post

SERIE D – SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER LE BIANCOROSSE

Campionato Serie D Girone B – 7a giornata
30/11/2019 ore 21.15
Nova Milanese, scuola elementare via Venezia
A.S.D. Polisportiva di Nova – Insubria Gallarate
(25-16; 25-19; 25-15)

Polisportiva di Nova: 1 Martini N.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M. (K.), 7 Sapio C., 12 Novati A.,14 Sonda O.,16 Naranzi C.,18 Curcuraci E.,20 Tresoldi V.,22 Brioschi G.,23 Berni V.(L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Menin Eldo

Nova M.se – Cari concittadini, benvenuti alla quarta partita interna della Polisportiva di Nova, dopo il successo della scorsa settimana le Novesi cercano il bis contro le giovani atlete dell’Insubria Gallarate, fanalino di coda del girone, in base ai risultati finora raggiunti la partita non presenta particolari insidie, anche se va sicuramente affrontata con la giusta determinazione.

Avvio equilibrato fino al 5-5, le ospiti approfittano però di un momento poco lucido nelle conclusioni a rete delle casalinghe (5-8, 6-10), le Novesi fortunatamente si riprendono presto e con caparbietà agguantano il pari(10-10), time-out per Gallarate ma è ancora Nova che insiste con una buona serie di servizi ed allunga fino al 14-10, nella fase centrale le gallaratesi si ricompattano e recuperano una fetta del distacco(15-14), la PoldiNova replica immediatamente con un filotto di nove punti, frutto di ottime schiacciate dalla prima linea unito a qualche errore difensivo delle avversarie(24-14) e conquista agevolmente il set per 25-16.

Nella seconda frazione la formazione di casa inizia forte e rimedia l’ottimo parziale di 8-3, time-out richiesto dal tecnico Zanaria, le ospiti riacquistano fiducia e si riportano a meno uno(11-10), le Novesi tuttavia trovano la forza per riallungare nella parte centrale del set(18-12) con il secondo tempo chiamato da Gallarate che non si dà per vinto e si rifà sotto(21-17), primo time chiamato anche da coach Serrapica, Nova si scuote e chiude con successo anche il secondo set per 25-19.

Terzo set ancora favorevole alla PoldiNova, con determinazione si porta avanti di cinque lunghezze (8-3), Gallarate chiama time-out, al rientro in campo le ospiti con tenacia riducono lo svantaggio (11-8), tuttavia nella fase intermedia le Novesi riallungano sul 19-14, la panchina gallaratese chiama un secondo time, ma Nova con una discreta sequenza di battute incisive aumenta sino al 24-14 e vince con grande merito il match per 25-15 dopo un’ora ed un quarto di gioco.

La squadra di Nova ha fornito per lunghi tratti dell’incontro una prova convincente, nei tre set tutte le ragazze sono scese sul terreno di gioco concludendo diversi soluzioni di eccellente fattura, un applauso anche alle nostre antagoniste che nonostante il divario tecnico si sono battute con generosità ed al massimo delle proprie possibilità.

SABATO 7 DICEMBRE LA POLISPORTIVA DI NOVA OSSERVERA’ UN TURNO DI RIPOSO.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 14 dicembre alle ore 21.15, la 9° giornata si giocherà contro il Novate Volley ASD presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese. Vi aspettiamo come sempre numerosi… e sportivamente rumorosi.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

post

SERIE D – LE BIANCOROSSE SI AGGIUDICANO IL DERBY VERO VOLLEY

Campionato Serie D Girone B – 6a giornata
23/11/2019 ore 17.30
Milano, Centro Pavesi via De Lemene C3 P.Galimberti
Viscontini Volley SU – A.S.D. Polisportiva di Nova
(23-25; 22-25; 25-15; 14-25)

Polisportiva di Nova: 1 Martini N.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M.(K.), 7 Sapio C., 12 Novati A.,14 Sonda O.,18 Curcuraci E., 20 Tresoldi V.,22 Brioschi G.,23 Berni V.(L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Menin Eldo

Milano – Cari concittadini, dopo le due sconfitte subite nei turni precedenti ci aspettiamo un riscatto delle Novesi che si scontrano con la giovane formazione del Viscontini, appartenente anch’essa al Consorzio Vero Volley, una eventuale vittoria esterna proietterebbe Nova in una più tranquilla posizione di centro classifica, appaiando proprie le ‘cugine’ di Milano. Ci auguriamo pertanto che l’incontro possa essere di stimolo per le nostre ragazze in questo delicato momento del campionato.

Avvio favorevole delle casalinghe avanti presto per 8-3, con la PoldiNova che commette qualche ingenuità difensiva, nella fase intermedia però le Novesi con caparbietà agguantano il pari sul 10-10, situazione equa che permane fino al 16-16, ma un servizio in rete ed attacco mancato consegnano di nuovo un leggero vantaggio alle padrone di casa (18-16), Nova chiama il time-out ma è ancora il Viscontini che allunga fino al 21-17, con il set in pugno le casalinghe però concedono l’iniziativa alle ospiti, un parziale di 0-5 per le Novesi rovescia il risultato (21-22), un errore in battuta rimette le sorti in perfetta parità (22-22); sono decisivi tre attacchi dalla prima linea della PoldiNova per chiudere un emozionante set sul 23-25.

Nella seconda frazione le due squadre mantengono una situazione di equilibrio sino al 9-9, anche nella parte intermedia si procede su binari di parità (15-15), tuttavia nello sprint finale le Novesi maggiormente concrete sotto rete, nonostante qualche sbavatura del reparto difensivo, guadagnano tre lunghezze (20-23), Viscontini si riporta sotto minaccioso a meno uno (22-23), ma una battuta in rete delle casalinghe ed una fortunata respinta a due mani nel campo di Milano assegnano anche il secondo set nelle mani di Nova per 22-25.

Nel terzo set le padrone di casa partono con buon piglio mentre Nova spreca diverse occasioni in attacco, coach Serrapica chiama time-out sul 9-5, ciò nonostante al rientro le Novesi devono subire nuovamente l’iniziativa avversaria, secondo time per la PoldiNova (15-10), ma Viscontini non cala il ritmo del gioco contro un sestetto privo di grinta e chiude alla grande infliggendo alle Novesi dieci lunghezze (25-15) .

Nel quarto parziale la PoldiNova si riscatta ed inizia con un’elevata percentuale realizzativa a fronte di una sterile opposizione del Viscontini (3-8), il tecnico di casa effettua dei cambi per arginare la pressione novese, Nova insiste ed allunga nel punteggio (6-16), gioco saldamente nelle mani delle Novesi che controllano anche le fasi finali del match vincendo agevolmente per 14-25 dopo poco più di un’ora e quaranta minuti.

Un’altra nota positiva del match è l’ottimo esordio in serie D di Elisa Curcuraci; una delle nostre Under 18 che, tra l’altro, ha chiuso il punto partita.

La squadra di Nova nell’occasione ha fornito a sprazzi un’ottima prestazione, positivi i primi due set per il carattere dimostrato in campo nel mantenere i nervi saldi nei momenti salienti, male l’approccio del terzo set affrontato con scarsa lucidità al contrario dell’ultimo da incorniciare per le diverse soluzioni proposte con attacchi, pallonetti e muri di pregevole qualità. Unica nota dolente della serata da segnalare sono ancora una volta i numerosi servizi terminati spesso in rete o fuori misura. Un grosso merito va al Viscontini che ha esibito grande agonismo e generosità da parte delle sue giovani atlete.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 30 novembre alle ore 21:15.

La 7° giornata si giocherà contro la Insubria Gallarate presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese.

Vi aspettiamo come sempre numerosi… e sportivamente rumorosi.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

 

post

SERIE D – LE BIANCOROSSE SCONFITTE IN CASA DA HYDRA CASSANO

Campionato Serie D Girone B – 5a giornata
16/11/2019 ore 21.15
Nova Milanese, Scuola Elementare via Venezia
A.S.D. Polisportiva di Nova – Hidra Cassano
(15-25; 22-25; 13-25)

Polisportiva di Nova:

1 Martini N.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M. (K.), 7 Sapio C., 11 Lenoci V, 12 Novati A.,14 Sonda O.,16 Naranzi C., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V.(L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Eldo Menin
Responsabile Arbitri: Antonella Solari

Nova M.se – Cari concittadini, benvenuti alla terza partita casalinga della Polisportiva, dopo la sconfitta in trasferta nel turno precedente contro l’Acsa Oggiona, Nova cerca il riscatto affrontando la temibile formazione dell’Hidra Cassano, squadra sinora imbattuta. Si presenta quindi ancora una partita in salita per le Novesi, ma utile per valutare la differenza tecnica da colmare contro team già collaudati e ben strutturati per fronteggiare la serie D.

Avvio favorevole alle ospiti con la PoldiNova un po’ contratta nelle conclusioni offensive(3-5, 5-7), una belle serie di attacchi delle ospiti consente all’Hidra di aumentare il distacco, sul punteggio di 6-11 Nova chiama il time-out, al rientro le Novesi finalizzano alcune azioni in attacco e riducono il distacco fino a meno due(14-16), tuttavia Cassano riallunga con determinazione nella parte finale e si riporta a più cinque(15-20), secondo time per le Novesi, ma le cassanesi approfittano di qualche svarione difensivo della squadra di casa e con un filotto cinque punti conquistano il primo set per 15-25.

Anche nella seconda frazione Cassano inizia bene e si ritrova presto avanti per 1-6, le Novesi però con caparbietà annullano lo svantaggio sul 9-9; le ospiti si riprendono immediatamente con un filotto di quattro punti(9-13), frutto di tre errori del sestetto di casa, time-out chiamato prontamente da coach Serrapica, Cassano mantiene il controllo anche nella fase centrale, sul risultato di 15-20 secondo tempo per la PoldiNova, al ritorno in campo la formazione novese si ricompatta e con ottime schiacciate dalla prima linea recupera una parte del divario, sul 22-24 è la volta del tecnico ospite di sfruttare i trenta secondi, con un pregevole attacco Cassano spegne le residue speranze di pareggiare il set e così  le ospiti si aggiudicano anche il secondo set per 22-25.

Inizio del terzo set favorevole alla PoldiNova, con grande forza di volontà si porta avanti di quattro lunghezze(5-1),  le ospiti però non si perdono d’animo e con una sequenza micidiale di servizi, complice il reparto difensivo novese, ribaltano il punteggio(5-11), time-out per la PoldiNova, ciò nonostante l’interruzione non porta benefici,  le Novesi accusano il colpo e Cassano sfrutta l’occasione per ampliare il vantaggio, Nova chiama anche un secondo time sul 12-21, ma ormai le ospiti controllano agevolmente gli ultimi disperati tentativi delle Novesi e vincono meritatamente il match per 13-25 dopo un’ora e venti minuti.

La squadra di Nova ha fornito nell’occasione una prova a tratti sufficiente, ma anche questa volta i numerosi errori concessi nei tre set hanno condizionato la partita annullando le poche possibilità di giocarsi al meglio le proprie chances. Nei prossimi giorni sarà necessario rituffarsi intensamente con il lavoro in palestra insistendo sui fondamentali necessari a contrastare con maggiore efficacia le squadre più organizzate, un applauso anche alle nostre antagoniste che hanno dimostrato una difesa coriacea con un attacco sempre pronto ad affondare i colpi nella metà campo novese.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 23 novembre alle ore 17.30. La 6° giornata si giocherà contro il Viscontini Milano SU presso il Centro Pavesi/P.Galimberti di via De Lemene C3 – Milano.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

post

SERIE D – LE BIANCOROSSE FERMATE A BUSTO ARSIZIO

Campionato Serie D Girone B – 4.a giornata

Polisportiva di Nova: 1 Martini N. (L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M. (K.), 7 Sapio C., 11 Lenoci V., 12 Novati A.,14 Sonda O.,16 Naranzi C., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V. (L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Menin Eldo

Busto Arsizio – Cari Novesi, dopo le due vittorie casalinghe ci attende questa sera un test molto interessante per valutare i progressi fatti nel corso delle ultime settimane, incontriamo infatti una formazione coriacea ed ancora imbattuta, con elementi di spicco che hanno militato nei campionati superiori. Ci attendiamo dunque che l’incontro possa stimolare le nostre ragazze e fornire indicazioni utili per il proseguo del campionato.

Avvio favorevole delle casalinghe avanti per 6-4, con la la PoldiNova che fatica a contenere il ritmo delle bustesi, nella fase intermedia l’ACSA aumenta il distacco fino al 12-7, primo time-out per Nova, al rientro le Novesi non si ricompattano e devono subire i precisi attacchi della formazione di casa, sul 17-9 secondo tempo chiamato da coach Serrapica, ma le Novesi poco lucide e concrete nella ricostruzione del gioco consegnano il set alla squadra di casa per 25-15.

Anche nella seconda frazione l’ACSA inizia con un gioco aggressivo e si porta avanti per 5-0, a questo punto il sestetto novese con determinazione e qualche errore bustese accorcia il distacco (12-11), le ragazze di casa però si riprendono in fretta e riallungano sul 15-12, Nova chiama il tempo, Busto consolida il vantaggio(18-14) ma le Novesi hanno un splendida reazione e si riportano a meno uno(18-17), primo time-out richiesto dal tecnico Motta, un ace porta le due squadre in perfetta parità(18-18), tuttavia le casalinghe ritrovano delle ottime soluzioni dalla prima linea, sul 23-20 la PoldiNova chiama il suo secondo tempo, con due attacchi in rete le Novesi si devono arrendere e lasciare anche il secondo set nelle mani delle padrone di casa per 25-21.

Stessa situazione nel terzo set con le bustesi decise a chiudere presto l’incontro (5-1), il time-out chiamato prontamente da Nova non produce i risultati sperati, con una difesa in palese difficoltà ed un attacco poco incisivo, le bustesi dilagano (23-10) nella fase intermedia, le Novesi ritrovano un pizzico di orgoglio e riducono il pesante passivo rendendo meno amara la sconfitta, L’ACSA vince con merito il match per 25-15 in poco più di un’ora di gioco.

La squadra di Nova ha fornito nell’occasione una prova sotto le aspettative, i numerosi errori in battuta e le diverse conclusioni non concretizzate sotto rete hanno vanificato la possibilità di giocarsi la partita alla pari contro un avversario che ha espresso una qualità di gioco nettamente superiore. Un grosso merito va alla all’ACSA Oggiona che ha dimostrato una solidità difensiva impressionante, mostrando una varietà di colpi in attacco di pregevole fattura.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 16 novembre alle ore 21.15. La 5° giornata si giocherà contro la Hydra Cassano presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese. Vi aspettiamo come sempre numerosi… e sportivamente rumorosi.

(dal nostro corrispondente EldoMenin)

 

 

post

SERIE D – SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER LE BIANCOROSSE

Campionato Serie D Girone B – 3a giornata
2/11/2019 ore 21.15
Nova Milanese, scuola elementare via Venezia
A.S.D. Polisportiva di Nova – Progetto Volley Orago/Uyba
(25-18; 25-8; 25-19)

Polisportiva di Nova: 1 Martini N.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M.(K.), 7 Sapio C., 11 Lenoci V, 12 Novati A.,14 Sonda O.,16 Naranzi C., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V.(L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio

Nova M.se – Cari concittadini, benvenuti alla seconda partita casalinga della Polisportiva di Nova, dopo il successo della scorsa settimana le Novesi cercano il bis contro l’U16 della Progetto Volley Orago/Uyba, una società storica di valore assoluto che presenta giovanissime atlete dal futuro promettente. Auguriamoci quindi di assistere ad una sfida interessante ed aperta a tutti i pronostici.

Avvio favorevole alle ospiti con la PoldiNova poco lucida nella ricostruzione del gioco (3-6), le Novesi fortunatamente si riprendono subito e con caparbietà ribaltano il risultato con un serie di ottime schiacciate dalla prima linea, sull’ 11-8 time-out per le ospiti, al rientro in campo Orago si mostra più compatto e riduce il distacco a meno uno (14-13), le Novesi stringono i denti e riallungano nella fase centrale, secondo tempo per le oraghesi sul punteggio di 19-14, Nova non abbassa la guardia e grazie a qualche errore di troppo  in attacco delle rivali conquista il primo set per 25-18.

Nella seconda frazione la PoldiNova parte forte e rimedia l’ottimo parziale di 9-2, time-out richiesto dal tecnico Carnelli, le ospiti mancano di reattività e subiscono il gioco di Nova anche nella parte intermedia del set, sul 15-4 secondo tempo per Orago, ma al ritorno in campo le Novesi controllano agevolmente le giocate dell’avversario e si aggiudicano anche il secondo set per 25-8.

Terzo set ancora favorevole alla PoldiNova, con determinazione si porta avanti di quattro lunghezze(6-2), le ospiti però non si perdono d’animo e con l’aiuto di alcuni errori difensivi da parte della retroguardia novese recuperano quasi tutto lo svantaggio(13-12), il tecnico Serrapica chiama il suo primo time sul 15-13, al rientro le Novesi si ricompattano e sul 17-13 è la volta della panchina di Orago di richiedere il primo time-out, le oraghesi tentano un disperato recupero (20-17), ma due splendidi attacchi di Nova riportano le casalinghe a più cinque (22-17), secondo tempo per le ospiti ma la PoldiNova mantiene i nervi saldi e vince con merito il match per 25-19 dopo un’ora e dieci minuti.

La squadra di Nova ha fornito nell’occasione una prova convincente, nei tre set tutte le ragazze sono scese sul terreno di gioco offrendo in diversi frangenti conclusioni di eccellente livello tecnico, un applauso anche alle nostre antagoniste che si sono battute con generosità ed al massimo delle proprie possibilità.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 9 Novembre alle ore 20.30. La 4° giornata si giocherà contro la ACSA Oggiona presso la sc. Media E. Fermi di via Rossini 115 – Busto Arsizio (VA).

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

 

post

SERIE D – PRIMI STORICI TRE PUNTI PER LE BIANCOROSSE!!!!

Campionato Serie D Girone B – 2a giornata
26/10/2019 ore 21.15
Nova Milanese, scuola elementare via Venezia
A.S.D. Polisportiva di Nova – Essegibi Visette Volley SU
(28-26; 25-19; 25-20)

Polisportiva di Nova: 1 Martini N.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M.(K.), 11Lenoci V, 12 Novati A.,14 Sonda O., 15 Bolzoni N, 16 Naranzi C., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V.(L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Eldo Menin

Nova M.se – Cari concittadini, benvenuti alla prima partita casalinga della Polisportiva di Nova, dopo il passo falso dell’esordio le Novesi cercano il riscatto contro l’Essegibi Visette, una giovane formazione con alcuni elementi di buona levatura tecnica. Si preannuncia quindi una sfida interessante e dall’esito incerto.

Avvio favorevole alle ospiti con la PoldiNova poco lucida nella ricostruzione del gioco (4-7, 6-9), nella fase centrale le Novesi con pazienza riescono ad annullare lo svantaggio (13-13), ad intervalli alterni si arriva sul 20-20, poi Nova guadagna due lunghezze grazie ad un muro ed un ace, time-out per la panchina del Visette, al rientro le settimine riagguantano il pari (22-22), punto a punto le casalinghe hanno l’occasione per chiudere il set (24-23), ma le ospiti rispondono con due ottimi attacchi e si procurano a loro volta la palla set (24-25), prontamente chiamato il secondo time anche da coach Serrapica, il sestetto di casa rovescia di nuovo il risultato (26-25), Visette annulla la palla set ma Nova replica con un attacco sotto rete ed un ace e conquista un combattuto set per 28-26.

Nella seconda frazione la PoldiNova inizia con un gioco aggressivo e si porta avanti per 6-1, time-out richiesto dal tecnico Piazzolla, le ospiti si ricompattano e riducono lo svantaggio a meno due (10-8), nella parte intermedia alcuni errori offensivi regalano alla squadra di casa un vistoso vantaggio (19-13), secondo tempo per il Visette, le Novesi controllano il ritorno avversario e si aggiudicano senza sussulti anche il secondo set per 25-19.

Terzo set ancora favorevole alla PoldiNova, con determinazione si porta avanti di sei lunghezze(10-4), time-out chiamato prontamente dal Visette, al rientro le ospiti riprendono fiducia ed accorciano sino al (11-9), le ragazze di casa stringono i denti e con caparbietà  riallungano(15-10), secondo time per le settimine ma Nova aumenta il vantaggio fino al (22-13), nel finale un calo di concentrazione regala qualche emozione al pubblico(24-20), ma un bel muro del centrale di casa spegne le ultime speranze per il Visette e le Novesi vincono con merito il match per 25-20 dopo un’ora e mezzo di gioco.

La squadra di Nova ha offerto nel complesso una buona prestazione, discreto il muro e la prima linea di attacco; nonostante qualche sbavatura difensiva ed un servizio impreciso nel primo set le ragazze hanno mantenuto il controllo del gioco per tutto l’incontro. Da segnalare anche l’ottima prova delle ragazze in panchina che hanno fornito il loro prezioso contributo al successo finale, infine un plauso al Visette che si è dimostrato un avversario ostico e ben disposto in campo.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 2 novembre alle ore 21:15. La 3° giornata si giocherà contro la Progetto Volley Orago/Uyba presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese. Vi aspettiamo come sempre numerosi… e sportivamente rumorosi.

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

 

post

SERIE D – DEBUTTO AMARO PER LE BIANCOROSSE

Campionato Serie D Girone B – 1a giornata
19/10/2019 ore 21.00
Uboldo, palestra comunale Giulio Galli
New Volley Vag Pubblicità Uboldo – A.S.D. Polisportiva di Nova
3 : 0
(25-20; 25-17; 25-18)

Polisportiva di Nova: 1 Martini N.(L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M.(K.), 7 Sapio C., 11Lenoci V, 14 Sonda O., 15 Bolzoni N, 16 Naranzi C., 20 Tresoldi V., 22 Brioschi G., 23 Berni V.(L2)

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Menin Eldo

Uboldo – Cari novesi, ben trovati all’inizio di un nuovo ed emozionante campionato di serie D, dopo aver disputato lo scorso anno una stagione eccezionale, sempre saldamente in testa e culminata nel finale con la vittoria dello scudetto, ci ritroviamo quest’anno catapultati in un girone con squadre esperte e di un’elevata caratura tecnica, auspichiamo quindi un buon lavoro al nostro allenatore Michele Serrapica con l’augurio che possa ben figurare in questa difficile categoria.

Invitiamo pertanto tutti i nostri concittadini che amano questo sport ad assistere in massa per incitare la nostra formazione nelle partite casalinghe.

Avvio favorevole alle casalinghe avanti presto per 5-0, ma una bella reazione della PoldiNova riagguanta il pari (7-7), sul 9-9 Uboldo chiama il primo time-out, al rientro le Novesi sfruttano il buon momento ed allungano fino al 11-15, con una buona reazione le ragazze di casa si riportano in parità (15-15), time anche per coach Serrapica, al rientro Nova commette qualche ingenuità difensiva di troppo e le Uboldesi ne approfittano per andare sul 21-17, secondo tempo per Nova, al rientro in campo però la situazione non muta, altri errori nella ricostruzione del gioco consegnano il set alla squadra di casa per 25-20.

Anche nella seconda frazione Uboldo inizia con un gioco aggressivo e si porta avanti per 9-1, nonostante un time chiamato da Nova sul (1-7), a questo punto il sestetto novese si ricompatta e con una serie di punti accorcia il distacco, tempo anche per la formazione di casa, le ospiti con caparbietà raggiungono il pareggio sul 10-10, ma è Uboldo nella fase centrale più concreta e precisa sotto rete che replica prontamente (15-12), secondo time per Nova, ma le casalinghe insistono con ottime giocate e con un filotto di sette punti aumentano il distacco fino al (22-13), finale senza sussulti con le casalinghe che si aggiudicano anche il secondo set per 25-17.

Terzo set equilibrato a fasi alterne fino al 10-9, ma nella parte intermedia le Novesi dimostrano scarsa lucidità in attacco e danno nuovamente la possibilità alle ragazze di casa di allungare fino al 21-16, a nulla valgono i due disperati time-out chiamati dalla panchina Novese, Uboldo vince con merito il set per 25-18 dopo un’ora ed  un quarto di gioco.

Un avvio amaro per la squadra di Nova, apparsa fin dalle prime giocate macchinosa nelle conclusioni a rete e spesso imprecisa in difesa con errori banali che hanno sicuramente condizionato il rendimento durante la partita. In settimana servirà lavorare assiduamente per migliorare l’intesa tra i vari reparti. Un plauso anche ad Uboldo che ha dimostrato un’ottima intesa corale, mantenendo saldamente in mano le redini del gioco per tutto l’incontro.

La prossima partita delle Novesi sarà sabato 26 ottobre alle ore 21.15. La 2° giornata si giocherà contro la Essegibi Visette Volley SU presso la palestra di via Venezia – Nova Milanese. Vi aspettiamo come sempre numerosi… e sportivamente rumorosi.

post

1DF – LE BIANCOROSSE LASCIANO GLI ULTIMI TRE PUNTI DEL CAMPIONATO A COLOGNO

Campionato 1 Divisione Femminile Girone F – 26.a giornata
26/04/2019 ore 21.15
Cologno Monzese, scuola G.B. Vico di via Levi
Martesana Volley Cologno – Polisportiva di Nova 3 : 1
(25-21; 25-21; 21-25, 25-23)

Polisportiva di Nova: 1 Brambilla A. (L1), 3 Meroni I., 4 Nwachukwu D., 5 Mascioni G., 6 D’Altilia M. (K.), 11Lenoci V, 15 Bolzoni N., 16 Naranzi C., 19 Curcuraci E., 20 Tresoldi V., 21 Boscolo R., 22 Brioschi G., 23 Berni V. (L2).

1° allenatore: Serrapica Michele
2° allenatore: Corsi Giorgio
Dirigente Accompagnatore: Menin Eldo

Cologno M.se – La PoldiNova scende sul campo della Martesana Volley Cologno per l’ultimo incontro di campionato, le Novesi sono in cerca dei tre punti per guadagnare il miglior piazzamento in vista della fase finale dello scudetto riservato alle prime classificate, mentre le colognesi ormai matematicamente salve ambiscono ad una vittoria di prestigio, la partita ha quindi tutte le premesse per essere di sicuro interesse ed aperta a tutti i risultati.

Inizio favorevole della PoldiNova avanti presto per 1-6, ma una significativa reazione delle casalinghe con un filotto di sei punti ribalta il risultato (7-6),  replica pronta delle Novesi che si riportano in vantaggio con un break di quattro punti (7-10), nella fase centrale le ragazze di casa si ricompattano e rovesciano nuovamente la situazione a proprio favore, sul 18-14 coach Serrapica chiama il time-out, al ritorno in campo Nova non ricuce lo strappo, secondo tempo per la PoldiNova sul 23-17 ma Cologno non abbassa la guardia e si aggiudica il set per 25-21.

La seconda frazione è ancora favorevole alle Novesi più prolifiche sotto rete (4-8), ma le casalinghe si riprendono prontamente e con un sorprendente parziale di 11-3 ribaltano il punteggio (15-11), nella fase intermedia la PdN risponde con tenacia e si rifà sotto a meno uno (17-16), si lotta punto a punto fino al 22-21, ma Cologno non molla la presa e con un esemplare attacco e due banali errori di Nova conquista con merito anche il secondo set per 25-21.

Nel terzo set le  Novesi partono forte con le colognesi poco efficaci nella ricostruzione del gioco (5-12), immediato time-out per il coach De Bernardinis, rientro senza fortuna per Cologno che deve incassare un ulteriore break da parte della PoldiNova (7-16),  secondo tempo chiamato dal tecnico di casa, questa volta il sestetto ritrova un’ottima combinazione di servizi e conclusioni dalla prima linea riducendo il divario fino a meno due (16-18), time anche per Nova che si risveglia dopo una pausa negativa e riallunga con un parziale di  quattro a zero (16-22) , contiene il ritorno avversario e chiude il set per 21-25.

Nel quarto parziale le due squadre a fasi alterne si dividono i punti in palio (12-11), ma l’equilibrio si rompe a favore di Cologno che approfitta di serie imprecisa di attacchi Novesi per aumentare il distacco di sette punti (18-11) nonostante il tempo chiamato da Nova sul 15-11, nella parte finale del set la PoldiNova ritrova un po’ di smalto e con determinazione si avvicina fino al meno due (22-20), time-out anche per la squadra di casa, dopo un punto per le colognesi, sul 23-20 le Novesi riagguantano il pari con due muri ed un ace, ma sul 23-23 un palleggio imperfetto ed una splendida schiacciata da posto due regalano alle colognesi una meritata vittoria (25-23) dopo quasi due ore di gioco.

La squadra di Nova ha disputato sotto l’aspetto tecnico una partita deludente per l’atteggiamento poco propositivo dimostrato sul campo, la mancanza di lucidità subentrata in diversi momenti della partita ha spianato il successo alla formazione di casa che ha interpretato l’incontro con maggiore stimolo ed aggressività legittimando il successo con una prestazione maiuscola. Una sconfitta indolore per la PoldiNova che dovrà servire in futuro per stimolare il gruppo a fornire sempre il massimo impegno durante le partite.

La prossima partita delle Novesi sarà giovedì 2 maggio alle ore 21.15. La gara è valida per i quarti di finale dello scudetto e si giocherà contro la Carplace Casati Arcore presso il PALAUNIMEC in via Thomas Alvas Edison – di Arcore (MB). Per ulteriori info vi rimandiamo al sito: www.volleypoldinova.it e buona estate a tutti…

(dal nostro corrispondente Eldo Menin)

post

1DF – ANCORA SUL CITTADINO DI MONZA E BRIANZA

🏐🔴🏐🔴🏐🔴🏐🔴
#1alicebrambilla
#3irenemeroni
#4deborahnwachukwu
#5giorgiamascioni
#6maradaltilia
#7cristinasapio
#11veronicalenoci
#12alicenovati
#15noemibolzoni
#16cristinanaranzi
#20veronicatresoldi
#22giorgiabrioschi
#23valentinaberni
#coachmicheleserrapica
#coachgiorgiocorsi
#bosseldomenin
🏐🔴🏐🔴🏐🔴🏐🔴
#wearepoli
#serieD
#volleyandsmile
#gopoligo

#followus

post

1DF – BELLISSIMA FESTA POST-PARTITA PER RINGRAZIARE RAGAZZE E STAFF

🏐🔴🏐🔴🏐🔴🏐🔴
#1alicebrambilla
#3irenemeroni
#4deborahnwachukwu
#5giorgiamascioni
#6maradaltilia
#7cristinasapio
#11veronicalenoci
#12alicenovati
#15noemibolzoni
#16cristinanaranzi
#20veronicatresoldi
#22giorgiabrioschi
#23valentinaberni
#coachmicheleserrapica
#coachgiorgiocorsi
#bosseldomenin
🏐🔴🏐🔴🏐🔴🏐🔴
#wearepoli
#serieD
#braveragazze
#volleyandsmile
#nevergiveup
#gopoligo
#forzaragazze
#followus