post

U14F Vero Volley Vicsam group, pronto riscatto a Basiglio

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 9
9 dicembre 2018 – ore 18,00
Centro Polifunzionale, p.zza Leonardo Da Vinci – Basiglio Milano 3

ASD BASIGLIO VOLLEY MI3 – VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA   0-3
(6-25 13-25 25-27)

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond (k), E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli.

Allenatore: M.L. Checchia

Immediato riscatto dell’ Under 14 femminile Vero Volley Vicsam group, chiamata a reagire in trasferta a Basiglio dopo il passo falso del turno precedente di campionato.

Le ragazze guidate da Maria Luisa Checchia, prive di due infortunate, hanno risposto in maniera perentoria e convincente, mettendo in luce una ritrovata sintonia con un servizio efficace e quasi del tutto privo di errori.

L’avvio di gara denota subito l’ampio divario che separa le due contendenti. Monza si propone combattiva e determinata. Il servizio mette in difficoltà la ricezione avversaria che fatica a rigiocare la palla, offrendo spesso free ball sulle quali costruire azioni d’attacco da manuale.

Il set scivola via velocemente e si chiude senza storia sul 6-25.

Nel secondo parziale la timida reazione di Basiglio si fa un po’ più concreta e nella prima parte la sfida è quasi alla pari. Poi Monza ingrana la quarta attraverso una solida continuità nei fondamentali. Gli attacchi sono potenti, frutto di una difesa ordinata e senza sbavature. Il secondo set va in archivio 13-25.

Nel terzo set qualcosa si inceppa. Forse a causa un po’ di rilassatezza di troppo, Basiglio resta in gioco ed anzi sopravanza le ospiti in un testa a testa sorprendente, considerati i due parziali precedenti. Sul 23-24 le nostre ragazze hanno la possibilità di chiudere, ma l’ennesimo errore di un set degli orrori smorza gli entusiasmi. Basiglio pareggia e addirittura ha la possibilità di vincere il parziale sul 25-24. A questo punto Monza si risveglia. Ristabilisce la parità e chiude l’incontro 25-27, incamerando tre punti sostanzialmente meritati.

Prossimo impegno domenica 16 dicembre alle ore 11 nella palestra Elisa Sala di via Clementi 30 a Monza. Ospiti, le pari età dello Studio Zamboni Casati Arcore.

post

U14F – Vero Volley Vicsam group: “sliding doors” con Segrate

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 8
2 dicembre 2018 – ore 15,30
Palestra Elisa Sala, via Clementi 30 – Monza

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA – VOLLEY SEGRATE 1978   1-3
(25-27 28-26 24-26 18-25)

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Sliding doors“, ovvero di come il destino cambia radicalmente la realtà a seconda di situazioni talvolta quasi impercettibilmente diverse.

Le porte scorrevoli hanno detto male alle atlete Vero Volley nella sfida casalinga d’alta classifica contro Segrate. A determinare il risultato finale sono stati episodi chiave che hanno fatto pendere la bilancia a favore delle ospiti in una gara dall’equilibrio quasi perfetto.

Il tappo salta nel terzo set, con due squadre che si fronteggiano a viso aperto rispettando un bilanciamento straordinario. Dopo il primo parziale vinto con tenacia da Segrate 25-27, Monza pareggia le sorti con un sudatissimo 28-26 nel secondo. Mai come in questa occasione i punteggi testimoniano quanto le due formazioni si equivalgano per tecnica ed agonismo.

Le ragazze di casa partono malissimo nel terzo set, inanellando una serie di errori equamente distribuiti tra servizio, ricezione e attacchi. Sul 13-4 per la compagine ospite, il destino del parziale pare segnato. Ma qui entra in gioco la fiera determinatezza di Monza che esce nei momenti difficili. Senza strappi particolari, il sestetto di coach Checchia riordina le idee e al ritmo di due punti conquistati contro uno ceduto, rosicchia inesorabilmente l’ampio vantaggio di Segrate. Sotto 19 a 21, il Vero Volley Vicsam group assesta quello che appare il colpo di reni finale e con un break straordinario si porta sul 24-21. Tre set point non bastano però alle nostre per aver ragione delle avversarie e mettere in cascina il primo punto e una seria ipoteca sulla vittoria finale. Manca il killer instinct, le braccia si afflosciano, la palla diventa un macigno. Segrate prende coraggio, rimonta, pareggia, ci sopravanza e infine chiude 24-26.

Perso così il set chiave, le “sliding doors” girano in maniera avversa, il mordente si fa meno intenso, la concentrazione si affievolisce e le emozioni fanno brutti scherzi alle biancoblu brianzole.

Le ospiti annusano profumo di impresa, Monza ci crede meno e il quarto set si trascina con Segrate aggrappato a un vantaggio che il Vero Volley timidamente prova a rintuzzare, non riuscendo mai a ristabilire la parità.

Si chiude 18-25 con molta delusione per la ghiotta occasione mancata, ma anche con la consapevolezza di aver giocato alla pari contro ottime avversarie e la conferma di un sostegno caloroso mai venuto meno da parte del pubblico.

Prossimo appuntamento in trasferta contro Asd Basiglio Volley Mi3 alle 18 di domenica 9 dicembre, Centro Polifunzionale di piazza Leonardo da Vinci, Basiglio.

post

U14F Vero Volley Vicsam group vincente contro Billa Milano

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 7
25 novembre 2018 – ore 11,00
Palestra Elisa Sala, via Clementi 30 – Monza

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA – BILLA MILANO   3-0
(25-10 25-9 25-13)

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k)

Allenatore: M.L. Checchia

L’under 14 femminile Vero Volley Vicsam group vince e convince, confermando un periodo di grazia e crescita costante. Ennesima prova largamente positiva per le ragazze allenate da Maria Luisa Checchia che hanno affrontato le pari età del Billa Milano fra le mura amiche con grande risolutezza.

L’avvio di gara mostra subito il leitmotiv di giornata. Le padrone di casa precise nell’applicare i dettami provati in allenamento in settimana con la coach, le ospiti impegnate a mantenere viva una partita complicata. Monza si avvantaggia subito limitando gli errori al servizio, difendendo con ordine e attaccando in modo implacabile. Si raggiungono velocemente i 25, mentre le milanesi chiudono a 10.

Il secondo set segue senza soluzione di continuità l’andamento del primo. Monza fa la gara, mentre Billa Milano, pur agonisticamente tutt’altro che arrendevole, viene messa alle corde dal gioco più fluido e potente delle brianzole. Le atlete del Vero Volley giocano bene e si divertono, dimostrando una compattezza di squadra non comune. Le milanesi sono a 9 punti quanto le compagine casalinga tocca i 25 e chiude il secondo parziale.

Il terzo set, quello che consegna i punti, vede Monza sugli scudi. Proseguendo sulla via tracciata, l’incontro propone le padrone di casa decise a terminare la prestazione senza sbavature, mentre Milano concede l’onore delle armi con qualche discreta giocata provando a restare in partita. La gara finisce 25-13 e segna un netto 3-0 in cui il risultato appare in secondo piano rispetto allo straordinario spirito di squadra che serpeggia.

“Sono molto soddisfatta per l’impegno profuso dalle ragazze in settimana e poi in partita – commenta Maria Luisa Checchia -. Per me non conta tanto preparare la singola gara, ma assistere alla loro crescita come atlete e come gruppo e credo che i risultati molto positivi siano sotto gli occhi di tutti.”

Prossimo appuntamento ancora in casa, palestra Elisa Sala, via Clementi 30, Monza. Domenica 2 dicembre alle ore 15,30 sfida al Volley Segrate 1978 per il primato in classifica.

 

post

U14F Vero Volley Vicsam Group espugna Vedano

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 6
18 novembre 2018 – ore 10,30
Palestra Comunale “Tognini”, v.le Rimembranze 36 – Vedano al Lambro

POLISPORTIVA VEDANESE – VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA  1-3 
(19-25 25-22 11-25 13-25)

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k)

Allenatore: M.L. Checchia

Prosegue con marcia spedita il cammino delle ragazze Under14 Vero Volley in Campionato. E questa volta, al risultato positivo conseguito in una trasferta che si annunciava insidiosa, si aggiunge il sorpasso in classifica proprio a danno delle rivali di giornata.

L’avvio di gara delle monzesi promette subito bene, al cospetto di una Vedanese che invece appare contratta. Il confronto è impegnativo, ma le ragazze di Maria Luisa Checchia scendono in campo concentrate dimostrando grande serenità nell’approccio alla partita, probabilmente frutto di una sicurezza che matura di settimana in settimana.

Monza è più squadra e lo dimostra mantenendo il controllo del set e senza affanni si aggiudica il parziale 25-19.

Il secondo set registra l’attesa reazione della compagine di casa, mentre le atlete Vero Volley peccano di qualche imprecisione di troppo. La Vedanese tocca i 25 lasciando Monza a 22. Il grado di difficoltà della gara sale grazie al ristabilito equilibrio dei parziali e ci si aspetta un aumento di tensione agonistica con l’entrata in gioco dei punti per la classifica.

La Vero Volley Vicsam Group affronta serafica l’appuntamento con il terzo set e ingrana subito una andatura fulminea. Il servizio diventa velenoso e mette in crisi la ricezione avversaria. Monza fugge via inesorabile e stacca sorprendentemente Vedano di ben 14 punti, chiudendo 25-11.

Il quarto parziale rispecchia quello precedente. Il sestetto ospite in maglia blu mette alle corde le padrone di casa di Vedano. Il servizio è preciso e agli attacchi potenti si sommano pure alcune preziose murate che consentono a Monza di approdare alla vittoria 25-13 e chiudere il match con tre punti in cascina.

Partita da incorniciare per una squadra determinata che può contare su dodici titolari in grado di tenere il campo in modo autorevole in tutte le occasioni. Il lavoro settimanale inizia a produrre frutti importanti per i quali si attende conferma nella sfida in programma domenica 25 novembre a Monza, ore 11, palestra Elisa Sala di via Clementi 30, contro le milanesi del Billa Volley Team.

 

post

U14F – Vero Volley Vicsam Group Monza conquista il derby

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 5
11 novembre 2018 – ore 15,30
Palestra Elisa Sala, via Clementi 30 – Monza

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA  – VERO VOLLEY MILANO  3-1
(25-12 25-22 17-25 29-27)

VERO VOLLEY VICSAM GROUP MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Una straordinaria partita di pallavolo, che ha messo in luce tutta la qualità della scuola Vero Volley.

Il derby tra le compagini Under14 di eccellenza del Consorzio Vero Volley di Monza e di Milano ha offerto uno spettacolo impagabile, fatto di elevate caratteristiche tecniche, grande sportività in campo e tra gli spalti, emozioni genuine.

In avvio di gara è subito la formazione di casa a partire con il giusto piglio agonistico, rispondendo in pieno ai dettami impartiti in settimana da coach Maria Luisa Checchia. Servizio fulminate e ricezione ordinata consentono alle monzesi di esprimere un gioco fluido, che permette attacchi potenti e precisi. Il set scivola via velocemente grazie a un turno di servizio che colleziona ben 14 punti consecutivi, e si chiude con un perentorio 25-12.

Milano non può essere questa e infatti nel secondo parziale la reazione meneghina si fa sentire. La partita si fa combattuta punto a punto, con ottime giocate su entrambe i fronti. A una Monza che prova a fuggire, risponde una Milano caparbia e, alla soglia dei 20, la parità la fa da padrona. Il colpo di reni della Vicsam Group è determinante nell’aggiudicazione del secondo set, che va in archivio 25-22.

In vantaggio per 2-0, Monza si distrae un po’, mentre Milano, consapevole di giocarsi il tutto per tutto, rientra in gara prendendo in mano le sorti del terzo set. Le ospiti dominano al servizio e difendono senza sbavature, mentre la squadra di casa abbassa il rendimento in battuta e inizia a ricevere con più difficoltà. Questa volta è Milano a prendere il sopravvento e la timida reazione nel finale non è sufficiente a Monza per recuperare. Si chiude 17-25. Incontro riaperto, 2-1.

Il quarto parziale segna un confine preciso per entrambe le contendenti. Per Monza significa vincere il derby e incassare tre preziosi punti, per Milano ristabilire la parità e giocarsela al tie break. La partita che ne esce è la sintesi perfetta di cosa significhi indossare la maglia Vero Volley. Si gioca a viso aperto esprimendo il meglio di una pallavolo che premia l’impegno e la dedizione di tutte le ragazze, per l’occasione vestite con la stessa casacca, che riconosce ai tecnici giusti meriti e che delizia il pubblico. L’equilibrio regna in una costante botta e risposta e trascina nella suspance il finale di gara. A due match point per Monza, segue un set point per Milano. Sul 27-27 le padrone di casa si portano nuovamente a un punto dalla vittoria e questa è la volta buona. Monza trionfa 29-27 e festeggia l’affermazione nel derby con dedica all’infortunata Camilla, alla quale vanno tutti gli incoraggiamenti del caso. A vincere davvero però è tutto il Consorzio Vero Volley: squadre, allenatori e genitori che vivono e fanno vivere una pallavolo appassionante e coinvolgente.

Prossimo appuntamento in trasferta domenica 18 novembre alle 10,30 contro la Polisportiva Vedanese, palestra comunale Tognini, viale Rimembranze 36, Vedano al Lambro.

post

U14F Vero Volley Vicsam, successo emozionante

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 4
04 novembre 2018 – ore 11,00
Palestra Elisa Sala, via Clementi 30 – Monza

VERO VOLLEY VICSAM MONZA  – VOLLEY BRIANZA EST   3-2
(19-25 25-14 25-18 21-25 15-7)

VERO VOLLEY VICSAM MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Vincenti e convincenti. Prosegue la striscia positiva in campionato delle ragazze Under 14 Vero Volley Vicsam che tra le mura amiche hanno superato le temibili avversarie del Volley Brianza Est di Bellusco.

Avvio di gara problematico per la squadra guidata da Maria Luisa Checchia, che stenta a prendere le misure delle ospiti ottimamente impostate in difesa. Qualche errore di troppo tra servizio e attacchi imprecisi, condanna le nostre ragazze a inseguire continuamente la parità. Sul finire del parziale il rush finale V.B. Est è implacabile e fissa al palo Monza sul 19-25.

Quella che appare una gara tutta in salita, si trasforma radicalmente nel secondo set. Il sestetto monzese affronta il campo con piglio determinato e massima concentrazione, dando il meglio. E quando Monza si mette a giocare, non ce n’è per nessuno. Le biancoblu prendono subito un vantaggio che si fa via via sempre più consistente, orchestrando giocate perfette, frutto di ottimi fondamentali. La chiusura sul 25-14 fotografa la netta supremazia casalinga e cambia volto alla partita.

Il terzo parziale rispecchia l’andamento in crescendo prodotto nel secondo dalle nostre Under14. Di fronte a un sestetto deciso a vendere cara la pelle, Monza resta concentrata sull’obiettivo. Ne nasce un confronto appassionante e di alto livello. Si sbaglia poco su entrambe i fronti e sono le giocate d’attacco ad essere decisive. Ricezioni ordinate consentono di sviluppare alzate precise che a loro volta aprono la strada ad attacchi micidiali. Si chiude 25-18 e Monza passa in vantaggio.

La partita però non è finita e le combattive avversarie di Bellusco reagiscono nel quarto set. Si gioca sul filo dell’equilibrio, mentre il pubblico scalda le mani in applausi scroscianti per il botta e risposta entusiasmante sul campo. Sul 21 pari il Vero Volley stecca con due errori fatali, V.B. Est ne approfitta e con un colpo di reni si aggiudica il set 21-25, riportando in parità una gara che andrà decisa al tie break.

Non è una partita per deboli di cuore e la tensione è al calor bianco. Le padrone di casa si dimostrano subito più determinate e tenaci e vanno al cambio di campo sull’8-5. Bellusco non si arrende e prova a riavvicinarsi, ma questa volta Monza fa quadrato e diventa implacabile. Ciliegina sulla torta, i due ace finali al servizio che chiudono il set 15-7 e l’incontro 3-2.

Partita combattuta e molto bella – commenta coach Maria Luisa Checchia -. Sono molto soddisfatta delle nostre ragazze che piano piano stanno mettendo a frutto l’impegno dimostrato in allenamento. Oggi avevamo contro un avversario di tutto rispetto che ci ha duramente impegnate e il risultato finale dimostra che la squadra è sulla strada giusta della crescita costante.”

Prossimo impegno nuovamente fra le mura amiche. Domenica 11 novembre alle 15,30 presso la Palestra Elisa Sala di via Clementi 30 a Monza, in scena l’atteso derby in casa Vero Volley contro le cugine di Milano.

post

U14F Vero Volley Vicsam corsara ad Arcore

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 3
27 ottobre 2018 – ore 15,30
Palaunimec – via Edison, Arcore

STUDIO ZAMBONI CASATI ARCORE – VERO VOLLEY VICSAM MONZA  0-3
(21-25 5-25 16-25)

VERO VOLLEY VICSAM MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Under14 femminile Vero Volley Vicsam all’arrembaggio nella trasferta di Arcore valida per la terza giornata di campionato.

Le ragazze guidate da Maria Luisa Checchia si impongono con un perentorio 3-0, confermando le buone impressioni suscitate nelle uscite precedenti, pur non senza qualche sbavatura.

L’avvio del match non promette bene per Monza che in pochi minuti si trova sotto 10-3, sorpresa da una serie di servizi al veleno. Riassettata la ricezione, il gioco del Vero Volley diventa più fluido e permette di organizzare attacchi potenti. La rimonta si fa via via certezza e alla soglia del 20 le nostre atlete ingranano la marcia del sorpasso tagliando il filo di lana sul 25-21.

Il secondo parziale presenta una Monza particolarmente ispirata. Memori del set precedente, le nostre Under14 prendono per le corna Casati Arcore e danno vita probabilmente al miglior gioco sino ad oggi espresso in campionato. Riceviamo senza pecche, alziamo con precisione, attacchiamo senza scampo. Con i fondamentali perfetti non si può che spiegare le vele e infatti Vero Volley prende il largo in un baleno e tocca velocemente quota 25, lasciando le padrone di casa a 5.

Forti del 2-0, le monzesi vogliono chiudere la pratica e portarsi a casa i tre punti. L’avversario però non ci sta e prova a reagire, dando vita a un terzo set un po’ più equilibrato rispetto al secondo. Le due squadre viaggiano appaiate sino a circa metà parziale, quando Monza infila una serie di servizi implacabili a cui si aggiungono un paio di break. Vero Volley vince 25-16. Gioco, partita, incontro.

“Partenza diesel per le ragazze – commenta coach Checchia – che però hanno dimostrato impegno e concentrazione conquistando un match importante contro avversarie temibili. In settimana prosegue il lavoro di affinamento per migliorare sotto alcuni aspetti. Stiamo crescendo e sono soddisfatta del gruppo.”

Prossimo impegno domenica 4 novembre ore 11, fra le mura amiche della palestra Elisa Sala, via Clementi 30 a Monza. Dall’altra parte della rete le avversarie della V.B. Est.

 

 

post

U14F Vero Volley Vicsam, vittoria casalinga contro Basilio

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 2
21 ottobre 2018 – ore 18,00
Palestra E. Sala – Monza
VERO VOLLEY VICSAM MONZA –  ASD BASILIO MI3   3-0
(25-16 26-24 25-16)

VERO VOLLEY VICSAM MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Esordio casalingo vincente per le ragazze terribili dell’Under14 Vero Volley Vicsam Monza, che si impongono con un netto 3-0 sulle pari età dell’Asd Basilio Mi3 in una gara però particolarmente combattuta, più di quanto non testimoni il risultato finale.

Chiamate a riscattare il mezzo passo falso di Segrate, ma a confermare le ottime impressioni dimostrate in trasferta, le atlete guidate da Maria Luisa Checchia sono scese in campo determinate .

L’avvio dell’incontro vede le nostre portacolori concentrate e ordinate nei fondamentali, soprattutto in ricezione. I contrattacchi sono fulminanti e risultano implacabili per il sestetto di Basilio che a metà primo set già è staccato di sei punti grazie a due break monzesi. Il parziale si chiude con un agevole 25-16.

Basilio però non ci sta e nel secondo set registra la difesa e diventa più velenoso al servizio, con uno choccante 0-5 al via. Monza un po’ distratta paga qualche imprecisione di troppo, ma recupera la parità e avanza punto a punto con le rivali. Alla soglia del 20, le ospiti sorprendono la nostra ricezione con tre ace di fila. Il time out immediato richiesto dalla panchina monzese aiuta il Vero Volley a liberare la testa e ad affrontare lo scoglio impervio del finale. Le potenzialità ci sono, e infatti le atlete biancoblu danno vita a una emozionante rimonta quasi insperata. Fallito il primo set point sul 24-23, chiudono il parziale 26-24 con determinazione e due muroni, ma non senza patemi.

Scampato il pericolo e capito che con Basilio non si può scherzare, Monza approccia il terzo set con il medesimo piglio dimostrato nel primo. Attenzione alta, maggior precisione in costruzione e forza bruta negli attacchi sono fatali per le ospiti. Il divario si fa consistente e, nonostante gli apprezzabili tentativi di reazione delle rivali, le nostre Under14 chiudono parziale ed incontro sul 25-16.

Prossimo impegno di campionato sabato 27 ottobre, ore 15,30, in trasferta ad Arcore, Palaunimec di via Edison, contro Studio Zamboni Casati Arcore.

post

U14F Vero Volley, mancata vittoria d’un soffio all’esordio

Campionato Fipav Under 14F – Prima fase – Girone A1 – Giornata 1
14 ottobre 2018 – ore 10,30
Palestra G. Amendola – Segrate
VOLLEY SEGRATE 1978 – VERO VOLLEY VICSAM MONZA 3-2
(19-25; 25-14; 25-23; 15-25; 16-14)

VERO VOLLEY VICSAM MONZA: A. Addabbo, C. Bianchi, G. Bianchi, A. Carpani, A. Couchond, E. Gaviraghi, G. Mancastroppa, T. Manzonzo, G. Micelli, M. Negri, A. Pezzullo, E. Rovelli (k).

Allenatore: M.L. Checchia

Ci sono sconfitte che bruciano e lasciano il segno e … mancate vittorie che invece incoraggiano e motivano.

L’esordio in campionato per le ragazze Under 14 femminile Vero Volley a Segrate appariva insidioso sin dalla vigilia, però ha consentito un confronto di alto livello e consegnato una squadra che necessita di qualche correttivo, ma che potenzialmente guarda al futuro con fiducia.

Aver avuto un match point a disposizione sul 13-14 nel tie break fotografa l’andamento di una gara combattuta a viso aperto da una formazione ancora in rodaggio, che comunque ha saputo conquistare un punto prezioso, sfiorando persino la vittoria.

In avvio di partita le ragazze guidate da coach Maria Luisa Checchia dimostrano il giusto approccio. Il sestetto biancoblu si porta avanti in scioltezza, giocando con tranquillità. Il vantaggio non è mai in discussione e nel finale Monza assesta un colpo di reni al 25, lasciando le padrone di casa a 19.

Nel secondo parziale, probabilmente iniziato con meno concentrazione dopo aver rotto il ghiaccio, il Vero Volley va in blackout. Si gioca a fari spenti e ne risentono i fondamentali, soprattutto servizio e ricezione. Segrate ne approfitta e fugge via, concludendo 25-14.

Monza non può essere quella del secondo set, e infatti nel terzo il desiderio di riscatto si fa sentire e la precisione in fase di costruzione migliora. Si gioca punto a punto contro rivali che mettono in campo un discreto agonismo. L’equlibrio è spezzato solo nel finale, con Segrate che chiude 25-23.

Ora o mai più si dicono le nostre incalzate dal coach Checchia, e la riscossa diventa realtà in un quarto parziale che ripresenta in campo il Vero Volley del primo set. Maggior precisione al servizio, ricezioni accurate, alzate pulite e attacchi devastanti. Giocando così non si può che vincere, e infatti Monza pareggia Segrate con un perentorio 25-15. Si va al tie break.

La tensione è alle stelle e ne fa le spese la concentrazione, con qualche sbavatura di troppo che impedisce a Monza di dare continuità alla prestazione del set precedente. Al cambio di campo Segrate è davanti 8-5. Il Vero Volley però non è mai domo e con determinazione si riporta alla pari per addirittura arrivare a un punto dalla vittoria. Sul 13-14 per noi però si inceppa il “killer instinct”: Segrate ne approfitta e conquista la gara 16-14.

“Bicchiere senz’altro mezzo pieno – è il commento di Maria Luisa Checchia -. Abbiamo avuto buoni spunti per capire dove lavorare più a fondo in allenamento. Lo spirito della squadra è quello giusto.”

Appuntamento per la seconda di campionato, esordio fra le mura amiche, domenica 21 ottobre alle 18. Ospiti nella palestra delle scuole Elisa Sala di via Clementi 30, le avversarie dell’Asd Basiglio Volley MI3.