malvestiti Michele, Monesi Davide, Todorovic Stefan (L).

1°Allenatore: Francesco Cattaneo

2°Allenatore: Quinto Valdes

Dirigente Accompagnatore: Giammaria Bonfanti

Monza – Prima partita casalinga del girone di ritorno per Lombarda Motori, presso la Palestra Elisa Sala, contro Volley Segrate. Classifica diametralmente opposta per le due squadra, reduci entrambre da una sconfitta al tie-break.

1° Set: Partono fortissimo i padroni casa, che si portano subito avanti al primo timeout tecnico (8-5). Segrate agguanta il pari sull’11-11, ma i ragazzi guidati da Cattaneo e Valdes sono bravi a riportarsi avanti e chiudere bene il set con un punteggio di 25-17.

2° Set:  Frazione ad appannaggio degli ospiti, che guidano per tutta la durata del set. Lombarda Motori va vicino al recupero ma la rincorsa si ferma sul più bello (18-19), dopo una striscia di ben 5 punti consecutivi recuperati agli avversari. Volley Segrate vince 18-25.

3° Set: Nel terzo set Lombarda Motori entra in campo molto determinata e si porta subito in vantaggio. Gli ospiti sono però bravi a non demoral

4° Set: Frazione decisiva: le due compagini lo sanno bene e lo spettacolo in campo è di alto livello. La squadra di casa ci crede più degli ospiti, e sulle ali dell’entusiasmo si porta subito avanti (8-4). Il vantaggio rimane sostanzialmente immutato, con gli ospiti che tentano di riavvicinarsi ma si fermano sul 22-20. Lombarda Motori non si lascia intimorire e chiude il set e partita con attacco vincente di Malvestiti.

Seconda vittoria stagionale nel campionato di B2 per i ragazzi di casa, che dopo un avvio difficile si rimettono in carreggiata e prendono l’intera posta in palio.

Le dichiarazioni del capitano, Luca Pierangeli: “Dopo la sconfitta rimediata la scorsa settimana la squadra, coadiuvata dallo staff, ha lavorato sodo in vista di questa partita. Gli avversari sono molto esperti ma siamo stati bravi a rimanere sempre concentrati. Abbiamo fatto un buon lavoro in ricezione e a muro. In questo campionato possiamo dire la nostra!”

Il prossimo impegno del campionato di B2 sarà sabato 5 dicembre alle ore 21.00, valido per la 6° giornata, ancora in casa al Palazzetto dello Sport di Monza. L’avversario sarà CUS Insubria Varese.